TeCLAB. A Sassari un laboratorio di critica teatrale e giornalismo culturale

Pubblicità: Campagna abbonamenti Teatro biondo di Palermo

Marosi di Mutezza 2016 ospiterà un workshop di critica teatrale e giornalismo culturale ideato da Teatro e Critica

Qual è oggi il ruolo del critico? Quali sono gli spazi per la critica teatrale? E come si può raccontare lo spettacolo dal vivo? A questa e altre domande si tenterà di rispondere durante il laboratorio di Critica teatrale e Giornalismo culturale, che si svolgerà a Sassari dal 10 al 17 ottobre 2016. Un progetto formativo a cura di Teatro e Critica, webzine di informazione e critica teatrale con sede a Roma, e in collaborazione con ReportersTV, web tv del Dipartimento di Scienze Politiche, Scienze della Comunicazione e Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Sassari. Il workshop, che si svolgerà durante Marosi di Mutezza 2016, rassegna teatrale a cura di Meridiano Zero, ha l’obiettivo di creare una redazione giornalistica, e di far confrontare i partecipanti con l’attività di scrittura e divulgazione pubblica. I partecipanti, aspiranti giornalisti culturali, web writers, storytellers, spettatori appassionati che intendano cimentarsi con il racconto dello spettacolo dal vivo, saranno guidati dai giornalisti e critici teatrali Andrea Pocosgnich e Rossella Porcheddu. Da lunedì 10 a mercoledì 12 sono previste tre lezioni frontali, di introduzione al percorso di visione. Si parlerà della critica teatrale in Italia e del ruolo del critico oggi, dei linguaggi e dei luoghi dell’informazione culturale e del racconto dello spettacolo dal vivo, tramite differenti modalità di scrittura. I partecipanti saranno poi coinvolti in un percorso di visione degli spettacoli della rassegna, in programma dal 12 al 16 ottobre al Teatro Ferroviario. In quei giorni gli studenti simuleranno il lavoro di una redazione giornalistica con la discussione quotidiana sugli spettacoli visti, e la redazione di recensioni, approfondimenti e interviste. I contenuti saranno pubblicati su un blog dedicato, oltre che sul sito web di ReportersTV. Il laboratorio è rivolto a un massimo di 20 studenti del Dipartimento di Scienze Politiche, Scienze della Comunicazione e Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Sassari. L’iniziativa è promossa dalla compagnia Meridiano Zero all’interno delle iniziative previste nel progetto Format-azione, vincitore del bando Funder35. Gli studenti che intendono candidarsi per la partecipazione al laboratorio possono inviare una mail a redazione.reporters@gmail.com dal 26 settembre al 7 ottobre, oppure chiamare al 3403403210. La selezione sarà effettuata tenendo conto dell’ordine di presentazione delle domande.

Vai al programma della rassegna

Gli articoli di Teatro e Critica, che sono frutto di un lavoro quotidiano di ricerca, scrittura e discussione approfondita, sono gratuiti da 8 anni.
Se ti piace ciò che leggi e lo trovi utile, che ne dici di sostenerci con un piccolo contributo?