Selezione direttore artistico al Teatro Manzoni di Monza

Selezione direttore artistico al Teatro Manzoni di Monza: scade il 25 gennaio l’avviso con cui l’Azienda Speciale di Formazione “Scuola Paolo Borsa” selezionerà un professionista come direttore artistico del teatro

Avviso Pubblico per l’affidamento dell’incarico professionale di Direzione Artistica per la realizzazione dell’attività teatrale del Teatro Manzoni di Monza

Dal 10 . 01 . 2016 al 25 . 01 . 2016
MONZA – AZIENDA SPECIALE DI FORMAZIONE SCUOLA PAOLO BORSA, VIA LONGHI 4
L’Azienda Speciale di Formazione “Scuola Paolo Borsa”, firmataria di un contratto con il Comune di Monza per la promozione e il sostegno delle attività teatrali del Teatro Manzoni di Monza per le stagioni 2014/2015, 2015/2016, 2016/2017, 2017/2018, 2018/2019, ha lanciato un Avviso Pubblico per l’affidamento di incarico professionale di Direzione Artistica del Teatro Manzoni di Monza per la stagione 2016/2017, eventualmente rinnovabile di anno in anno per altri due.

Si cerca un professionista con specifica esperienza di direzione artistica o attività similari in analoghe strutture.

Il direttore artistico dovrà:

realizzare la programmazione della stagione teatrale;
elaborare il progetto artistico-culturale relativo alla scelta degli spettacoli che formeranno il cartellone della stagione teatrale con i relativi preventivi finanziari, dei quali garantirà la congruità, secondo gli indirizzi indicati dall’Azienda in accordo con il Comune di Monza;
assicurare il perfezionamento delle fasi precontrattuali con gli artisti e/o i loro agenti;
tenere i rapporti d’uso con gli artisti direttamente scritturati e con gli enti e gli organismi che intervengono nella realizzazione degli spettacoli, garantendo la massima disponibilità anche attraverso la presenza in sala dell’incaricato durante le rappresentazioni;
collaborare con l’Azienda sui contenuti artistici, sulle fasi della grafica e stampa del materiale pubblicitario della stagione e, laddove richiesto, sulla redazione del materiale informativo, fornendo inoltre un supporto per la realizzazione del progetto di comunicazione e marketing all’insegna della creatività ed innovazione;
predisporre le necessarie schede illustrative sui contenuti artistici degli spettacoli proposti;
curare ed assumere la responsabilità artistica di tutte le manifestazioni programmate;
collaborare con l’Azienda per la promozione della stagione teatrale e delle manifestazioni inerenti;
fornire all’Azienda, al termine della stagione, una relazione finale sull’attività svolta in rapporto al progetto iniziale finalizzata alla verifica degli obiettivi raggiunti;
predisporre il progetto gestionale.
Requisiti obbligatori

Possono presentare le candidature i soggetti che abbiano maturato un’esperienza almeno quinquennale di direzione artistica ovvero di consulenza artistica e/o di organizzazione teatrale nel campo della programmazione e/o della produzione teatrale, di spettacolo e/o festival e/o enti pubblici, e che siano in possesso almeno del diploma di scuola media superiore.

L’incarico viene svolto in via non esclusiva; pertanto il direttore artistico incaricato potrà attivare rapporti di collaborazione artistica con altri teatri, strutture ed organismi pubblici e privati purché non vi sia conflittualità con le attività promosse dall’Azienda.

E’ esclusa la partecipazione di candidati collocati in quiescenza, che abbiano compiuto i 65 anni, cioè che abbiano raggiunto il limite di età per il collocamento a riposo dei dipendenti pubblici. (Dipartimento della Funzione Pubblica: Circolare n. 4/2015).

La scelta dell’incaricato avverrà attraverso l’esame dei curricula professionali e di colloqui a cura di una Commissione tecnica nominata dal Dirigente dell’Azienda, che perverrà alla stesura di una graduatoria di merito e alla conseguente individuazione del candidato ritenuto idoneo per il conferimento dell’incarico.

La valutazione verterà sui contenuti del curriculum e sull’esito dei colloqui effettuati.

CANDIDATURE
Per candidarsi è necessario compilare un’apposita domanda (vedi fac simile pubblicato in Allegato al presente ariticolo) allegando un analitico curriculum vitae e copia di un documento di identità.

La candidatura deve essere presentata entro il 25 gennaio 2016 con le seguenti modalità:

a) a mano presso l’Ufficio Amministrativo, situato in via Longhi 4 a Monza – dalle ore 10,00 alle ore 12,00 dal lunedì al venerdì.

b) tramite raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata ad Azienda Speciale di Formazione “Scuola Paolo Borsa” – Via Longhi, 4 – 20900 Monza.

c) invio per mezzo di P.E.C. esclusivamente da casella di posta elettronica certificata personale (non aziendale) al seguente indirizzo P.E.C.: aziendaspeciale_scuolapaoloborsa@legalmail.it.

d) invio a mezzo fax 039.2304399.

L’esame delle domande e la valutazione dei curricula sarà effettuata da una Commissione nominata e presieduta dal Dirigente dell’Azienda.

TERMINI E DURATA DELL’INCARICO
L’incarico decorre dalla data di affidamento dello stesso e sino al 31/12/2016. L’incarico potrà essere prorogato, ad insindacabile giudizio dell’Azienda per una ulteriore stagione. E’ tassativamente escluso il rinnovo tacito.

COMPENSO
Il compenso per lo svolgimento dell’incarico è stabilito in complessivi € 18.000,00 (diciottomila/00) al lordo delle ritenute fiscali, previdenziali e assicurative a carico dell’incaricato e comprensive delle spese sostenute.

Informazioni
Per informazioni circa il presente avviso, rivolgersi all’Ufficio Amministrativo tel. 039.2301556, email amministrazione@scuola-borsa.it. L’Ufficio è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,00 presso la Scuola Paolo Borsa sita in Via Longhi, 4 – 20900 Monza.

INFO: www.scuola-borsa.it/index.php/procedure-comparative/150-selezione-direttore-artistico

Leggi altri BANDI e OPPORTUNITÀ

Ogni giorno Teatro e Critica seleziona le migliori opportunità lavorative e di formazione e le propone ai suoi lettori in forma totalmente gratuita e immediata. È un lavoro quotidiano che svolgiamo da 8 anni grazie al quale tanti professionisti hanno partecipato a importanti provini, bandi o percorsi di formazione.
Se pensi che tutto questo sia utile, che ne dici di sostenerci con un piccolo contributo che ci permetta di mantenere gratuita e aperta la sezione 'Opportunità'?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here