Un concorso per giovani attori dedicato a Lydia Biondi

Concorso per giovani attori dedicato a Lydia Biondi: scade il 30 settembre il bando per partecipare al concorso, primo premio di 1000 euro alla miglior performance

MTM LYDIA BIONDI
in collaborazione con
M.Th.I. – Teatro Dell’Angelo – Associazione Siparte
Laboratori Permanenti

presenta il

Premio Internazionale Lydia Biondi 2017

Integrazione e contaminazione di lingue e linguaggi teatrali
La MTM Lydia Biondi bandisce la prima edizione del Premio Internazionale Lydia Biondi per ricordare l’artista che si è distinta in campo nazionale e internazionale come interprete, regista e docente di Commedia dell’Arte. La competizione è riservata a giovani attori che dovranno presentare una performance che raggiunga caratteristiche di internazionalità o attraverso la contaminazione di più linguaggi espressivi (parola, mimo, danza, canto) oppure ispirandosi a canovacci della commedia dell’arte, oppure anche utilizzando più dialetti e/o lingue diverse dall’italiano, in modo da superare comunque le barriere linguistiche e stilistiche.

BANDO

Art. 1 – FINALITÀ
Promuovere e incoraggiare giovani artisti del palcoscenico in un cammino di ricerca che tenda a
superare le barriere di lingua e di stile, al fine di creare un’arte teatrale a tutti comprensibile, quale fu
ed è tuttora la Commedia dell’Arte.

Art. 2 – CHI PUÒ PARTECIPARE
Possono partecipare giovani attori italiani e stranieri che, alla data di scadenza del presente bando,
abbiano compiuto i 18 anni e non abbiano superato i 30 anni. La competizione è aperta, senza
preclusioni, sia ad allievi e diplomati presso accademie o scuole di teatro che ad autodidatti.

Art. 3 – MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE E SVOLGIMENTO DEL CONCORSO
I partecipanti al concorso potranno presentarsi con una performance individuale o in duo. Nel
secondo caso, la valutazione della giuria sarà fatta sulla performance della coppia e non dei singoli
interpreti e l’eventuale premiazione sarà per la performance e non per i singoli interpreti. Il concorso
prevede la selezione dei partecipanti attraverso due fasi: semifinali e finale.
 Semifinali. Sarà ammesso alle semifinali un numero massimo di 60 partecipanti (suddivisi in
due gruppi di 30), in base a un’eventuale preselezione operata dal comitato organizzatore
sulla base del materiale allegato alla domanda di partecipazione. Ogni performance, sia in
assolo sia in duo, dovrà avere una durata non superiore ai 5 minuti. Per ciascuna giornata di
semifinale la giuria selezionerà otto performance che accederanno alla finale. Le semifinali
si svolgeranno a Roma nelle giornate di lunedì 6 e martedì 7 novembre 2017. Gli artisti
ammessi alle semifinali saranno informati per tempo dell’orario di convocazione e dell’ordine
di presentazione delle performance.
 Finale. Ciascuna delle sedici performance ammesse alla finale di mercoledì 8 novembre
2017 dovrà avere una durata compresa tra i 5 e i 10 minuti, e potrà consistere o in una
versione più ampia della performance presentata nella semifinale, o in un lavoro
completamente diverso, sempre di durata compresa tra i 5 e i 10 minuti.
Semifinali e finale si svolgeranno a Roma, presso il Teatro Dell’Angelo, via Simone de Saint Bon 19.
I partecipanti dovranno provvedere in modo autonomo a costumi, elementi scenografici e
attrezzeria. L’organizzazione metterà a disposizione un tecnico audio-luci e un service di massima
per tutte le fasi di selezione. I partecipanti dovranno anche provvedere autonomamente ai loro
spostamenti e al loro soggiorno a Roma.

Art. 4 – LA GIURIA
Tutti gli artisti ammessi alle semifinali e alla finale saranno valutati da una Giuria riunita
dall’associazione MTM Lydia Biondi e composta di operatori dello spettacolo di fama e
competenza. La Giuria considererà come elementi di merito l’originalità, l’abilità d’integrare diversi
linguaggi espressivi, l’efficacia e l’internazionalità di ogni performance individuando i primi tre
classificati, i quali dovranno risultare in regola con tutte le norme stabilite dal presente Bando. I
giudizi e le decisioni della Giuria sono inappellabili. Per gli aspetti burocratici la Giuria avrà il
supporto della segreteria organizzativa dell’associazione MTM Lydia Biondi.

Art. 5 – CERIMONIA DI PREMIAZIONE
La giuria proclamerà e premierà il vincitore, il secondo e il terzo classificato durante la serata in
pubblico che si terrà a Roma mercoledì 8 novembre 2017 presso il Teatro Dell’Angelo.
Nel corso della stessa serata si svolgerà anche la cerimonia di premiazione del testo vincitore del
Premio di Giovane Drammaturgia Emanuele Carboni promosso dalla Music Theatre
International, che verrà presentato al pubblico in lettura interpretata.

Art. 6 – PREMI
Al vincitore, secondo e terzo classificato saranno assegnate tre borse di studio in denaro, al lordo
delle ritenute di legge, rispettivamente di:

1. primo classificato – non inferiore a € 1.000,00 (mille/00)
2. secondo classificato – non inferiore a € 500,00 (cinquecento/00)
3. terzo classificato – non inferiore a € 300,00 (trecento/00)
Ai primi tre classificati potrà essere richiesto di riproporre in pubblico, la sera della premiazione, la
propria performance anche in versione più ampia, con una durata comunque non superiore ai 30
minuti per ciascuna esibizione.

I primi tre classificati potranno inoltre essere ospiti sia in una serata dedicata al Premio
Internazionale Lydia Biondi nell’ambito della stagione 2017/2018 di Laboratori Permanenti presso il
Teatro Alla Misericordia di Sansepolcro, Residenza Artistica della Regione Toscana, sia in altre
occasioni che si potranno creare a Roma, Livorno o altre città in Italia o all’estero.

Art. 7 – MODALITÀ D’ISCRIZIONE
La domanda di partecipazione, redatta utilizzando il modulo allegato al presente regolamento, dovrà
pervenire alla MTM Lydia Biondi entro il 31 luglio 2017. Le domande pervenute dopo tale data non
saranno ammesse a concorso. Gli artisti ammessi alle semifinali saranno convocati a mezzo e-mail
entro il 16 agosto 2017. Le domande di partecipazione e la relativa documentazione di seguito
specificata, potranno essere inviate per posta o per e-mail.

a) In caso dell’invio per posta: la documentazione dovrà essere inviata per raccomandata alla
sede legale dell’Associazione MTM Lydia Biondi (c/o Patrizia La Fonte, via Giacomo Bove 22,
00154 Roma, Italia). Sulla busta esterna dovrà essere indicato l’oggetto: “Premio
Internazionale Lydia Biondi 2017”. La domanda dovrà essere inviata per raccomandata entro
e non oltre il 31 luglio 2017, e per questo farà fede la data del timbro postale. L’organizzazione
declina ogni responsabilità per disguidi nel ricevimento del materiale.

b) In caso dell’invio per e-mail: la documentazione in formato elettronico dovrà essere inviata
all’indirizzo: mtm@mtmlydiabiondi.com Nell’oggetto della e-mail dovrà essere indicata la dicitura
“Premio Internazionale Lydia Biondi 2017”. La domanda dovrà essere inviata entro e non oltre
il 31 luglio 2017. L’organizzazione declina ogni responsabilità per disguidi nel ricevimento del
materiale.

Documentazione da inviare:

– scheda di partecipazione (all.1 al presente bando) debitamente compilata e firmata in
originale (è ammessa la scansione della firma nel caso d’invio per e-mail), in cui siano
chiaramente espressi titolo e breve descrizione della performance che si presenta, specificando
se è creazione originale o se è scritta, tratta o ispirata ad autori di teatro o a canovacci
preesistenti; si indichi se si utilizzano musiche o testi d’autore, dichiarando sotto la propria
responsabilità di essere in possesso delle dovute autorizzazioni, e se testi e musiche, propri o
altrui, siano depositati alla SIAE, impegnandosi per le musiche a fornire gli eventuali cd o file
audio; si indichi se ci sono esigenze particolari di scenografia; si dovrà precisare se la
performance in gara fa parte di uno spettacolo compiuto e indicarne la durata complessiva; si
dovrà unire un link video (.youtube, .vimeo o altri) dove sia possibile visionare almeno 5 minuti
della performance con cui si intende partecipare.

– curriculum artistico;
– due foto (n. 1 foto ritratto, n. 1 foto a figura intera);
– copia o scansione della carta d’identità o passaporto in corso di validità;
– prova del pagamento di € 20,00 (venti/00) non rimborsabili per spese di segreteria. Il
pagamento potrà essere effettuato tramite bonifico bancario o tramite PayPal:
– tramite bonifico bancario a favore di Associazione MTM Lydia Biondi, via Giacomo Bove 22,
00154, Roma (RM) Banca di Credito Cooperativo di Roma, Agenzia 158, IBAN
IT23R0832703258000000001673, Swift code: ROMAITRR, specificando come causale “Quota
iscrizione al Premio Internazionale Lydia Biondi 2017”.
– tramite PayPal (mtm@mtmlydiabiondi.com) come “Quota iscrizione al Premio Internazionale
Lydia Biondi 2017”.

N.B. Nel caso a presentare la performance sia un duo, i documenti di cui ai punti 2) 3) 4) dovranno
essere prodotti per entrambi i componenti. La documentazione verrà accettata in lingua italiana
oppure in lingua inglese.

La segreteria organizzativa del Premio non terrà conto delle domande prive della completa
documentazione sopra elencata, né di quelle inviate oltre il termine del 31 luglio 2017. La quota
per le spese di segreteria non sarà comunque in nessun caso rimborsabile.

ART. 8 – CLAUSOLA DI ACCETTAZIONE
La presentazione della domanda di ammissione al Premio Teatrale Internazionale Lydia Biondi
2017, costituisce accettazione integrale di tutte le norme del bando e obbligo ad adempiere tutto
quanto nello stesso previsto.

ART. 9 – FORO COMPETENTE
In caso di contestazione ha valore il testo italiano. Per ogni controversia è competente il Foro di
Roma.

info bando e scheda di partecipazione

Leggi altri BANDI e OPPORTUNITÀ