Roma Tre Radio cerca studenti-spettatori per Teatri di Vetro

Roma Tre Radio, in vista dell’11^ edizione di Teatri di Vetro, cerca studenti dell’Università Roma Tre per partecipare al progetto di approfondimento Dietro le quinte, dedicato agli spettatori. Entro il 20 settembre

Per l’11^ edizione di Teatri di Vetro, “Guarda indietro, guarda avanti”, è stata attivata la collaborazione con Roma Tre Radio, l’emittente web ufficiale dell’Università Roma Tre, attraverso il format di approfondimento teatrale Dietro le quinte. Il progetto condiviso prevede che una selezione di studenti dell’Università Roma Tre, assista gratuitamente ad alcuni spettacoli del festival per poi farne una restituzione critica durante la messa in onda del programma, con possibilità di confronto con gli autori, gli attori e registi che li hanno realizzati.

L’intento della collaborazione è quello di provare a capire sia cosa succede in una relazione diretta e non preventivamente mediata tra lo studente/spettatore (anche alla sua prima esperienza di visione) e il mondo delle arti sceniche contemporanee, sia di verificare se questo tipo di relazione possa avvicinare due realtà che sembrano ancora molto distanti tra loro.
Il progetto “Dietro Le Quinte e Teatri Di Vetro cercano te” nasce da un’idea di Roberta Nicolai, che cura la direzione artistica del festival e Maria Genovese che cura e conduce il programma radiofonico.
La collaborazione è stata sancita dalla Professoressa Marta Perrotta, Docente e Direttrice dei Programmi di Roma Tre Radio.

Per partecipare gli studenti dell’Università Roma Tre, dovranno mandare una mail a roma3radio@uniroma3.it entro il 20 settembre e raccontare chi sono, cosa studiano, cosa amano fare e cosa li spinge a prendere parte a questa iniziativa.

Gli articoli di Teatro e Critica, che sono frutto di un lavoro quotidiano di ricerca, scrittura e discussione approfondita, sono gratuiti da 8 anni.
Se ti piace ciò che leggi e lo trovi utile, che ne dici di sostenerci con un piccolo contributo?