Workshop di drammaturgia contemporanea e mise en scène. #sponsor

“Workshop di drammaturgia contemporanea e mise en scène per aspiranti drammaturghi, attori e registi.

A cura di Federico Malvaldi e Sara Meoni
Un progetto de La Compagnia dei Masnadieri

27-28-29 maggio (Primo modulo)
17-18-19 giugno (Secondo modulo)

Il Workshop è composto da due moduli separabili, ognuno dei quali ha un costo singolo di 80€, mentre il costo per la partecipazione a entrambi è di 130€.

Primo Modulo – Drammaturgia
Tenuto da Federico Malvaldi

Il workshop si incentra sulle tecniche di scrittura per la scena. Mira a fornire competenze inerenti al linguaggio drammatico: dalla struttura di una storia alla costruzione dei personaggi e dei dialoghi in ambito teatrale. Il corso ha come obiettivo quello di fornire una metodologia che permetta di superare la “sindrome del foglio bianco”, in modo da sviluppare abilmente sia le proprie idee che i lavori su commissione. Il fine ultimo di questa tre giorni è quello di scrivere delle scene o degli atti unici autoconclusivi, che saranno poi affrontati e lavorati nella parte di mise en scène (secondo modulo).

Secondo Modulo – Mise en scène
Tenuto da Sara Meoni

Il modulo partirà dal lavoro fatto nella sessione precedente. I testi elaborati dalla classe di drammaturgia verranno indagati e attraversati. Lo studio fatto permetterà al performer di iniziare a costruire un personaggio e le relazioni che egli vive, riconoscendo i segni seminati nella spartitura drammaturgica. Attraverso esercizi specifici, focalizzati alla trasposizione in moto e fiato dei testi, verranno esplorate le dinamiche presenti nelle drammaturgie, le profondità che queste presentano e le loro verità nascoste. Il fine ultimo di questa seconda tre giorni è indagare il momento di passaggio tra la parola scritta e la trasposizione scenica, quell’attimo prima della formalizzazione in cui tutto sta per e può accadere.

Gli orari dei corsi:
Venerdì: 16:00 – 19:00
Sabato: 10:00 – 13:00 / 14:00 – 18:00
Domenica: 10:00 – 13:00 / 14:00 – 18:00

Dove?
Teatro Spazio 18B, Via Rosa Raimondi Garibaldi 18B – Garbatella (RM)

Info e Iscrizioni
info@spazio18b.com
3291598488 – 3476201285

BIO dei professionisti

Federico Malvaldi nasce a Pisa il 7 luglio del 1991. Si laurea in spettacolo e comunicazione presso l’università di Pisa e consegue un master in drammaturgia e sceneggiatura presso L’Accademia d’Arte Drammatica Silvio D’Amico di Roma con la votazione finale di 110L. Il suo approccio alla drammaturgia e alla sceneggiatura avviene con Michele Santeramo in occasione del festival internazionale Prima del Teatro. Prosegue i suoi studi con maestri come Ugo Chiti, Edoardo Erba, Letizia Russo, Umberto Marino, Lorenzo Salveti, Massimiliano Civica, Massimo Roberto Beato e altri professionisti del mondo dello spettacolo e dell’audiovisivo. Nel 2019 scrive il testo “Tre Giorni” che viene selezionato da Teatro i per il progetto “Biblioteca virtuale”, arriva finalista al Cendic Segesta, vince il Premio Pubblicazione Silvano Ambrogi e il premio SIAD Calcante. Nel 2020 lavora come assistente alla regia per lo spettacolo, prodotto da ERT, “Get Your Shit Togheter”, mentre nel settembre 2020 esordisce alla Biennale Teatro di Venezia col testo “La Scelta Giusta”, all’interno del progetto “Censura: non dire, non fare, non baciare”, la cui supervisione alla drammaturgia è affidata a Letizia Russo e quella alla regia a Francesco Manetti. Sempre nel 2020 ha realizzato un adattamento de’ “Il Villaggio di Stepàncikovo e i suoi abitanti” di Fëdor Dostoevskij per la regia di Gabriele Claretti, distribuito dall’Agenzia Teatrale “Gema Ticket”. Nel 2021 sono state allestite varie drammaturgie di sua firma, tra cui lo spettacolo “Il Bunker” per la regia di Jacopo Bezzi e “Partita a Scacchi con Delitto” per la regia di Massimo Roberto Beato, entrambi prodotti da La Compagnia dei Masnadieri e per cui ha ricoperto anche il ruolo di aiuto regista. Ha vari lavori in cantiere, tra cui l’allestimento della drammaturgia “In un’altra vita”(selezionato al bando Registe/Registi Under 35 della Biennale Teatro di Venezia) e “Le voci di Virginia Woolf”. Come sceneggiatore lavora per la casa di produzione Palzom Films e ha aperte collaborazioni con vari registi e autori.

Nata a Roma nel 1980, Sara Meoni inizia la sua carriera di artista al Teatro Stabile di Genova come attrice. Successivamente, grazie all’incontro con Franca Ferrari, si appassiona alla Danza Contemporanea e fa del binomio Teatro/Danza la sua inspirazione. Incontra sulla strada numerose personalitá come Ilaria Drago, Alessandra Fallucchi e Giancarlo e Pierpaolo Sepe, con cui collabora e grazie alle quali approfondisce sempre meglio la ragione intima che la spinge a fare Teatro. Tra i suoi ultimi lavori “Le voci di Virginia Woolf”, per la regia di Jacopo Bezzi.”

Federico Malvaldi
Drammaturgo e Sceneggiatore
https://www.linkedin.com/in/federico-malvaldi-275335144/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here