Premio “Marilena Caruso” per monologhi Teatrali. #sponsor

PREMIO “MARILENA CARUSO”
per Monologhi Teatrali – 2 ^edizione

L’associazione Culturale Onlus Effetto Donna indice la Prima edizione del Premio “Marilena” Concorso per Monologhi Teatrali. Scopo del concorso è promuovere la scrittura drammaturgica teatrale e dare la possibilità agli autori del testo di vedere rappresentato il loro monologo in una Piazza. I monologhi, selezionati nella prima fase del Concorso in base al testo inviato, verranno poi votati dal pubblico presente in piazza. Alla fine il monologo che avrà ottenuto il punteggio maggiore durante le esibizioni dal vivo risulterà vincitore.

REGOLAMENTO
Sono ammessi alla selezione singoli artisti e compagnie del territorio italiano. Tutti i partecipanti devono avere compiuto i 18 anni età al momento dell’iscrizione.
Sono ammessi monologhi teatrali di qualsiasi genere con testo originale della lunghezza massima e inderogabile di due cartelle (4500 battute). Ogni eccedenza sarà motivo di eliminazione.
Il monologo potrà essere in italiano o dialetto. In questo secondo caso va accompagnato dalla traduzione.
Ogni singolo artista o compagnia dovrà attenersi alla data d’iscrizione. Farà fede la data d’invio della email contenente il materiale per la selezione.
Non vi sarà alcuna cessione di diritti agli organizzatori.
I finalisti potranno gestire in maniera autonoma lo spazio (palco, luci, audio) concesso dall’organizzazione” in accordo con i mezzi messi a disposizione.

Il tema del monologo è libero

INVIO DEL MATERIALE

Il monologo va spedito all’Associazione Culturale Onlus Effetto Donna, alla email associazioneeffettodonna@gmail.com, con i dati dell’autore (nome, cognome, indirizzo di residenza, recapito telefonico e indirizzo e-mail, autorizzazione al trattamento dei dati personali), dichiarazione di paternità, entro il 15 giugno 2022.
Deve essere pensato e destinato alla messa in scena. (eventuali annotazioni registiche sono escluse dal conto delle battute).
I testi teatrali selezionati nella prima fase saranno portati in scena da attori, nei giorni concordati con l’organizzazione, che potrà tenere conto delle indicazioni dei selezionati.
Ogni autore deve dichiarare, sottoscrivendola, la paternità dell’opera, come prodotto esclusivo della propria creatività. Tale dichiarazione andrà allegata all’email con il monologo inviato al concorso e l’autorizzazione al trattamento dei dati personali.

Non sono previste quote di partecipazione, la quale è libera e aperta a tutti. Chi accede alla seconda fase del concorso (la messa in scena del monologo) non potrà vantare alcun diritto e/o compenso.

SELEZIONE DEI TESTI

Una prima selezione dei testi inviati verrà fatta in base al valore del testo stesso da una prima giuria di esperti la quale indicherà all’organizzazione i cinque monologhi più meritevoli di passare alla seconda fase del concorso: la messa in scena, che avverrà durante la Settimana Letteraria 2022

La seconda fase del concorso avrà come valutatori il pubblico presente in piazza che potrà esprimere un voto con apposite schede di giudizio. All’esito della votazione, verrà fatta una media dei voti ottenuti. Il Monologo che avrà ottenuto la media di voto più alta, risulterà vincitore.

PREMIO
Al vincitore verrà assegnato il Premio “Marilena Caruso”, consistente in una pregiata opera artistica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here