Montemurlo. Stage sulla costruzione del personaggio comico. #sponsor

Comune di Montemurlo
Fondazione Toscana Spettacolo onlus
A.P.S. Gualchiera
Rita Pelusio

IL PERSONAGGIO COMICO
Stage sulla costruzione del personaggio comico
spazio culturale La Gualchiera, via del Carbonizzo 9/11 – Montemurlo (Prato)
venerdì 11, sabato 12 e domenica 13 maggio, ore 11 – 19.30
prezzo € 150

info e adesione: inviare domanda di partecipazione e curriculum vitae a

stage@gualchiera.it, entro il 31 marzoIL PERSONAGGIO COMICO

Stage sulla costruzione del personaggio comico
Un percorso per arrivare a capire e costruire il proprio personaggio comico. Saper ironizzare su se stessi è il punto di partenza dell’atto creativo. La comicità nasce dall’imperfezione, dal difettodalla fragilità umana.
Credo molto nel lavoro sul clown contemporaneo, ovvero quell’attitudine scenica dell’attore che è la “disponibilità a farsi sorprendere” e a riportare la propria visione del mondo. Credo nella comicità istintiva, moderna, quella che scaturisce dalle emozioni del personaggio. Mi piace quando in uno spettacolo comico vince il personaggio, che a volte può permettersi di essere sincero nella sua “finzione scenica”. Questo è il privilegio del clown, questa è la sua libertà e da qui nasce una forza.
Nei miei stage cerco di portare gli allievi a sentire questo “tipo” di comicità che può essere applicata ad ogni forma di spettacolo, nel monologo, nel teatro di strada, nel cabaret e nella “commedia”. Rita Pelusio

FASI DEL LABORATORIO:
– conoscenza del gruppo
– costruzione del proprio personaggio
– relazioni fra i personaggi
– schemi comici
– improvvisazione di gruppo
– come si rapporta il nostro personaggio rispetto alle logiche del mondo?
– presentazione singola di un monologo comico

NECESSARIO PER I PARTECIPANTI:
– abiti comodi per la prima fase del lavoro, neri (maglietta e pantaloni comodi)
– costumi di scena propri e da condividere con gli altri
– oggetti di uso comune
– naso rosso piccolo con elastico
Rita Pelusio è attrice comica e regista. Dopo una formazione classica, che spazia dal teatro di
Stanislavskij al metodo di espressione corporea di E. Decroux, inizia la sua specializzazione sul
comico studiando con Philip Radice e poi ne approfondisce tutti gli aspetti con altri docenti come
Jean Mening, Kuniaki Ida, Eric De Bont, Sandra Cavallini, Jous Houben, Leo Bassi, Marcello Magni,
Paolo Nani e Gardi Hutter, J. Strasberg, Joan Estraer, Pere Hosta. Con lo Spettacolo Suonata ha
vinto il Premio Massimo Troisi 2006 e il Premio della critica Vincenzo Cerami 2007.
comune.montemurlo.po.it
toscanaspettacolo.it
Comune di
Montemurlo

--------------------
Questo contenuto è stato creato da un utente. La redazione non ha nessuna responsabilità.   CLICCA QUI per sapere come pubblicare i tuoi annunci e comunicati su Teatro e Critica

Leggi tutti i comunicati pubblicati dagli utenti
--------------------

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here