International *NEW*

International *NEW*

The very best of theatre, not only from Italy, fully translated in English Il meglio del teatro, italiano e non solo, tradotto in inglese

La seconda parte del reportage dalla Schauspielhaus Bochum, pubblicato su Conflict Zones Reviews, la webzine internazionale dell'Unione dei Teatri d'Europa. Lampedusa di Anders Lustgarten e...

In occasione del festival Crossroads a Praga, dedicato a Václav Havel, ecco qualche riflessione sull'identità nazionale e sul teatro internazionale

Abbiamo visto Small Town Boy, testo e regia di Falk Richter, uno dei più acclamati artisti del teatro tedesco. Recensione dalla Comédie de Reims...

Il teatro polacco si confronta con la sua storia, remota e recente, e lo fa attraverso una drammaturgia basata su testi verbosi e quasi sempre scritti per l'occasione. Komuna Warszawa si inserisce perfettamente in queste tendenze, anche se lo fa fuori dal teatro istituzionale, in un percorso di ricerca sulle forme e sui linguaggi...

Dal 2006 l'intenzione del Cirko Festivaali di Helsinki è quella di accostare alcune realtà importanti della scena internazionale ai nomi più significativi del circuito finlandese che, grazie soprattutto al potente lavoro di produzione, promozione e residenza artistica svolto dal Cirko – Center for New Circus...

We are pleased to publish an unreleased text by Jeton Neziraj, Kosovo playwright who in 2013 wrote a play about Islamic terrorism in France.

La serata del 30 comincia nello spazio angusto e soffocante della cucina di Les Halles, l'immenso ex-mercato ora centro polifunzionale per le arti, in cui Andrea Pizzalis in grembiule, stivali a spillo di lucida pelle nera, cappello da cuoco e occhiali da nuotatore è il Faust di Ricci/Forte...

Francesco Saponaro, regista tra i più interessanti dell'ultima generazione, ha da poco portato in scena la sua ultima regia: Yo, el heredero, versione in castigliano della commedia Io, l’erede di Eduardo De Filippo. Questa conversazione nasce dal desiderio di raccontarne la genesi e con essa le ragioni di un'emblematica “migrazione” artistica e culturale...

Questa terza Casa parla attraverso le parole di Bernhard Rudiger, artista italo/tedesco classe 1964, che da Roma nel '94 si sposta a Parigi, proseguendo la sua prolifica attività di artista, curatore e docente. A segnare la distanza tra due culture è sempre il linguaggio, quello delle frasi, quello dei corpi e dell'arte...

«[…] good Mr. Hooper's face is dust; but awful is still the thought that it mouldered beneath the Black Veil!» In this unutterableness revives the new Socìetas Raffaello Sanzio's creation, Romeo Castellucci's “The Minister's Black Veil”, premiered at Teatro Vascello in Rome. To find a descriptive relationship with Hawthorne's story is here completely vain...

Confirmation di Chris Thorpe è andato in scena al Teatro Palladium con la traduzione e regia di Jacopo Gassmann, interpretato da Nicola Pannelli. Un...

We receive and publish a missive by Eike Wittrock, a dance historian, who teaches at the University of Hildesheim, as well as a curator...

Una petizione che arriva da un comitato di artisti sta facendo il giro dei luoghi di spettacolo di Varsavia e non solo, in cerca di sostegno tra spettatori e operatori. I tagli e le nomine di nuovi direttori rischiano di far cambiare rotta culturale al sistema teatrale polacco mandando al macero una delle tradizioni e sperimentazioni più attive d'Europa...

After various vaudeville collaborations, the first full-length play by Václav Havel was The Garden Party (1963), a sort of half-serious odyssey set in the jungle of bureaucracy. The leading character, Hugo Pludek, is a young Czechoslovakian “average man”, whose anxious parents send to a meeting with the influential Mr. Kalabis at the garden of the Liquidation Office...

I nostri scatti su INSTAGRAM

Load More
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.

BANDI e NEWS

È online il bando Danza Urbana XL, rivolto a tutti gli autori che hanno una creazione di danza contemporanea per spazi urbani o non-convenzionali: il...

ULTIMI ARTICOLI

Quinta di copertina. Il Teatro delle Ariette, storie di teatro, di cucina, di tavoli e di vita Stefano Pasquini scrive dediche sul libro alla fine del terzo...

Fino a fine gennaio
la tua pubblicità su TeC

è scontata del 10%

INFO←