Premio Nazionale Teatrale Achille Campanile

Un premio dedicato ad Achille Campanile. 1500 euro al miglior testo teatrale «di genere umoristico.» Entro il 12 agosto

Art.1 -La Fondazione di Partecipazione Arte e Cultura Città di Velletri, in memoria di Achille Campanile, indice un concorso per l’assegnazione di un premio dell’importo di € 1.500,00 da attribuire ad un’opera teatrale inedita, di genere umoristico e redatta in lingua italiana. Oltre a ricevere il premio in denaro, l’opera vincitrice avrà l’opportunità di essere messa in scena da una compagnia teatrale scelta tra quelle iscritte alla UILT, nella stagione teatrale 2017/2018, presso il Teatro Artemisio Gian Maria Volonté a Velletri.

Art. 2 – Possono partecipare al concorso autori italiani o di altra nazionalità. Il premio sarà unico anche se l’opera fosse presentata da più coautori. Ogni opera dovrà essere trasmessa, a pena di esclusione dal concorso, soltanto a mezzo del servizio postale, tramite plico raccomandato, senza indicazione del mittente o altro segno di riconoscimento. Il plico dovrà contenere tre copie cartacee dell’opera posta in concorso e una copia in formato elettronico (chiavetta USB o CD rom in formato PDF) anch’esse prive di segni di riconoscimento e recanti unicamente il titolo del lavoro. Dovrà inoltre contenere, in busta bianca e sigillata, le generalità dell’autore, il recapito postale, quello telefonico e un indirizzo di posta elettronica. L’inosservanza, anche parziale, di quanto sopra prescritto comporterà l’esclusione dal concorso. Il plico postale, completo dell’intero contenuto richiesto dal presente bando, dovrà essere indirizzato a: Fondazione Arte e Cultura Città di Velletri – Premio Nazionale Achille Campanile. C/o Segreteria del Sindaco- Palazzo comunale. P.za Cesare Ottaviano Augusto n.1 – 00049 Velletri (RM) e dovrà essere recapitato entro e non oltre le ore 18,00 del 12 agosto 2017. Resta inteso che il recapito del plico rimane ad esclusivo rischio del mittente ove, per qualsiasi motivo, non dovesse giungere a destinazione in tempo utile.

Art. 3 -La Commissione giudicatrice sarà composta da personalità appartenenti al mondo dell’arte e della cultura ed esprimerà il giudizio sulle opere messe a concorso. Esso sarà insindacabile e inappellabile. In caso di parità di votazione, il voto del Presidente della Commissione verrà considerato pari a due voti. I lavori della Commissione verranno regolarmente verbalizzati.
Qualora la Commissione ravvisasse opere non originali fra quelle ammesse al concorso, ne disporrà l’esclusione dal medesimo.
Le opere comunque pervenute non verranno restituite.

Art. 4 – La Commissione giudicatrice, oltre ad assegnare il premio, avrà anche la facoltà di segnalare un’opera particolarmente meritevole della quale la Fondazione di Partecipazione Arte e Cultura Città di Velletri favorirà la messa in scena, ad opera di una compagnia teatrale aderente alla UILT.

Art. 5 -Il vincitore sarà informato a mezzo telegramma o per posta elettronica. La premiazione avrà luogo in Velletri il giorno 29 Ottobre 2017.

Art. 6 – LLa partecipazione al concorso implica la totale e piena accettazione delle norme contenute nel presente bando.
L’inosservanza di esse comporta l’esclusione dal concorso.

Per ulteriori informazioni consultare i siti: www.campaniliana.it
P.za Trento e Trieste – 00049 Velletri (RM)
Mail: segreteriaartisticafondazione@gmail.com
Tel. 3392791878 Sig.ra Katia Bacchioni
Tel. 069636619 Sig.ra Vera Dani

Velletri, 1 Giugno 2017
Il Direttore Artistico della Fondazione
Claudio Maria Micheli

info: www.campaniliana.it

Leggi altri BANDI e OPPORTUNITÀ

Gli articoli di Teatro e Critica, che sono frutto di un lavoro quotidiano di ricerca, scrittura e discussione approfondita, sono gratuiti da 8 anni.
Se ti piace ciò che leggi e lo trovi utile, che ne dici di sostenerci con un piccolo contributo?