Umana e Disambigua, la Lilith di In_ocula Sguardi di quinta...

In_ocula è una compagnia di Faenza, composta da Cristina Ghinassi, Andrea Fronzoni, Federico Visi, Andrea Pedna e attiva da soltanto due anni ma già cosciente dei propri passi al punto di costruire progetti a lunga scadenza in più tappe spettacolari, come questo Disambigua portato in scena a Bologna e Roma

Il teatro ristrutturato di Villa Torlonia – Sguardi di quinta

Apriamo le pubblicazioni di questo 2014 con una selezione di scatti di Futura Tittaferrante intorno e dentro al nuovo Teatro di Villa Torlonia, inaugurato a dicembre dalla Casa dei Teatri e della Drammaturgia Contemporanea. ..

Iceberg (L’Eolienne) – Sguardi di quinta

"Questi corpi, presi da un movimento eterno, dal trapezio alle coreografie fisiche, dalla simulazione della violenza all’ironia di un paradossale balletto in maschera sulle note di ‘O Sarracino, alzano l’asticella della difficoltà del proprio lavoro quotidiano senza rinunciare a quella leggerezza propria di un’umanità fragile...

The Four Seasons Restaurant (R. Castellucci/ Socìetas Raffaello Sanzio) – Sguardi...

The Four Seasons Restaurant. Il ristorante delle quattro stagioni. È il nome di un locale che esiste davvero sulla 54ª strada di New York, ma insieme è nome di un’esistenza scandita dalla lotta perenne tra la linea dell’evoluzione cosmica e i segmenti dell’uomo....

Santo Genet (Compagnia della Fortezza) – Sguardi di quinta

Dopo lo studio preparatorio del 2013, Santo Genet, il nuovo spettacolo di Armando Punzo, dedicato all'opera di Jean Genet, ha debuttato a Volterra Teatro Festival 2014 nell'abituale spazio del carcere. L'obiettivo di Futura Tittaferrante è entrato nella casa di reclusione...

Clôture de l’amour (Pascal Rambert) – Sguardi di quinta

Dopo essere stato rappresentato lo scorso maggio in occasione dell'ultima edizione di VIE Scena Contemporanea Festival nella sua versione originale in francese, il regista Pascal Rambert mette in scena, dal 30 ottobre al 15 novembre al Teatro delle Passioni di Modena, la versione in italiano...

Il sacro della primavera (Balletto Civile) – Sguardi di quinta

Continuano assiduamente gli appuntamenti con le fotografie di Futura Tittaferrante. Sguardi di quinta oggi si occuperà de Il sacro della primavera, spettacolo della compagnia Balletto Civile visto al Teatro Due di Parma...

L’Avaro (Teatro delle Albe) – Sguardi di quinta

Terzo appuntamento con le fotografie di Futura Tittaferrante. Sguardi di quinta oggi si occuperà de L'Avaro, spettacolo simbolo del Teatro delle Albe di questi ultimi anni. Qui la recensione del lavoro portato nel 2010 al Teatro Valle, ultima stagione Eti...

Francamente me ne infischio. Black (Antonio Latella) – Sguardi di Quinta

Black è il terzo dei cinque capitoli dedicati da Antonio Latella a "Via col vento". Dalle note di regia: "Rossella O'Hara è una giovane donna capricciosa e senza scrupoli che affronta tutte le difficoltà con spirito di conquista, incapace come il suo popolo di riconoscere la sconfitta anche quando se la trova davanti..."

Hamelin (Gli Incauti) – Sguardi di quinta

Lo sguardo di Futura Tittaferrante ha catturato per noi Hamelin della compagnia degli Incauti, andato in scena a Bologna al DOM, 27 e 28 ottobre nell'ambito di CODA – Teatri del Presente, rassegna promossa e finanziata dalla Regione Emilia-Romagna con il sostegno di Emilia Romagna Teatro Fondazione...

inTeatro Festival 2013 – Sguardi di quinta

Sguardi di quinta ci presenta alcuni scatti di inTeatro Festival 2013, cliccando sul collage scoprirete Villa Nappi (Polverigi) in un suggestivo bianco e nero. In scena sono state immortalate le performance Fight per la regia di Iacopo Braga e Qui, Ora di e con Claudia Catarzi...

Digerseltz (Elvira Frosini / Kataklisma) – Sguardi di quinta

Secondo appuntamento con le fotografie di Futura Tittaferrante. Sguardi di quinta oggi indaga la scena performativa di Elvira Frosini in Digerseltz, ultimo studio dell'artista romana. Le foto sono state scattate all'Atelier Sì di Bologna dove lo spettacolo ha debuttato in anteprima il 2 e 3 febbraio 2011.

Ubu Roi (Roberto Latini) – Sguardi di quinta

Al Teatro Sociale di Gualtieri (Re), il 2 ottobre 2013, l'obiettivo di Futura Tittaferrante ha catturato brani dell'Ubu Roi di Alfred Jarry per la regia di Roberto Latini. Su Teatro e Critica è possbile anche leggere la recensione di Simone Nebbia: Latini sfida l’Ubu Roi di Jarry...

Del Bene, del Male (Stefano Cenci) – Sguardi di quinta

L'obiettivo di futura Tittaferrante ha catturato un debutto nazionale: Del Bene, del Male di Stefano Cenci. Lo spettacolo è uno dei quattro progetti vincitori di Prime visioni, bando di concorso promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena con l'obiettivo di finanziare nuove promozioni. Dalla presentazione: "Del Bene, del Male è uno spettacolo sulla fine del pensiero occidentale...

ULTIMI ARTICOLI

Marco Martinelli, Nel nome di Dante. Sul padre, sul poeta

Quinta di copertina. Nel Nome di Dante - Diventare grandi con la Divina Commedia è il volume scritto da Marco Martinelli ed edito da...

MEDIA PARTNERSHIP

Viaggi attraverso la danza. Intervista a Sita Ostheimer

Sita Ostheimer, danzatrice, coreografa e direttrice artistica della compagnia berlinese che porta il suo nome dal 2015, all’interno del Festival Fuori Programma 2019, presenterà...

BANDI e NEWS

Act Festival 2020 a Bilbao. concorso per artisti emergenti

a Bilbao, Act Festival, si terrà dal 3 al 6 giugno e fino al 15 dicembre c'è la possibilità di partecipare al concorso legato al festival, il progetto vincitore (di mezzora massima) verrà premiato con 2000 euro. Vitto e alloggio a carico del festival.

DIBATTITI E CURIOSITÀ

Vedere per (non) credere. L’era dei deepfake video

Dalla scoperta della prospettiva alle più estreme tecnologie digitali, l'uomo è sempre stato alla ricerca di una fedele riproduzione della realtà. A tal proposito,...