Fonderie Limone di Torino Stagione 2014 – 2015

FONDERIE LIMONE DI MONCALIERI
STAGIONE 2014 – 2015
TEATRO STABILE DI TORINO

17 – 18 ottobre 2014 | prima italiana
RHINOCEROS IN LOVE
di Liao Yimei / cast in via di definizione / regia Meng Jinghui
National Theatre Company of China / in collaborazione con Istituto Confucio dell’Università di Torino
Una collaborazione Fondazione del Teatro Stabile di Torino/ Torinodanza festival
Spettacolo con soprattitoli in italiano
Per la prima volta in Italia il National Theatre Company of China. Questo spettacolo, che ha debuttato nel 1999, è stato riallestito molte volte, valorizzando in ogni edizione un aspetto artistico diverso ancorato alla satira politica e all’attualità: al centro di quest’ultima, che andrà in scena ad Avignone 2014, vi sarà un’inedita ricerca sul movimento.

4 – 5 dicembre 2014
UBU ROI [RECENSIONE] di Alfred Jarry
con Xavier Boiffier, Camille Cayol, Vincent de Boüard, Christophe Grégoire, Cécile Leterme, Sylvain Levitte
regia Declan Donnellan
Cheek by Jowl / in coproduzione con Les Gémeaux / Sceaux / Scène Nationale / The Barbican – Londra e La Comédie de Béthune – Centre Dramatique National du Nord-Pas-de-Calais
Spettacolo con soprattitoli in italiano
Pur nell’ambientazione moderna il messaggio politico e sociale resta lo stesso del capolavoro di Alfred Jarry (1896), così il marciume di una classe sociale alla deriva, ieri come oggi. Il grande regista inglese Declan Donnellan, fondatore con Nick Ormerod nel 1981 della storica compagnia Cheek by Jowl, dirige uno spettacolo sinistramente ambiguo.

25 – 30 novembre 2014
GOSPODIN
tratto da Gennant Gospodin di Philipp Löhle
con Claudio Santamaria, Marcello Prayer e Valentina Picello
messa in scena Giorgio Barberio Corsetti
Fattore K. / L’UOVO Teatro Stabile Di Innovazione
in collaborazione con Romaeuropa Festival
Giorgio Barberio Corsetti porta in scena Gospodin un testo inedito in Italia, che con delicatezza e al contempo brutalità esplora le contraddizioni della società contemporanea votata al consumo. Protagonista Claudio Santamaria nei panni di un anti-eroe tragicomico che si ribella al capitalismo e cerca di vivere senza soldi trovando la sua libertà soltanto in prigione.

16 – 21 dicembre 2014
SPRING AWAKENING
tratto da Risveglio di Primavera di Frank Wedekind
libretto e testi Steven Sater / musiche Duncan Sheik
con Flavio Gismondi, Arianna Battilana, Federico Marignetti, Tania Tuccinardi / e con Noemi Baiocchi, Paola Fareri, Renzo Guddemi, Vincenzo Leone, Chiara Marchetti, David Marzi, Albachiara Porcelli, Andrea Simonetti
con la partecipazione di Gianluca Ferrato e Francesca Gamba
direzione musicale Stefano Brondi
regia Emanuele Gamba
TODOMODO MUSIC-All in collaborazione con Ars Nova e La bottega del Verrocchio
Un classico di Broadway che ha riscosso in tutta Italia un grandissimo successo: Spring Awakening. Il musical racconta la scoperta della sessualità da parte di due quattordicenni e il conflitto tra un gruppo di adolescenti e i loro genitori. Il “risveglio” di primavera simboleggia l’affacciarsi al mondo delle nuove generazioni.

7 – 12 aprile 2015
prima nazionale
LAVORO!
testi di Rémi De Vos
traduzione Luca Scarlini
con Lorenzo Bartoli, Mario Pirrello, Francesca Porrini, Valentina Virando
regia Beppe Rosso
ACTI – Teatri Indipendenti con il sostegno del Sistema Teatro Torino e Provincia
Il lavoro, tema cruciale della nostra epoca, viene affrontato in chiave tragicomica attraverso i testi di Rémi De Vos, autore francese per la prima volta rappresentato in Italia. Beppe Rosso da tempo affronta nei suoi spettacoli i temi della precarietà e della marginalità, leggendo la nostra contemporaneità con acutezza e spirito critico.

12 – 17 maggio 2015
VERSO MEDEA [RECENSIONE] da Euripide / testo e regia Emma Dante
musiche e canti Fratelli Mancuso
con Elena Borgogni, Carmine Maringola, Salvatore D’Onofrio, Sandro Maria Campagna,
Giuliano Scarpinato, Davide Celona
Compagnia Sud Costa Occidentale
Verso Medea è un ritorno a un Euripide già letto da Emma Dante una decina d’anni fa. L’artista palermitana affronta la tragedia con una partitura per voci e musiche, le prime appartenenti agli attori della sua storica Compagnia Sud Costa Occidentale, le seconde distillate dai siciliani Fratelli Mancuso, da sempre suoi collaboratori.

info sul sito del Teatro Stabile di Torino