Raccolta fondi per sostenere AQUANAE, performance immersiva finalista alla Biennale di Venezia. #sponsor

Una raccolta fondi per sostenere AQUANAE, la performance immersiva nel Labirinto della Masone finalista alla Biennale di Venezia.

Si svolgerà il 2, 9, 16 e 23 settembre 2022, ogni ora dalle 21 alle 23 Aquanae, un’originale performance immersiva site specific che è stata finalista durante la Biennale di Venezia 2021. Cornice, l’affascinante Labirinto della Masone, il parco culturale fondato da Franco Maria Ricci a Fontanellato, in provincia di Parma.

Aquanae è un progetto ambizioso, che punta i riflettori sul potere del suono: lo spettatore sarà infatti disperso in un dedalo, con un’unica mappa a disposizione, quella delle voci delle anguane, creature mitologiche dalle voci ipnotiche e dai piedi ferini, interpretate da Sara Bertolucci e Valentina Donati. Ingannando la percezione delle distanze grazie all’ausilio di un microfono binaurale – un metodo di registrazione del suono tridimensionale che imita il funzionamento dell’orecchio medio, offrendo allo spettatore la sensazione di essere esattamente nel luogo di ripresa del suono – sarà possibile creare un concerto unico che sia una via di mezzo tra finzione teatrale ed esattezza della musica.

Per realizzare l’iniziativa – che, tra l’altro, prevede l’utilizzo di materiali di recupero, coerentemente con il concept dell’opera, che mira a promuovere e diffondere la cultura sulle tematiche ambientali – è stata lanciata una campagna di raccolta fondi su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Grazie ai fondi raccolti sarà possibile far fronte alle spese relative al noleggio delle strumentazioni, tra cui le cuffie wireless indossate dagli spettatori, all’acquisto dei materiali da impiegare nell’installazione e alla retribuzione dei professionisti coinvolti.​

Per chi sceglierà di contribuire alla campagna, sono in serbo ricompense speciali, dall’incontro con gli artisti al termine della performance alla partecipazione esclusiva all’anteprima della mostra in programma il 1 settembre 2022.

Per maggiori informazioni e per sostenere il progetto:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here