Al Festival Pre-visioni altre arti, mescolate a quella teatrale, fanno la loro apparizione: la radio e la danza diventano degli strumenti per dialogare e per esprimersi sul palcoscenico nella serata del 29 aprile, terzo appuntamento della rassegna. Oltre alla performance A4, del gruppo Suite case, che verrà proposto in un doppio turno, sempre nel foyer del Teatro della Tosse, alle ore 20.00 e alle ore 21.15, saliranno sul palco la Compagnia Filò e il Gruppo S.A.N... [continua la lettura su Il Tamburo di Kattrin]

Il racconto giorno per giorno del Festival organizzato da Triangolo Scaleno nello storico quartiere romano. Sotto la tempesta agonizzava la Garbatella, un festival bagnato dicono sia fortunato ma a giudicare dalle facce viste in giro non sembrava così tanto, ma vederli correre intervenire provarci comunque, è stato probabilmente il miglior modo per questo battesimo decisamente fuori portata… E tutto, o quasi, alla fine è stato salvato. Mancava solo Caterina Moroni e la sua Traccia 03-Espantos, che aveva bisogno di un prato e la luce del giorno per la sua istallazione, che era davvero chiedere troppo. Nel piazzale Painting Tango di NUfactory avrebbe sparso vernice rossa fino a Piramide, così è stato spostato nel foyer e credo ridotto nella capacità...

Viaggerà su due differenti binari la diciassettesima edizione del festival Fabbrica Europa, uno tra i più importanti eventi dedicati alla ricerca artistica e alle nuove espressioni teatrali. Dal 6 al 25 Maggio il festival occuperà la Stazione Leopolda, teatri e spazi culturali messi a disposizione dalla città di Firenze facendosi portavoce e lente di ingrandimento di due differenti problematiche: il rapporto tra oriente e occidente e quello tra arte e scienza. Con il primo binomio Fabbrica Europa conclude il ciclo triennale nato per indagare i rapporti artistici tra l’Europa e il resto del mondo... All'interno il link al programma

Joyce Carol Oates è una delle più prolifiche scrittrici americane, con più di 70 titoli solo tra i romanzi è una di quelle che punta al nobel. In questo spettacolo che debutterà il 7 aprile al Teatro Elfo Puccini, da sempre quelli dell'Elfo sono sensibili nel cercare drammaturgie straniere introvabili o quasi mai rappresentate in Italia, con la regia di Francesco Frongia e le interpretazione di Corinna Agustoni e Luca Toracca (e la voce registrata di Ferdinando Bruni), la Oates è autrice di "un atto unico spiazzante, un’analisi spietata della famiglia occidentale, dei luoghi comuni e dei pregiudizi su cui poggia la nostra società (dalle note di accompagnamento)". In questo caso l'autrice mette sotto la lente d'ingrandimento non solo la famiglia americana piccolo-borghese, ma anche l'inutile superficialità dei mezzi di comunicazione... All'interno info date, orari e acquisto biglietti

Gli spettacoli selezionati avranno diritto a un tutor, una sala prove, luci, fonica e tecnica per lo spettacolo, un macchinista, materiale scenico e costumi, ufficio stampa e promozione, pubblicità, 6 giorni di repliche e paga minima sindacale. In cambio i soggetti selezionati si impegnano ad aprire il proprio lavoro alle università (tramite stagisti), al pubblico e di partecipare a seminari e tavole rotonde. La prima scrematura però avverrà sulle domande che dovranno pervenire entro e non oltre il 15 marzo 2010, oltre al form da compilare, le compagnie dovranno far pervenire un video di massimo 3 minuti. All'interno bando scaricabile e modulo per la domanda

I nostri scatti su INSTAGRAM

Load More

BANDI e NEWS

MigrArti, promosso da Mibact, torna con 2 bandi, teatro e cinema. Rispetto alla prima edizione lo stanziamento gode di un sostanzioso aumento, 1.500.000 euro, equamente divisi tra palcoscenici e macchine da presa, quasi il doppio dell'anno precedente (erano 800 totali). Domande di finanziamento entro il 12 gennaio 2017...

ULTIMI ARTICOLI

Livia Ferracchiati insieme alla compagnia The Baby Walk in scena con Todi is a small town in the center of Italy al Teatro Studio...