Motus cerca interpreti per TUTTO BRUCIA (nuova produzione)

La compagnia di Rimini, fondata da Enrico Casagrande e Daniela Nicolò nel 1991, cerca figure (interpreti e sound designer) da selezionare attraverso una residenza.

Stiamo cercando nuov_ interpreti e un/a musicista/sound designer per

TUTTO BRUCIA
la nuova produzione di Motus debutterà a marzo 2021.

Questo titolo viene da una frase di Cassandra nella riscrittura delle Troiane di Jean Paul Sarte e già di per sé mette a nudo la traiettoria di questo nuovo progetto.
Da tempo avevamo desiderio di continuare lo scavo, dopo il viaggio dentro l’Antigone, fra le più scomode figure femminili del tragico che ancora oggi riverberano. Sarà un percorso di ricerca stratificato, che dalle funeste visioni delle Troiane di Euripide andrà a intercettare, parallelamente, le voci delle schiave di oggi che arrivano per mare in Europa.

Stiamo cercando interpreti dalla formazione eterogenea fra danza e teatro, di fondo con una buona preparazione fisica e vocale.

Il primo periodo di ricerca a L’arboreto – Teatro Dimora di Mondaino | Centro di Residenza Emilia-Romagna – condotto dal 3 al 17 novembre da Enrico Casagrande, Daniela Nicolò e Silvia Calderoni, con la collaborazione drammaturgica di Ilenia Caleo – sarà essenzialmente rivolto a condividere le iniziali domande sul percorso. Al centro la ricerca del movimento, della ritmica collettiva interna a Tutto Brucia, nonché l’individuazione di 4 interpreti che comporranno, con Silvia Calderoni, il nuovo cast di questo spettacolo tra(n)sformativo per noi, e, ci auguriamo, per chi ne farà parte.

Sia per le restrizioni Covid che per la modalità di lavoro, che cercherà di scavare nella capacità compositiva di ciascun partecipante, lavoreremo per tre giorni con gruppi di soli 4 performer alla volta, per un totale di 20 partecipanti.

Per partecipare ti chiediamo di inviare entro l’11 ottobre a callmotus@gmail.com curriculum, fotografie (possibilmente due immagini, un primo piano e una a figura intera in un file separato) e un breve video di 2 minuti al massimo in cui di fronte a una camera, che può essere un banale telefono, insceni in solitudine una trasformazione radicale del tuo corpo: provi a diventare altro da te, con oggetti, vestiti, maquillage, effetti speciali (non digitali) … o anche con solo la forza mutante della tua espressività facciale e muscolare. Questa creatura-altra può poi tentare un piccolo assolo fisico/testuale o anche canoro: scegli la modalità che trovi più affine.

Per i/le musicist_ chiediamo di inviare, oltre a curriculum ed eventuali composizioni, un breve video di 2 minuti che vi ritrae mentre state suonando.

I video, in formato MP4, MOV o AVI dovranno essere inviati tramite link condivisibile (con programmi come Google Drive, Dropbox, YouTube, Vimeo o simili) e non allegati alla email di candidatura come file.

Invieremo una risposta a tutt_ entro il 20 ottobre.

Speriamo davvero di incontrarti a Mondaino!

Informazioni organizzative:

Il workshop ha una durata di tre giorni, che verranno indicati nella eventuale comunicazione di selezione.

La partecipazione è gratuita e comprensiva di vitto e alloggio presso la Casa Foresteria Arboreto.

È richiesto il tesseramento all’Associazione culturale l’Arboreto per la copertura assicurativa (costo 15 euro).

Leggi altri BANDI e OPPORTUNITÀ

Ogni giorno Teatro e Critica seleziona le migliori news, opportunità lavorative e di formazione e le propone ai suoi lettori in forma totalmente gratuita e immediata. È un lavoro quotidiano che svolgiamo da più di 10 anni grazie al quale tanti professionisti hanno partecipato a importanti provini, bandi o percorsi di formazione.
Se pensi che tutto questo sia utile, che ne dici di sostenerci con un piccolo contributo che ci permetta di mantenere gratuita e aperta la sezione Opportunità!?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here