Concorso di corti teatrali Teatro Spaccato

Un concorso rivolto alle compagnie under 35, per corti teatrali di durata massima 15 minuti. I vincitori avranno a disposizione un monte ore gratuito di utilizzo dello spazio del Teatro Ex Mercato Torre Spaccata. Scade il 1 ottobre.

CONCORSO “Teatro Spaccato”
CONCORSO PER CORTI TEATRALI APERTO AD ARTISTI/E UNDER 35

L’Associazione Culturale Calpurnia di Roma indice la prima edizione del concorso per corti teatrali “Teatro spaccato”, sotto la direzione artistica di Macedonia Teatro e in collaborazione con il Cinema generazionale.
“Teatro Spaccato” nasce con l’intento di offrire –dopo un lungo periodo di stallo del settore teatrale che ha drasticamente colpito artiste e artisti più giovani- uno spazio di esibizione, incontro econfronto a Compagnie, Associazioni Culturali, gruppi informali e singoli artisti/e UNDER 35 nonché l’occasione di far crescere e sviluppare nuovi progetti agli artisti e alle artiste finaliste. Il concorso si terrà presso L’Ex Mercato di Torre Spaccata (Via Filippo Tacconi, 11 – 00169 Roma) e si svolgerà all’interno del Festival dell’Arte Spaccata (facente parte dell’iniziativa Un anno vissuto…Culturalmente), tra il 26 e il 28 Novembre 2021, .
Saranno ammessi, dopo una fase di selezione, da un minimo di 6 a un massimo di 15 corti, la cui rappresentazione si svolgerà nel corso di tre serate. Il corto vincitore avrà la possibilità di portare in scena l’intero spettacolo presso il Teatro Tor Bella Monaca di Roma, il secondo classificato avrà la possibilità di svolgere 100 ore di prove gratuitamente presso il Teatro dell’Ex Mercato di Torre Spaccata con una restituzione finale aperta al pubblico, il terzo classificato avrà la possibilità di svolgere 50 ore di prove gratuitamente presso il Teatro dell’Ex Mercato di Torre Spaccata.

Bando di partecipazione

Art. 1 – Indizione concorso
È indetta la prima edizione del concorso per corti teatrali “Teatro Spaccato”.
Il concorso è indetto dall’Associazione Culturale Calpurnia, diretto da Macedonia Teatro e organizzato in collaborazione con il Cinema Generazionale. Le finalità del concorso sono l’incontro e il confronto tra giovani artisti/e e differenti linguaggi del teatro contemporaneo.

Art. 2 – Requisiti di ammissione
• La partecipazione al bando è gratuita.
• Sono ammessi al concorso corti teatrali della durata massima di 15 MINUTI, e che siano sviluppati o sviluppabili in uno spettacolo completo.
• Sono ammesse solamente drammaturgie originali, a tema libero.
• Sono ammessi indifferentemente corti inediti e corti che abbiano già debuttato (sia come corti sia come spettacoli interi).
• I corti dovranno avere un tempo di allestimento e smontaggio di massimo 10 minuti (luci e audio escluse perché standard per tutti i corti).
• I corti selezionati dovranno essere adattati allo spazio e alla dotazione tecnica audio e luci
dell’Ex Mercato di Torre Spaccata: palco 6×4 mt circa in open space con pavimentazione blu
in moquette, fondale nero e senza quinte; piazzato luci fisse, mixer audio (ai e alle
proponenti dei corti selezionati verrà inviata una scheda tecnica dettagliata dello spazio).
• Sono ammessi corti proposti da Compagnie, Associazioni Culturali no profit, gruppi
informali, singoli/e artisti/e, che abbiano compiuto i 18 anni fino ai 35 anni di età al
momento dello svolgimento del Festival (nel caso di Compagnie, Associazioni e Gruppi:
almeno i due terzi dei e delle componenti non devono aver compiuto i 35 anni di età al
momento dello svolgimento del Festival).
• Le performance dovranno essere eseguite a voce senza ausilio di archetti o simili.
• Non sono ammesse opere dal contenuto osceno o pornografico, di evidente propaganda
politica, razzista o sessista.
• Non sono eseguibili proiezioni di audiovisivi o di scenografie.

Art. 3- Modalità di iscrizione
I candidati alla partecipazione dovranno obbligatoriamente far pervenire alla Direzione Artistica del Concorso entro e non oltre le ore 23.59 del 1 Ottobre 2021.
• Un documento in formato PDF contente breve presentazione del corto con interpreti,
regista, se presenti drammaturgo/a e altri artisti/e impegnati/e. Specificare se i testi sono
coperti da diritto d’autore sezione DOR della SIAE e allegare la lista completa delle musiche
utilizzate, specificando se coperte da SIAE o altra piattaforma.
• Un documento in formato PDF contente sinossi del testo.
• Un documento in formato PDF contente le note di regia.
• Un documento in formato PDF contenente la scheda tecnica.
• Un documento in formato PDF contente il Curriculum o la presentazione della Compagnia,
Associazione Culturale o gruppo informale (non necessario nel caso di artisti/e singoli/e).
• I Curriculum Vitae in formato PDF di ciascun artista partecipante al progetto;
• Un link youtube contenente materiale video del corto: video integrale del corto o dello
spettacolo (se esistente) o trailer o estratto delle prove (preferibilmente con camera a
inquadratura fissa), in alternativa file MP4 scaricabile con link provvisorio WeTransfer.
• Facoltativo: massimo 3 foto di scena in formato JPEG con link provvisorio WeTransfer.
• Una foto con cui l’artista e/o la compagnia desidera pubblicizzare il corto in caso di selezione (foto di scena o foto degli/delle artisti/e) in formato JPEG con link provvisorio WeTransfer.
• Telefono cellulare, e-mail e scansione del documento d’identità dell’artista referente, in
formato PDF (nel caso di gruppi selezionare un artista referente responsabile dell’iscrizione
al concorso).
• All’artista referente, in caso di selezione, verrà inviato un documento di presa visione delle regole del bando da restituire con firma e fotocopia del documento in corso di validità, da restituire alla Direzione Artistica.
La documentazione dovrà essere consegnata tramite e-mail all’indirizzo macedoniateatro@libero.it

Art. 4 – Preselezione e comunicazione
La suddetta documentazione sarà opportunamente esaminata dalla Direzione Artistica del Concorso
(Macedonia Teatro), che ammetterà alla partecipazione da un minimo di 6 a un massimo di 15 corti.
L’esito della valutazione sarà comunicato ai e alle partecipanti entro e non oltre il 20 Ottobre 2021, tramite messaggio di posta elettronica inviato all’indirizzo da cui verrà ricevuta la documentazione. Artisti e artiste selezionati/e saranno poi contattati/e per concordare la data per un sopralluogo obbligatorio presso lo spazio dell’Ex Mercato di Torre Spaccata prima della rappresentazione.

Art. 5– Articolazione del concorso
Il concorso si terrà presso l’Ex Mercato di Torre Spaccata di Roma tra il 26 e il 28 Novembre 2021, all’interno del Festival dell’Arte Spaccata.
Nel corso di ciascuna serata si esibiranno da 2 a 5 corti. La compilazione del programma di ogni singola serata sarà a insindacabile discrezione della Direzione Artistica (Macedonia Teatro).
Al termine delle tre serate la giuria tecnica decreterà i tre corti finalisti.
Il materiale tecnico a disposizione dei e delle partecipanti sarà comunicato nel dettaglio agli e alle proponenti dei corti selezionati: eventuali elementi tecnici o scenografici aggiuntivi saranno a carico dell’artista/compagnia che presenterà il corto e dovranno essere preventivamente concordati con la Direzione Artistica.
L’artista o i gruppi selezionati possibilmente dovranno possedere l’agibilità di pubblico spettacolo tramite iscrizione UILT o RCT, in caso contrario sarà l’associazione ospitante a fornire la copertura secondo le regole e le tariffe vigenti.
In caso di artisti con posizione Ex ENPALS o INPS, quindi ascrivibili al settore professionistico, è richiesta liberatoria per eventuali sgravi di remunerazioni o riconoscimenti economici riferibili alle performance in concorso. (La liberatoria sarà inviata se richiesta)

Art. 6- Premi
Al termine delle tre serate una giuria tecnica proposta dal Teatro Tor Bella Monaca di Roma eleggerà i tre corti finalisti del concorso.
• Il primo classificato avrà la possibilità di portare in scena l’intero spettacolo presso la sala
piccola del Teatro Tor Bella Monaca di Roma in data 15 Dicembre 2021. La replica,
finalizzata ad offrire un’occasione di visibilità a giovani artisti/e emergenti, non sarà
retribuita. Il costo del biglietto per spettatori e spettatrici sarà assolutamente accessibile
per ampie fette di pubblico. Nessuna spesa sarà a carico di artisti e artiste
• Il secondo classificato. avrà la possibilità di svolgere gratuitamente un totale di 100 ore di
prove (divisibili in 15 giorni) presso il teatro dell’Ex Mercato di Torre Spaccata, in date da
concordarsi, utilizzabili liberamente per sviluppare il lavoro proposto o un nuovo progetto,
con restituzione finale aperta al pubblico.
• Il terzo classificato avrà la possibilità di svolgere gratuitamente un totale di 50 ore di prove (divisibili in 10 giorni) presso il teatro dell’Ex Mercato di Torre Spaccata, in date da
concordarsi, utilizzabili liberamente per sviluppare il lavoro proposto o un nuovo progetto.

Art. 7 – Disposizioni finali
La partecipazione al Concorso “Teatro Spaccato” implica l’accettazione senza riserve delle condizioni contenute nel presente bando. L’Associazione Culturale Calpurnia si riserva la possibilità di annullare o modificare il presente bando per esigenze organizzative, funzionali o inerenti alla situazione pandemica da Covid-19.
Il Concorso sarà interamente svolto nel rispetto delle norme anti-Covid19 vigenti al momento dello svolgimento del Festival. L’eventuale impossibilità dei e delle concorrenti a esibire la documentazione richiesta al momento dell’esibizione (conformemente alle norme vigenti) ne precluderà la partecipazione al concorso.
Non è previsto in nessun caso alcun tipo di rimborso per compagnie e artisti/e.
Roma, lì 6 Settembre 2021.

Info: https://www.exmercatotorrespaccata.it/festivalartespaccata/

Leggi altro di LAVORO e BANDI

Ogni giorno Teatro e Critica seleziona le migliori news, opportunità lavorative e di formazione e le propone ai suoi lettori in forma totalmente gratuita e immediata. È un lavoro quotidiano che svolgiamo da più di 10 anni grazie al quale tanti professionisti hanno partecipato a importanti provini, bandi o percorsi di formazione.
Se pensi che tutto questo sia utile, che ne dici di sostenerci con un piccolo contributo che ci permetta di mantenere gratuita e aperta la sezione Opportunità!?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here