Klimax Theatre Company Iscrizioni residenza artistica “Sharing Art 2021”. #sponsor

Pompei: La Klimax Theatre Company apre il bando di selezione per la residenza artistica “Sharing Art 2021”

Dopo il successo dello scorso anno, ritorna “Sharing art ”. 

Nato come una scommessa, sfidando il difficile periodo storico che stiamo vivendo e lottando contro la crisi del teatro, dell’arte e dello spettacolo, Sharing art ha dimostrato che anche senza fondi pubblici ma con la sola forza delle idee, della passione e la generosità di una rete creata ad hoc per generare solidarietà, le cose possono realizzarsi concretamente. Abbiamo offerto così, alle falde del Vesuvio, nel parco archeologico pompeiano, in un giardino privato divenuto crocevia culturale, una residenza convertita all’accoglienza, grazie al duro lavoro di un gruppo di artisti. 

Sono arrivati attori da tutta Italia, rispondendo al nostro appello, felici di sposare l’iniziativa e di gioire nuovamente della convivialità spesso necessaria agli artisti per trarre ispirazione. La stessa che dà vita ad ore di studio e di prove, essenziale per gli attori a migliorarsi a vicenda e ad interfacciarsi con insegnanti e coach. Al termine della residenza, l’entusiasmo divenne commozione. Per 15 giorni gli attori avevano dimenticato la pandemia e la gioia dell’arrivo si era tramutata nella commozione della partenza, suggellata da “abbracci proibiti”.

Nella scorsa edizione, la residenza artistica, ha offerto gratuitamente vitto, alloggio, workshop con grandi attori, registi e uno spazio in cui provare a 100 lavoratori dello spettacolo. 

Quella che lo scorso anno è nata come un’iniziativa di solidarietà per dare ristoro e supporto psicologico alla categoria, quest’anno prende invece una nuova forma.

Sharing Art cercherà di offrire allenamento, studio, ricerca dopo più di un anno di stop. Un gran numero di attori è rimasto anchilosato dalla pandemia, per questo, in questo momento storico si necessita del training fisico e spirituale per raggiungere la giusta condizione per ritornare in scena.

Rivolta ad attori professionisti, la Residenza Artistica Sharing Art 2021 mette a disposizione una rosa di coach di altissimo livello per assicurare a tutti un eccellente qualità formativa.   

Il Calendario della è composto da 9 masterclass suddivise in cicli di 6 giorni e 5 notti ciascuno, per un massimo di 14 persone per ogni singola classe.

Grande novità di quest’anno: l’inserimento della danza nell’offerta formativa delle master class. 

Ad aprire il calendario di masterclass sarà infatti il festival Klimax Summer Dance dal 28 Giugno al 2 Luglio, all’interno del quale si terranno workshop con: Francesco Porcelluzzi, Maria Elena del Prete, Macia del Prete e Aniello Schiano Di Cola. Classi quotidiane di tecnica modern e contemporary; dance competition; showcase e tanto altro per un vero e proprio viaggio attraverso l’arte di Tersicore. 

Seguirà dal 6 all’11 Luglio Io – Inconfessabili confessioni di Serena Sinigaglia, un percorso tra pratica e teoria, tra regole e progetti, tra idee e pratica. 

Dal 13 al 18 Luglio è la volta di Melania Giglio con La voce ritrovata. Un corso sulle tecniche di potenziamento della voce che ci ricorda l’importanza della modulazione della voce per un attore, per comunicare stati d’animo e trasmettere emozioni. 

Dal 20 al 25 Luglio tocca poi a Dialoghi tra monologhi  Sebastiano Bottari che accompagnerà gli attori nella preparazione casting, provini e audizioni dando preziosi consigli e preparando una “valigetta dell’attore” all’interno della quale ci sarà la chiave per ricominciare a mettersi in discussione, dopo questo periodo di stop.

Dal 27 Luglio al 1 Agosto, torna un focus sull’importanza dello studio della voce con Voice Camp di Eleonora Bruni e Matteo Belli due massimi esperti italiani e internazionali nel campo della voce. Quattro giorni sulla voce rivolto ad attori, cantanti, speaker, doppiatori e qualunque professionista della voce o aspirante tale.

Dal 3 all’8 Agosto, La notte vede più del giorno, del Prof. Gennaro Colangelo un laboratorio di teatro terapia. Un percorso introspettivo che ci ricorda che il teatro è una cura per l’anima, che lenisce le ferite e trasforma i traumi e i disagi in arte. Nella stessa settimana si svolgerà Il gioco comico di Augusto Fornari. Sarà un percorso per sviscerare i meccanismi della comicità passando attraverso i vari generi comici.

Concludono con due cicli dal 17 al 22 agosto e dal 24 al 29 Agosto, Francesca Della Monica e Maurizio Donadoni con Basta Recitare. Un manuale di sopravvivenza del giovane attore che coniuga tradizione e avanguardia. “Andrete via pieni di energia” assicura M. Donadoni, che dopo l’esperienza dello scorso anno, ritorna anche per questa edizione, con grande entusiasmo.

Per iscrizioni clicca sul seguente link →  https://www.klimaxtheatre.it/residenza-artistica/?_wpnonce=71894a2748 

--------------------
Questo contenuto è stato creato da un utente. La redazione non ha nessuna responsabilità.   CLICCA QUI per sapere come pubblicare i tuoi annunci e comunicati su Teatro e Critica

Leggi tutti i comunicati pubblicati dagli utenti
--------------------

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here