L'occhio fotografico di futura Tittaferrante si muove tra i camerini del Vascello alla caccia di quel misterioso momento quando la maschera viene dismessa e di fronte alla scena...

gruppo nanou in scena a Teatri di Vetro 9 con Baby Doe, parte del progetto J.D.. Fotografie esclusive di Futura Tittaferrante e una breve nota critica

10 Miniballetti Collettivo Cinetico fotografato al Teatro Vascello di Roma... Scatti di Futura Tittaferrante

La parola, il corpo, l’immagine, tre linguaggi differenti per raccontare una storia: quella di due corpi e delle loro luci. Mikail e HotCal, giovani e luminosi, vengono reclutati dal Greco, fantomatico artista, con il compito di brillare per lui...

Go Down, Moses di Romeo Castellucci, prodotto dal Teatro di Roma e da Socìetas Raffaello Sanzio, fotografato al Teatro Argentina di Roma nel gennaio 2014. L'occhio di Futura Tittaferrante si spinge dietro quinte e fondali, svelando atmosfere...

King Arthur dei Motus al Teatro Argentina, Romaeuropa 2014. L'ultima sperimentazione di Daniela Nicolò e Enrico Casagrande nelle foto di F. Tittaferrante...

Dopo lo studio preparatorio del 2013, Santo Genet, il nuovo spettacolo di Armando Punzo, dedicato all'opera di Jean Genet, ha debuttato a Volterra Teatro Festival 2014 nell'abituale spazio del carcere. L'obiettivo di Futura Tittaferrante è entrato nella casa di reclusione...

Una serie di scatti realizzati da Futura Tittaferrante ci permettono di spiare da vicino la creazione di Marco Valerio Amico e Luigi De Angelis realizzata per Fèsta 14 Dalla recensione di L. Gemini: "La performance, pensata come una serie di eventi senza soluzione di continuità...
Cie Greffe-Cindy Van Acker | DRIFT

Drift in inglese porta in sé un senso di deriva ma significa anche rabbia o impulso in olandese. In francese è anche un termine geologico che denomina i detriti trasportati a valle dai ghiacciai. Tutte queste parole sono evoluzioni della stessa radice indo-europea: il Drift è ciò che spinge, induce e guida l’azione...

Una carrellata di fotografie di Trittico Beckettiano a opera di Futura Tittaferrante. Cauteruccio ha scelto tre pièces brevi tra le più riuscite del drammaturgo irlandese: Atto senza parole, Non io e L’ultimo nastro di Krapp...

L’impressione visiva è quella di un incubo cupo, più familiare – nel nostro immaginario di spettatori – al Macbeth che al Giulio Cesare. Eppure proprio in questo ambiente sospeso, in questa lama di silenzio costretto, in questa atmosfera che sa di bocche imbavagliate...

20 Decibel è un’esplosione di fantasia e libertà, provocazione e bellezza. Un invito all’ascolto, ad affinare i sensi per percepire il ‘piccolo’ che si nasconde dietro ‘l’evidente’. Un viaggio in un universo di acrobazie aeree, colpi di pistola...

Apriamo le pubblicazioni di questo 2014 con una selezione di scatti di Futura Tittaferrante intorno e dentro al nuovo Teatro di Villa Torlonia, inaugurato a dicembre dalla Casa dei Teatri e della Drammaturgia Contemporanea. ..

The Four Seasons Restaurant. Il ristorante delle quattro stagioni. È il nome di un locale che esiste davvero sulla 54ª strada di New York, ma insieme è nome di un’esistenza scandita dalla lotta perenne tra la linea dell’evoluzione cosmica e i segmenti dell’uomo....
SponsorProgetto Domino,  Teatro India, 12 | 13 dicembre 2016

I nostri scatti su INSTAGRAM

Load More

BANDI e NEWS

Online la quindicesima edizione di PREMIO: Premio di Incoraggiamento per le arti sceniche. Il progetto vincitore riceverà un contributo alla produzione di 25'000 CHF...

ULTIMI ARTICOLI

ArteStudio ha debuttato ieri sera al Teatro India con il suo ultimo lavoro No Hamlet, please. Recensione Erano solo due settimane che Riccardo Vannuccini stava...