Luca D’Arrigo e Simone Corso vincono il TACT FESTIVAL 2020. #sponsor

Nella serata di oggi, venerdì 4 settembre, la Compagnia Teatrale Nutrimenti Terrestri sarà in scena a al Teatrino Franca e Franco Basaglia, situato nel comprensorio di San Giovanni a Trieste. Alle 20.30 verranno premiati i vincitori del TACT Festival 2020, tra questi Luca D’Arrigo e Simone Corso che hanno partecipato alla selezione con L’ETERNO RITORNO, ovvero del bestiale futuro di un uovo di formica della massa di 1 Planck di fronte all’Apocalisse.

Lo spettacolo, scritto e interpretato da Luca D’Arrigo per la regia di Simone Corso, verrà rappresentato questa sera subito dopo la premiazione. “Su una Terra al termine dell’Apocalisse climatica un essere umano riserva un destino speciale a Eterno Ritorno, l’ultimo uovo di formica rimasto sul pianeta – si legge nella presentazione – Un flusso di parole rivolto a un uovo quasi invisibile, un viaggio tra quanti, protoni, googolplex, galassie, buchi neri, un pellegrinaggio tra il micro e macro nel quale gli elementi dell’universo – troppo grandi o troppo piccoli – sempre e comunque sfuggono alla vista, e possono essere conosciuti solo squarciando quel velo di Maya che altro non è che l’indagine scientifico-filosofica dell’essere umano”.

Il TACT FESTIVAL è una manifestazione prestigiosa giunta alla sua settima edizione e promossa dal CUT – Centro Universitario Teatrale di Trieste – grazie al contributo di Science in the City Festival, della Regione FVG e di Giovani FVG. Un’edizione speciale questa del 2020, diversa dalle precedenti e che fa parte del programma di “Science in the City Festival” di ESOF2020 Trieste (EuroScience Open Forum) la più grande manifestazione paneuropea dedicata alla Scienza e alla Tecnologia.

--------------------
Questo contenuto è stato creato da un utente. La redazione non ha nessuna responsabilità.   CLICCA QUI per sapere come pubblicare i tuoi annunci e comunicati su Teatro e Critica

Leggi tutti i comunicati pubblicati dagli utenti
--------------------

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here