Teatro Brancaccino 2017/2018. Laboratorio di visione e scrittura critica

Pubblicità: Campagna abbonamenti Teatro biondo di Palermo

 

Teatro Brancaccino 2017/2018. Approda nella programmazione “Lo spazio del racconto” il workshop tenuto da Teatro e Critica. Qui le info per iscriversi

 

E se la scrittura modificasse il nostro sguardo, la nostra consapevolezza di spettatori?

La scena ha bisogno di sguardi aperti per poter essere osservata, interpretata e messa in crisi; la scrittura può essere il mezzo adatto per ragionare sulle arti performative.

Nella rassegna 2017/2018 del Teatro Brancaccino – Spazio del racconto – proponiamo un workshop che mira a costruire una visione approfondita, consapevole e costantemente aperta al dialogo e alla condivisione. I partecipanti saranno coinvolti in un gruppo di lavoro che seguirà gli spettacoli del cartellone curato da Emanuela Rea e, simulando una redazione giornalistica, produrrà contenuti editoriali pubblicati sul web. Il laboratorio sarà articolato durante la stagione da fine ottobre a inizio maggio con due incontri al mese.

Teatro e Critica è una testata giornalistica online fondata nel 2009. È un sito di informazione sul mondo del teatro, è una rivista di approfondimento, è una webzine culturale, è un punto di vista critico dal quale si osserva con attenzione la scena contemporanea.

Teatro e Critica in questi ultimi due anni ha avuto la possibilità di applicare il proprio metodo di lavoro (Teatro e Critica LAB) in diversi contesti: accademici (con un laboratorio svolto per tre anni presso l’Università Sapienza di Roma e, dal 2016 presso l’Università di Roma Tor Vergata) e all’interno di rassegne o festival (è il caso di Short Theatre 2012, Teatri di Vetro 2013, stagione Teatro Palladium 2013, Testimonianze Ricerca Azioni 2013, Dominio Pubblico, Ric – Rieti festival 2014 e 2016, Zoom Festival 2014, Teatro dell’Orologio, Teatro Argot, Orizzonti Festival 2015 e 2016, Romaeuropa Festival 2016, Teatri del Sacro, Direction Under 30, Primavera dei Teatri), Teatro Quarticciolo).

DIDATTICA
Dalla teoria alla pratica e viceversa. Le introduzioni teoriche saranno di stimolo per la pratica critica quotidiana, allo stesso tempo la scrittura alimenterà la discussione teorica. Di cosa parleremo?

Cos’è la critica
– Chi è il critico
– Il ruolo del critico, tra passato e presente
– Come si scrive una recensione
– Dove scrivo, a quale pubblico mi rivolgo
– scrivere una recensione. Dalla cronaca al giudizio
– Quali formati oltre la recensione (intervista, presentazione, reportage, politiche culturali)
– Critica e nuovi media:
– wordpress and Seo
– manipolazione delle immagini

——————————————————
10 incontri/lezioni  

CALENDARIO (orario, 17-19,30)

2 novembre

16 novembre

14 dicembre

11 gennaio

15 febbraio

8 marzo

15 marzo

5 aprile

12 aprile

2 maggio

 

CALENDARIO SPETTACOLI

26-29 ottobre
L’eternità dolcissima di Renato Cane

di Valentina Diana
regia Vinicio Marchioni

2 -12 novembre
The Aliens
di Annie Baker
regia di Silvio Peroni

16-19 Novembre
Music Hall
di Jean Luc Lagarce

Regia Marco Carniti

11-14 gennaio
Teatro di Lina

Quasi Natale
scritto e diretto da Francesco Lagi

15-18 febbraio
L’imperatore della sconfitta
di Jan Fabre
con Elena Arvigo

8-9 marzo
Il generale
di Emanuele Aldrovandi
regia Ciro Masella

15-18 marzo
Appunti per un’Orestea nello sfascio
scritto e diretto da Terry Paternostro

5-8 aprile
Trainspotting

di Irvine Welsh
Versione Wajdi Mouawad
Traduzione Emanuele Aldrovandi
regia di Sandro Mabellini

12-22 aprile
N.E.R.D.s – sintomi
scritto e diretto da Bruno Fornasari

3 maggio
Esilio
Piccola Compagnia Dammacco

——————————————————

COSTI

Il costo di iscrizione al laboratorio è di 150 euro e comprende l’entrata ai 10 spettacoli in programma e i 10 incontri/lezione

Per info e modalità di iscrizione scrivere a teatroecriticalab@gmail.com

Scadenza iscrizioni entro il 31 ottobre 2017 – Numero massimo partecipanti: 16

Gli articoli di Teatro e Critica, che sono frutto di un lavoro quotidiano di ricerca, scrittura e discussione approfondita, sono gratuiti da 8 anni.
Se ti piace ciò che leggi e lo trovi utile, che ne dici di sostenerci con un piccolo contributo?