Segni d’infanzia cerca un attore tra i 30 e i 35 anni per progetto internazionale

Segni d’infanzia cerca un attore tra i 30 e i 35 anni. È un progetto internazionale nel quale verranno usate le lingue inglese e francese. provini ilo 25 e 26 giugno

Segni d’infanzia associazione artistica e culturale cerca un attore tra i 30 e i 35 anni interessato a collaborare all’interno di un progetto internazionale che prevede l’utilizzo delle lingue inglese e francese.
 
È necessario che il candidato abbia una formazione da attore di parola e movimento e che sappia parlare almeno una lingua straniera.
 
Le date per potenziali provini sono le seguenti: 25-26 giugno 2018.
Disponibilità per prima tappa di prove e repliche dal 15 gennaio al 7 febbraio 2019.
La sede della produzione è nella città di Mantova.

Richiediamo CV, foto e un tweet motivazionale sul perché si desidera collaborare a una produzione di teatro ragazzi.

 
Patchwork
Regia e drammaturgia Carol Cassistat e Cristina Cazzola 

Patchwork è una coproduzione internazionale che nasce da una domanda sull’identità contemporanea e ha come obiettivo la realizzazione di uno spettacolo per bambini, indicativamente fra i 4 e i 10 anni, grazie alla scrittura di un testo che sia il frutto di una creazione partecipativa.
 
Il progetto è sviluppato da Théâtre du Gros Mécano (Québec), Segni d’infanzia grazie ad Accademia PerdutaAtrium di Chaville, in collaborazione con il Museo Nazionale di Belle Arti di Québec e il Benaki Museum di Atene.

 

Scheda di approfondimento a questo link

Per ulteriori informazioni scrivete a:
segnidinfanzia@gmail.com

www.segnidinfanzia.org

 

Leggi altri BANDI e OPPORTUNITÀ

Ogni giorno Teatro e Critica seleziona le migliori opportunità lavorative e di formazione e le propone ai suoi lettori in forma totalmente gratuita e immediata. È un lavoro quotidiano che svolgiamo da 8 anni grazie al quale tanti professionisti hanno partecipato a importanti provini, bandi o percorsi di formazione.
Se pensi che tutto questo sia utile, che ne dici di sostenerci con un piccolo contributo che ci permetta di mantenere gratuita e aperta la sezione 'Opportunità'?