Strabismi, online il bando 2022, Exotropia

Online il bando per partecipare all’edizione 2022 di Strabismi. Scade il 25 aprile 2022

L’obiettivo di “Strabismi Festival” è la promozione e il sostegno di giovani artisti attraverso un percorso strutturato di residenze e tutoraggio artistico. Nel cuore della Grande Madre Umbria, a Cannara, Strabismi Festival ogni anno ospita artisti da tutta Italia creando un momento di incontro dedicato alla condivisione e allo scambio. Con unʼattenzione particolare per gli artisti emergenti, Strabismi è un festival creato da giovani, rivolto ai giovani. Dal 2019 il Festival è partner di “RisoИanze Network! ”, la rete nazionale dei progetti dedicati al teatro generazione 20 30, per la promozione e il sostegno delle giovani compagnie, per il coinvolgimento degli spettatori under 30 nei processi di direzione artistica.

Il metodo di selezione: dopo una prima selezione, le compagnie finaliste incontreranno la direzione artistica di Strabismi Festival da remoto. Gli artisti saranno chiamati a raccontare e presentare i loro progetti in maniera più approfondita. Non dovrà essere necessariamente una presentazione performativa. In questa fase si lascia libertà di esposizione agli artisti cosicché ognuno possa trasmettere al meglio il proprio lavoro.

IL BANDO EXOTROPIA

Exotropìa ‹eġ∫-› s. f. [comp. di exo- e -tropia]. “L’esotropia è una forma di strabismo concomitante e per la precisione riguarda le forme convergenti degli assi visivi”.

Chi è affetto da Esotropia ha uno degli occhi rivolti verso l’interno, questo è per noi il concetto sotteso in questo titolo. Uno sguardo a ciò che è manifesto ed uno a ciò che non si vede, l’interno invisibile di un percorso artistico.

Attraverso il presente Bando Nazionale, la Direzione di “Strabismi Festival” andrà ad identificare le compagnie o singoli artisti che costituiranno il cartellone di “Exotropia 2022”.

Le Compagnie o singoli artisti che saranno selezionati, dovranno presentare il loro lavoro, in forma di studio, durante i giorni dedicati del Festival. I lavori non dovranno avere una durata superiore ai 40 minuti. La durata dichiarata alla direzione tecnica sarà considerata tale e immodificabile in quanto, su di essa, sarà programmato lʼavvicendarsi delle compagnie sul medesimo palco. Particolare attenzione sarà data alla ricerca interdisciplinare.

CHI PUÒ ISCRIVERSI?

Il Bando è rivolto a tutte le Compagnie emergenti che operano con finalità professionali nel teatro contemporaneo, che vogliano presentare e sviluppare un progetto in fase di costruzione. Il lavoro che viene presentato deve essere inedito. Non deve essere stato presentato nella sua forma definitiva prima della presentazione a “Strabismi Festival” (No estratti da spettacoli completi).

COME ISCRIVERSI?

Scaricare e compilare il modulo indicato in fondo alla pagina ed allegare tutto il materiale indicato al suo interno. Inviare, inoltre, la ricevuta di bonifico di 10€ con causale “iscrizione Strabismi Festival 2022 – NOME ARTISTA/COMPAGNIA” IT52W0887138690001000113412 intestato ad Associazione Culturale Strabismi (Banca BCC Spello e Bettona) alla mail exotropia.strabismi@gmail.com

Strabismi chiede una piccola quota di iscrizione. Un piccolo sostegno che scoprirete vi sarà restituito con gli interessi sul posto.

Il Bando scade alle ore 23:59 del 25 Aprile 2022.
COSA SI RICHIEDE ALLE COMPAGNIE SELEZIONATE?
  • La presenza per i giorni di “Exotropia” (19, 20, 21, 22, 23 settembre 2022 – “Teatro Thesorieri” di Cannara). Chiediamo alle compagnie di cercare di essere presenti durante tutti i giorni di presentazione degli studi, in quanto la condivisione dei processi creativi tra artisti pubblico e operatori, rappresenta il vero cuore del Festival (per le compagnie selezionate Strabismi garantirà vitto e alloggio per tutta la durata del Festival).

  • Arrivo nel giorno precedente l’inizio di Exotropia.

  • L’aggiunta della dicitura “Selezione Strabismi Festival 2022” nel materiale pubblicitario per le repliche successive dello spettacolo.

COSA GARANTISCE IL FESTIVAL ALLE COMPAGNIE SELEZIONATE?
  • Un rimborso Chilometrico di 100€ dietro presentazione di ricevute.

  • Un cachet di 400€ + IVA

  • Vitto e alloggio garantito per i giorni del Festival.

  • Scheda tecnica minima a disposizione del “Teatro Thesorieri” di Cannara, dove si terrà la visione degli studi. Ogni fonte di luce aggiuntiva sarà a carico della compagnia e dovrà comunque essere concordata precedentemente con la Direzione Tecnica.

  • Un tecnico audio/luci a disposizione per l’allestimento e che si occuperà di seguire le compagnie sia durante le prove sia durante la presentazione dello studio.

  • Giornata dedicata al confronto fra le Compagnie selezionate con la direzione artistica partecipata di Strabismi Festival (i “Dodici Decimi”).

  • Ingresso gratuito a tutti gli spettacoli del Festival, nei giorni precedenti e successivi alla fase di “Exotropia” per le compagnie selezionate

RICONOSCIMENTI:
  • “Boomerang”:
    “Noi ti lanciamo e poi tu ritorni”. Uno degli studi selezionato dalla direzione artistica di Strabismi, sarà programmato nella sua forma compiuta all’interno di “Strabismi Festival” 2023 a cachet. (800€+iva per formazioni fino a 2 persone, 1200€+iva fino a 4 componenti, 1500€+iva dai 5 componenti in su)

  • “Emergenze Artistiche – Spazio Zut!/Strabismi”:
    Uno degli studi riceverà una residenza artistica della durata di 7 giorni da realizzare negli spazi gestiti da Strabismi e per la quale verrà assicurato: uno spazio prove con tecnica di base; tutoraggio artistico e tecnico da parte dello staff di Strabismi e Spazio Zut; un contributo economico per la residenza da concordare successivamente con la direzione artistica.

  • “Risonanze Network”:
    Due spettacoli, selezionati dalla direzione artistica partecipata Dodici Decimi, entreranno a far parte del Dossier Risonanze 2022, le stesse compagnie saranno poi chiamate a partecipare al premio Cantiere Risonanze. Per avere maggiori informazioni visitate il sito https:// www.risonanzenetwork.it/

  • “Fontemaggiore centro di produzione teatrale”:

Uno degli studi sarà selezionato dalla direzione artistica di Fontemaggiore e sarà programmato nella sua forma compiuta nella stagione 2023/24 con cachet da concordarsi.

  • “Piccolo Teatro degli Instabili di Assisi”: 

Uno degli studi sarà selezionato dalla direzione artistica del Piccolo Teatro degli Instabili di Assisi e sarà programmato nella sua forma compiuta nella stagione 2023/24 con cachet da concordarsi.

  • Miglior Performer; Miglior Regia; Miglior Drammaturgia:
    Questi riconoscimenti saranno assegnati dagli stessi artisti selezionati. Dei riconoscimenti “per gli artisti, dagli artisti”.

  • E poi…. L’ambìto PREMIO sceMARIO:
    Un premio che ci ricorda l’ importanza della leggerezza, del prendersi poco sul serio e soprattutto dell’Ammore incondizionato, magari anche folle, che ci porta a decisioni e imprese spesso impensabili e/o improbabili. Le segretissime e serissime regole di partecipazione saranno comunicate dal Super Direttore Artistico Mario Maria Mario ai soli fortunatissimi selezionati. “Perché anche i teatranti sognano Telegatti di legno”.

INFO: https://www.strabismi.com/

Leggi altri BANDI e OPPORTUNITÀ

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here