banner per acquisto pubblicità
banner per acquisto pubblicità
banner per acquisto pubblicità
HomeIn evidenza2Per fare il teatro che ho sognato Programma

Per fare il teatro che ho sognato Programma

PER FARE IL TEATRO CHE HO SOGNATO ciclo di incontri con le nuove realtà teatrali 16 maggio – 4 luglio 2014 ROMA

 

Il progetto prevede circa 20 incontri, dedicati alle giovani compagnie, che si svolgeranno in due fasi, la prima, nel bimestre maggio/giugno 2014 e la seconda nei mesi di settembre e ottobre 2014 con cadenza settimanale. CALENDARIO della prima fase gli incontri si svolgeranno in orario 16-18 presso il Teatro Scuderie del Villino Corsini, Largo 3 giugno 1849, Roma.

16 maggio
COLLETTIVO INTERNOENKI

Un collettivo autogestito e indipendente, diretto da Terry Paternoster. Una drammaturgia inedita, che non insegue regole conclamate. Un teatro dissacrante e ‘politico’ che parla di ‘fatti’: Un teatro ignorante, scortese, rinnovato e ‘in-civile’. Vincitore del Premio Scenario per Ustica 2012.

23 maggio
ART18COMMA1

Nasce nel 2009 a Roma da un gruppo di giovani tra i 20 e i 26 anni diplomati alla Scuola Internazionale di teatro di Roma e conducono una ricerca sul teatro d’immagine, partendo dalle possibilità e potenzialità dell’oggetto in rapporto all’attore cercando di creare suggestioni poetiche.

30 maggio
DEMIX

DeMix nasce nel 2008 dall’iniziativa di due fratelli, Paolo e Roberto Di Maio, l’uno drammaturgo e creativo pubblicitario, l’altro attore di teatro e tv. I lavori DeMix sono commistione naturale di diverse arti, dalla video arte alla musica, dalla psicologia all’arte contemporanea.

6 giugno
VALDRADA

nasce dall’incontro di numerosi talenti e di numerose competenze, formatesi attraverso il medesimo percorso accademico-formativo e affacciatesi insieme al professionismo dopo un periodo di ricerca e sperimentazione individuale nei più diversi ambiti dell’arte performativa, lavorando attivamente per la gestione del Teatro del Lido di Ostia.

13 giugno
ALBALI

Albali Teatri è un processo creativo collettivo che cerca di interpretare la realtà. Partendo dal corpo e dallo spazio vuoto,distrugge l’ambiente protetto della platea, e lo fa diventare esperienza. Albali Teatri ha al suo attivo due produzioni: “ED” prodotto con il sostegno di “Festival Artindipendenti 2013 – Ex Snia Viscosa – Roma” e “La Luna, muta”.

20 giugno
VUCCIRÌA TEATRO

Gruppo neonato che si impone al pubblico romano vincendo il premio come “Migliore spettacolo Roma Fringe Festival “ 2013 con : “IO, mai niente con nessuno avevo fatto”.

27 giugno
TEATRO ALCHEMICO

Giovane gruppo indipendente di teatro di ricerca nati tra le macerie dell’Aquila ma adesso trasferiti a Rieti dove hanno direzionato la ricerca teatrale sul conflitto, promuovendo la non violenza, attraverso delle installazioni performative a carattere urbano.

4 luglio
MURÈ

Gruppo pescarese che nasce dall’incontro di tre giovani attori con l’obbiettivo di riallacciare una relazione tra Teatro e Territorio. Murè, nella tradizione marinara di Pescara, era il bambino che svolgeva le mansioni più umili sul peschereccio, per imparare il mestiere, con la voglia di scoprire il mondo e costruire il futuro.

per fare il teatro che ho sognato programma

Telegram

Iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram per ricevere articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Pubblica i tuoi comunicati

Il tuo comunicato su Teatro e Critica e sui nostri social

ULTIMI ARTICOLI

Hangar Teatri: un’edizione zero per ripensare il teatro emergente

Hangar Teatri di Trieste ha organizzato l'edizione zero di Come pesci volanti – Festival di teatro emergente. Una riflessione Hangar Teatri è il nome di...