Primavera dei Teatri 2017: nasce U Crivu!

A Primavera dei Teatri 2017 ecco U Crivu, il quotidiano cartaceo che racconta la rassegna. Ideato da Teatro e Critica all’interno del workshop di visione e scrittura critica Teatro e Critica LAB. Qui tutti i pdf

[Dall’editoriale del primo numero]
Setacciare è un’operazione meticolosa, la conosciamo per la pazienza con cui la praticavano i nostri nonni, il gesto attento e cadenzato che sembrava rendere interessante più il processo del loro lavoro che non il risultato. Lo sguardo di una redazione passa attraverso questo tempo parallelo, le sue linee trasversali, i segni anomali di quel che rimane a galla.
Primavera dei Teatri a Castrovillari esibisce questo potenziale della separatezza, l’extraterritorialità, la voluta ed esibita marginalità da custodire come preziosa conquista. E ancora i tempi lenti con cui riesce a imporre uno sguardo trasversale, ma allo stesso tempo globale. La periferia si fa allora prospettiva privilegiata attraverso cui guardare il mondo; una porta aperta sul teatro: può entrare chiunque abbia la voglia di esserci. Benvenuti a Castrovillari.

Doriana Legge

scarica qui tutti i pdf di U Crivu 2017

1° numero – 30/05/2017

2° numero – 31/05/2017

3° numero – 01/06/2017

4° numero – 02/06/2017

5° numero – 03/06/2017

6° numero – 04/06/2017

U CRIVU
Quotidiano di informazione e critica di Primavera dei Teatri – Castrovillari Anno 1

curato da Teatro e Critica  (Simone Nebbia e Doriana Legge)

In redazione: Rosa Maria Alario, Aretina Bellizzi, Pino Clausi, Katia Colica, Miriam Guinea, Lorena Martufi

U CRIVU è frutto del laboratorio Teatro e Critica LAB tenuto all’interno di Primavera dei Teatri 2017

 

Gli articoli di Teatro e Critica, che sono frutto di un lavoro quotidiano di ricerca, scrittura e discussione approfondita, sono gratuiti da 8 anni.
Se ti piace ciò che leggi e lo trovi utile, che ne dici di sostenerci con un piccolo contributo?