Seminario gratuito al Festival di Avignone, selezione per 2 artisti

 

Il Festival di Avignone organizza un seminario rivolto a giovani artisti provenienti da diversi Paesi europei che seguiranno incontri con gli artisti. Scade il 10 Maggio.

Il Festival di Avignone realizzerà la quarta edizione di un seminario rivolto ad un gruppo di giovani artisti provenienti da diversi Paesi europei che durante il periodo del Festival seguiranno, coordinati dalla prof.ssa Sylvie Martin-Lahmani, un programma di incontri con coloro che presenteranno i propri spettacoli nella prestigiosa cornice di Avignone e di dibattiti con critici e teorici dell’area della performing art. L’iniziativa offrirà quindi l’opportunità di condividere la visione di spettacoli di generi differenti e di confrontarsi con professionisti europei e internazionali.
Il seminario si svolgerà interamente in lingua francese dal 16 al 24 luglio 2017.

La DGS intende raccogliere proposte atte ad individuare le candidature per comporre un elenco di giovani artisti del teatro, della danza e del circo contemporaneo under 35 all’interno del quale Pro Helvetia e Festival d’Avignone selezioneranno, a loro insindacabile giudizio, sulla base dei requisiti di ammissibilità di seguito specificati, n. 2 partecipanti al Seminario d’Avignone.
La DGS stipulerà una convenzione con i partner stranieri del progetto per la ripartizione dei costi
ammissibili, la definizione delle condizioni generali di ospitalità e le modalità organizzative del
Seminario.

Soggetti Ammissibili:
A) Le proposte di candidature dovranno essere presentate da organismi di produzione del teatro,
della danza e del circo contemporaneo costituiti in qualsiasi forma giuridica non avente scopo di
lucro da almeno due anni dalla pubblicazione del presente avviso e che siano in possesso dei
seguenti requisiti:
– attività professionale produttiva da almeno due anni;
– sede legale ed operativa in Italia;
– rispettare la normativa nazionale e comunitaria vigente in materia di rapporti di lavoro ed i
CCNL di lavoro del settore;
– non avere in corso contenziosi con gli Enti previdenziali ed assistenziali e/o provvedimenti o
azioni esecutive pendenti dinanzi all’autorità giudiziaria e/o procedimenti amministrativi
connessi ad atti di revoca per indebita percezione di risorse pubbliche;
– iscrizione all’INPS/ex-Enpals;
– essere in regola con versamenti contributivi;
– titolarità detenuta per più del 50% da persone fisiche aventi età pari o inferiore a 35 anni alla
data di pubblicazione del presente avviso;
– organi di amministrazione e controllo del soggetto richiedente composti in maggioranza da
persone aventi età pari o inferiore a 35 anni alla data di pubblicazione del presente avviso;
– nucleo artistico e tecnico della formazione composto per almeno il 70% da persone aventi
età pari o inferiore ai 35 anni alla data di pubblicazione del presente avviso;
Ogni organismo potrà presentare una sola candidatura.

B) Il/la candidato/a presentato da organismi di produzione del teatro, della danza e del circo
contemporaneo dovrà rispondere ai seguenti requisiti:
– età anagrafica che non abbia superato i 35 anni alla data del 31 dicembre 2017;
– far parte della formazione proponente da almeno due anni collaborando alle produzioni della
formazione stessa come documentato da CV;
– profilo di regista, coreografo/a, scenografo/a, attore/trice, danzatore/trice;
– possesso di una buona padronanza della lingua francese (non inferiore al livello B2 dei
livelli di competenza linguistica definiti nel Quadro Comune Europeo di riferimento per le
lingue) in aggiunta all’inglese.
La DGS si riserva la facoltà di verificare la veridicità delle dichiarazioni rese in ordine al possesso
dei citati requisiti, mediante l’acquisizione da parte del soggetto proponente o d’ufficio della
relativa documentazione probante. La conoscenza della lingua francese potrebbe essere verificata
attraverso un test.

Modalità di Presentazione:
Le proposte devono essere inviate, pena l’esclusione, attraverso posta elettronica certificata (PEC)
al seguente indirizzo: mbac-dg-s.servizio1@mailcert.beniculturali.it entro il 10 maggio 2017 e al
fine del ricevimento farà fede l’avviso di avvenuta ricezione da parte della PEC ricevente.
Nell’oggetto della PEC dovrà essere riportato “Seminario Avignone 2017”
La manifestazione di interesse dovrà essere presentata utilizzando il modulo il cui facsimile è
allegato al presente avviso, con la seguente documentazione:
– dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà resa secondo lo schema allegato firmata
dall’organismo di produzione del teatro, della danza e del circo contemporaneo proponente;
– fotocopia del documento di identità del legale rappresentante dell’organismo proponente;
– lettera di impegno del candidato (facsimile allegato) e relativa documentazione richiesta.
La DGS provvederà a comunicare sul proprio sito l’esito della selezione entro il 10 giugno 2017.

Condizioni finanziarie:
La Direzione Generale Spettacolo sosterrà i costi di soggiorno e di partecipazione al workshop ad
Avignone, mentre rimarranno a carico dei partecipanti le spese relative al viaggio in Francia.

Criteri di selezione:
La Pro Helvetia insieme al Festival d’Avignone sulla base dell’elenco delle proposte ricevute dalla
DGS a seguito del presente avviso di manifestazione di interesse e dei requisiti di ammissibilità
indicati nell’art.2 selezionerà a suo insindacabile giudizio n. 2 partecipanti italiani al Seminario
d’Avignone.
Saranno criteri preferenziali:
– avere partecipato a produzioni che abbiano ottenuto premi in Italia e/o all’estero;
– avere svolto attività professionale all’estero e tournée internazionali con le produzioni alle
quali ha partecipato.
Non saranno ammesse candidati che abbiano già preso parte al Seminario di Avignone nelle
precedenti edizioni.

Per il bando clicca qui

INFO: MiBACT – Direzione Generale Spettacolo
Piazza S. Croce in Gerusalemme 9/a
00185 Roma
Viviana Simonelli: viviana.simonelli@beniculturali.it – tel. 06.67233452
Emanuela Morassi: emanuela.morassi@beniculturali.it – tel. 06.67233451

Leggi altri BANDI e OPPORTUNITÀ

Ogni giorno Teatro e Critica seleziona le migliori news, opportunità lavorative e di formazione e le propone ai suoi lettori in forma totalmente gratuita e immediata. È un lavoro quotidiano che svolgiamo da più di 10 anni grazie al quale tanti professionisti hanno partecipato a importanti provini, bandi o percorsi di formazione.
Se pensi che tutto questo sia utile, che ne dici di sostenerci con un piccolo contributo che ci permetta di mantenere gratuita e aperta la sezione Opportunità!?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here