Bando Teatri del Sacro 2014

Bando Teatri del Sacro 2014: dal 10 giugno via alle iscrizioni

 

I TEATRI DEL SACRO PRESENTANO IL BANDO PER LA QUARTA EDIZIONE

Tempo fino al 15 settembre (prorogato fino al 21 settembre) per presentare il progetto teatrale

 

il Premio “Mario Apollonio” per le compagnie amatoriali

16 gli spettacoli di professionisti che verranno finanziati per il Festival

 

Roma, 13 maggio 2014 – I TEATRI DEL SACRO, la rassegna biennale dedicata ai temi della spiritualità, della tradizione religiosa, del rito, dellareligiosità popolare, del sacro nella sua accezione più ampia torna per la quarta edizione, in programma a Lucca a giugno del 2015.

Dopo il grande successo delle precedenti edizioni (2009, 2011 e 2013), il Festival si prepara per una nuova avventura dello spirito con il Bando di Concorso per la selezione dei nuovi spettacoli, come sempre aperto a tutti i linguaggi della scena (prosa, danza, teatro di figura, teatro ragazzi, ecc.) purché, per la sezione professionisti, inediti e mai rappresentati.

 

Bando Di Concorso IV edizione – sezione teatro professionisti

Sono 16 le produzioni originali di teatro professionistico che il Festival finanzierà per la quarta edizione de I TEATRI DEL SACRO. L’iter di selezione è lo stesso dei precedenti Bandi: entro il 15 settembre (prorogato fino al 21 settembre) 2014 le compagnie dovranno inviare una proposta di spettacolo compilando l’apposita domanda di partecipazione, scaricabile, insieme al Bando, dal sito www.federgat.it; la domanda andrà poi spedita alla Federgat-Progetto Teatri del Sacro, Via Nomentana 251, 00161 Roma. I progetti inviati verranno esaminati da un’apposita commissione che sceglierà quali passeranno alla seconda fase di selezione in cui verrà richiesto alle compagnie di presentare 20 minuti di spettacolo, dopo questa seconda fase la commissione proclamerà i vincitori e assegnerà i contributi per la realizzazione dello spettacolo, che debutterà a Lucca in prima nazionale assoluta.

 

Premio Mario Apollonio – sezione teatro amatoriale

La novità della quarta edizione è l’istituzione del Premio “Mario Apollonio” dedicato alle compagnie amatoriali, che a partire da quest’anno saranno svincolate dal Bando riservato ai professionisti: Si tratta di uno speciale riconoscimento che potrà essere assegnato sia a progetti teatrali inediti sia a spettacoli che hanno già debuttato, previo invio del video integrale dell’allestimento. Gli spettacoli vincitori avranno un contributo economico e debutteranno a Lucca in un’apposita sezione del Festival, un’attenzione speciale al teatro non professionistico e alle sue specifiche modalità di produzione.

 

I TEATRI DEL SACRO oltre Lucca

Alcuni degli spettacoli che negli anni hanno debuttato a Lucca per I TEATRI DEL SACRO sono stati poi sostenuti nella circuitazione, con particolare riferimento alle Sale della Comunità, dando vita in alcuni casi a vere e proprie rassegne teatrali che hanno raccolto un grande successo di pubblico e critica. In particolare negli ultimi anni sono andate in scena le rassegne “Epifanie urbane”/“Posti riservati a giovani in ricerca”, in un inedito gemellaggio fra le città di Milano e Roma (2012), “Ascoltando cielo e terra” a Reggio Emilia (2012), “Ritrovare Dio nel tempo dell’uomo” a Trento (2012-2013) e “Verso Sud” in Campania e Puglia (2014). Inoltre gli spettacoli vincitori de I TEATRI DEL SACRO hanno circuitato in tutta la penisola, totalizzando, tra l’autunno 2013 e la primavera 2014, circa 130 repliche.

 

I TEATRI DEL SACRO è un’iniziativa di Federgat, Fondazione Comunicazione e Cultura, Ufficio nazionale per le comunicazioni sociali della CEI, Servizio nazionale per il progetto culturale della CEI in collaborazione con ACEC.

La presentazione dei progetti avviene interamente tramite procedura online, attiva sul sito Federgat a partire dal 10 giugno 2014.

Le iscrizioni al Bando di Concorso scadono il 15 settembre 2014 (prorogato fino al 21 settembre).

scarica il bando

info: www.federgat.it