Masterclass di drammaturgia diretta da Giampiero Rappa. #sponsor

La Masterclass di drammaturgia diretta da Giampiero Rappa, una delle penne più felici del panorama teatrale italiano, sarà il primo di una serie di appuntamenti che Lottounico dedica alla scrittura.

20/21 e 27/28 novembre, dalle 10.00 alle 17.00

Numero massimo di partecipanti: 12

Iscrizioni entro martedì 16 novembre.

Ingresso riservato ai soli soci e con Green Pass.

Lottounico è un’ Associazione di promozione sociale con sede a Roma in via Lanusei 3 (Metro C- Lodi).

I partecipanti dovranno inviare una lettera motivazionale, una breve biografia e garantire la loro disponibilità per tutta la durata del corso (due weekend per un totale di 28 ore. Possibilità di prolungare l’orario di domenica 28 novembre fino a sera, in base a quanto emergerà  dal lavoro col gruppo).

Per info scrivere a: info@lottounico.it 

Il corso è rivolto a chi vuole conoscere e approfondire la scrittura teatrale attraverso esercitazioni pratiche e l’analisi di alcuni testi di autori classici.

Alcuni temi del corso:

L’idea: come nasce una storia, le fonti di ispirazioni possibili.

Come costruire un personaggio e il suo arco narrativo.

Analisi della struttura di un testo teatrale classico

Il dialogo: cosa si nasconde dietro una battuta teatrale.

Il lavoro del regista e dell’attore nell’affrontare un copione.

 

Giampiero Rappa
(attore,regista, drammaturgo)
Nato a Genova nel 1973, frequenta nel 1994 la Scuola di Recitazione del Teatro dello Stabile di Genova. Nel 1997 si trasferisce a Roma e fonda con alcuni compagni della scuola- Filippo Dini, Andrea Di Casa, Sergio Grossini, Mauro Pescio- la compagnia teatrale Gloriababbi Teatro, per la quale diventa drammaturgo.
Il suo primo lavoro, Gabriele, scritto con Fausto Paravidino nel 1998, è vincitore della Terza Rassegna di Drammaturgia Emergente- come miglior spettacolo della giuria e del pubblico- e nel 2005 è Finalista ai Premi Olimpici del Teatro dell’ ETI come novità italiana. Ha scritto inoltre i testi Zenit (con Barbara Petrini), Tutta colpa di cupido (scritto con Lello Arena e Fausto Paravidino), Il Riscatto Prenditi cura di me, recentemente proclamato vincitore del Premio Enrico Maria Salerno per la Drammaturgia Europea- XIII Edizione, la commedia Sogno d’amore, Il coraggio di Adele ed infine La macchina dei desideri.
Oltre che drammaturgo è anche regista teatrale. Ha diretto Gabriele, Zenit, Il riscatto, Sogno d’amore, Prenditi cura di me, Il coraggio di Adele, La macchina dei desideri, Adele’s Heart  per il Fringe Festival di Edimburgo, Mr.Placebo di Isabel Wright e A Slow air di David Harrower.  Albania Casa mia di Aleksandros Memetaj, Una vita che sto qui di Roberta Skerl.
A queste attività affianca anche quella docente di recitazione e attore per il cinema e il teatro.

Grazie,

Lottounico

 

 

--------------------
Questo contenuto è stato creato da un utente. La redazione non ha nessuna responsabilità.   CLICCA QUI per sapere come pubblicare i tuoi annunci e comunicati su Teatro e Critica

Leggi tutti i comunicati pubblicati dagli utenti
--------------------

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here