Regione Marche: 5000 euro di finanziamento per nuovi progetti

Scade il 23 novembre il termine per partecipare al bando della Regione Marche. 5000 euro a progetto. Dedicato ad artisti residenti o domiciliati stabilmente nelle Marche

MARCHE PALCOSCENICO APERTO
I mestieri dello spettacolo non si fermano

INVITO A PRESENTARE PROGETTI

Quale prima concreta risposta alla attuale interruzione delle attività di spettacolo dal vivo, la Regione Marche / Assessorato alla Cultura – in collaborazione con AMAT (soggetto attuatore) – rivolge agli artisti e alle compagnie professionali delle Marche un invito a presentare progetti performativi attraverso tutti gli strumenti – a partire dal digitale, ma anche mediante ogni altro mezzo che la loro creatività riterrà utile – che consentono la loro attuazione da subito anche ‘a teatri chiusi’, non prevedendo di utilizzare uno spazio teatrale con partecipazione del pubblico in presenza. Live streaming, creazioni per le piattaforme digitali, spettacoli per Whatsapp o telefono, dispositivi interattivi e così via: alla creatività degli artisti nessun limite, se non quello di inventarsi un “teatro virtuale” in cui poter incontrare gli spettatori negli ambiti Teatro, Danza, Musica e Circo contemporaneo.
I progetti selezionati andranno a comporre un vero e proprio cartellone di programmazione che – grazie alla possibilità di potersi connettere da qualsiasi luogo – verrà messo a disposizione di tutti gli spettatori, ovunque si trovino.

Informazioni tecniche
Possono presentare un proprio progetto compagnie o singoli artisti professionali, residenti o domiciliati stabilmente nelle Marche, che non siano direttamente assegnatari di contributi ordinari FUS (Fondo Unico per lo Spettacolo) nell’anno 2020.
Ogni soggetto (artista o compagnia) può presentare soltanto 1 progetto.
Il contributo massimo concedibile ai progetti selezionati è di € 5.000,00.
I progetti selezionati dovranno essere realizzati completamente dal soggetto proponente (a titolo esemplificativo e non esaustivo: produzione, organizzazione, amministrazione e tecnica) e concludersi entro il 31 maggio 2021.
Tutte le attività dovranno rispettare i protocolli vigenti in materia di contenimento della diffusione del Covid-19.

Informazioni sulle modalità di partecipazione e selezione
Gli artisti e le compagnie interessate a partecipare dovranno inviare il Modulo di partecipazione (scaricabile qui) compilato e firmato unitamente agli allegati richiesti.
Le proposte progettuali dovranno essere inviate all’AMAT, all’indirizzo e-mail mpa@amatmarche.net entro e non oltre lunedì 23 novembre 2020.
Le risposte ai candidati selezionati arriveranno entro venerdì 11 dicembre 2020 (potrà essere richiesto un colloquio di approfondimento in videoconferenza nell’arco delle due settimane precedenti).
La commissione di valutazione sarà composta da n. 3 membri di cui n. 1 interno all’AMAT e n. 2 componenti esterni.

Per eventuali informazioni è possibile contattare AMAT ai seguenti recapiti:
e-mail: mpa@amatmarche.net
tel. 071.2075880
(dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 16:00).

Leggi altri BANDI e OPPORTUNITÀ

Ogni giorno Teatro e Critica seleziona le migliori news, opportunità lavorative e di formazione e le propone ai suoi lettori in forma totalmente gratuita e immediata. È un lavoro quotidiano che svolgiamo da più di 10 anni grazie al quale tanti professionisti hanno partecipato a importanti provini, bandi o percorsi di formazione.
Se pensi che tutto questo sia utile, che ne dici di sostenerci con un piccolo contributo che ci permetta di mantenere gratuita e aperta la sezione Opportunità!?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here