Bando Fondazione Piccolomini 2015 per attorie e registi indigenti

Bando Fondazione Piccolomini: online, con scadenza il 15 ottobre, il bando per gli aiuti economici rivolti ad attori e registi indigenti di età maggiore o uguale a 55 anni

Bando 2015 in favore degli artisti drammatici indigenti
( riservato esclusivamente agli attori e registi teatrali)

La Fondazione Nicolò Piccolomini per l’Accademia d’Arte Drammatica ha come scopo statutario l’elargizione in denaro agli artisti teatrali indigenti (art.1). Tale elargizione proviene dall’amministrazione del patrimonio immobiliare ereditato da Nicolò Piccolomini e da donazioni di privati.
Gli interessati sono pregati di formulare la richiesta (con nome e cognome, data e luogo di nascita, indirizzo, recapito telefonico e di eventuale posta elettronica indirizzandola a: Fondazione Nicolò Piccolomini, via Aurelia antica 164, 00165 Roma. La richiesta dovrà pervenire tramite raccomandata (a mano o postale, per quest’ultima farà fede la data del timbro di spedizione) entro e non oltre il 15 ottobre 2015 corredata da:
1) fotocopia di un documento personale;
2) curriculum vitae (massimo due pagine)
3) posizione assicurativa informativa fornita dall’ Inps (ex Enpals) dalla
quale risulti il numero delle giornate lavorative svolte in qualità di
attore e/o regista teatrale;
4) eventuali certificazioni di invalidità (con relativa percentuale);
5) copia (firmata dal richiedente) della propria dichiarazione sostitutiva unica relativa al 2014 comprensiva dell’ISEE 2014 (Indicatore Situazione Economica Equivalente) e di quella dell’eventuale coniuge o
convivente (rivolgersi a un Caf);
6) copia (firmata dal richiedente) della propria dichiarazione dei redditi relativa all’anno 2014 (modello Unico o 730) e di quella dell’eventuale coniuge o convivente.

Verranno prese in considerazione le richieste da cui risulti un’età non inferiore a 55
anni e un ISEE 2014 non superiore a euro 10.000 annui se singoli, a euro 13.000 annui con coniuge o convivente.
In caso di invalidità al 100% non vengono applicati i limiti di età e verrà preso in considerazione l’ ISEE 2014 non superiore a euro 17.000 annui, se singoli, e a euro 24.000 annui con coniuge o convivente.

Gli artisti conviventi possono presentare una sola richiesta.
Le elargizioni verranno assegnate su delibera del Consiglio di amministrazione di questa Fondazione.
La documentazione già trasmessa a questa Fondazione prima della data di pubblicazione del presente bando non sarà tenuta in considerazione.

Roma, 31 marzo 2015

Fondazione Nicolò Piccolomini per l’Accademia d’Arte Drammatica
La Presidente
Dr.ssa Benedetta Buccellato

info: www.fondazionepiccolomini.it/index.html

Ogni giorno Teatro e Critica seleziona le migliori opportunità lavorative e di formazione e le propone ai suoi lettori in forma totalmente gratuita e immediata. È un lavoro quotidiano che svolgiamo da 8 anni grazie al quale tanti professionisti hanno partecipato a importanti provini, bandi o percorsi di formazione.
Se pensi che tutto questo sia utile, che ne dici di sostenerci con un piccolo contributo che ci permetta di mantenere gratuita e aperta la sezione Opportunità!?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here