Laboratorio gratuito per giovani attori con Marco Lucchesi

Formazione gratuita di tre giorni al Teatro La Fenice di Arsoli con Marco Lucchesi. Iscrizioni entro il 26 settembre

LABORATORIO INTENSIVO PER GIOVANI ATTORI CONDOTO DA MARCO LUCCHESI

Dal 30 settembre al 2 ottobre, nell’ambito del progetto Periferie Artistiche – Centro di Residenza del Lazio, il regista Marco Lucchesi terrà al Teatro La Fenice di Arsoli (RM) tre giorni di attività pedagogiche per giovani attori professionisti o in formazione per un totale di 23 ore.

Il laboratorio è volto a fornire un orientamento supplementare agli artisti e ad implementare le loro capacità espressive e comunicative
nel campo delle Arti dello spettacolo.
 
ORARI: Ven 30 Settembre e Sab 1 Ottobre: 10.00/14.00 – 15.00/19.00
Domenica 2 ottobre: 10.00/14.00 – 15.00/18.00
Teatro La Fenice di Arsoli- Piazza dei Martiri Antifascisti – (RM)

Max iscritti 12
 
Tassa di iscrizione 20 euro
Per i primi 4 iscritti verrà messa a disposizione la Foresteria del Teatro La Fenice per una tassa d’iscrizione totale di 30 euro

Agli altri iscritti che desiderino fermarsi in zona ( Arsoli è a tre quarti d’ora di distanza da Roma) verranno forniti indirizzi delle strutture di ricezione più vicine.

ISCRIZIONI:
Inviare breve presentazione e CV professionale a
prenotazioni@settimocielo.net

con oggetto: LABORATORIO LUCCHESI entro e non oltre il 26 settembre

BIO
Marco Lucchesi è regista e pedagogo di grande esperienza. Dal 2017 collabora con il Teatro di Roma – Teatro Nazionale per corsi di specializzazione professionale degli allievi diplomati.
Marco Lucchesi ha messo in scena numerosi spettacoli tratti da testi di autori moderni e contemporanei (Pinter, Camus, Duras, Sarraute, Nicolaj, Santanelli, Sanguineti, Nediani, Kohout, Betti, Ruccello, Landolfi, Valduga). Dal 1991 al 1996 realizza cinque spettacoli tratti dall’opera dello stesso Sanguineti e sviluppa un lungo lavoro sulle Baccanti con una classe di quaranta attrici diplomate nelle migliori scuole di recitazione italiane. Partecipa nel 1994 al Dionysia Festival Mondiale di Drammaturgia Contemporanea con il testo di Santanelli Il baciamano, che risulterà vincitore di quell’edizione.
Nel 1997 fonda, su incarico del Maestro Menotti, la Compagnia Stabile del Festival di Spoleto mettendo in scena L’isola purpurea di M. Bulgakov. Dal 2000 a oggi alterna l’attività di regista teatrale a quella di organizzatore/produttore di eventi culturali e di direzione artistica del Teatro Due di Roma, un teatro stabile d’essai.
https://www.marcolucchesi.net/
 
Leggi altro da LAVORO e BANDI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here