Puerilia Programma 2014 (Cesena 30 marzo-13 aprile)

Puerilia 2014 Programma della rassegna di Chiara Guidi dedicata all’infanzia. Cesena, teatro Comandini

SOCÌETAS RAFFAELLO SANZIO

PUERILIA 2014
Giornate di Puericultura teatrale
Dirette da Chiara Guidi

Cesena, Teatro Comandini
30 Marzo -13 Aprile 2014

METODO ERRANTE
ovvero come inseguire una pratica in tre movimenti

domenica 30 marzo ore 16.30
La schiena di Arlecchino
Di Arlecchino non vedremo mai il volto. Staremo sempre alle sue spalle per prendere in considerazione il lato nascosto delle cose e non accontentarci di un’unica faccia per conoscere il mondo. Anche la schiena, infatti, può ascoltare e riferire il suo particolarissimo modo di vedere le cose.

domenica 6 aprile ore 16.30
La terra dei lombrichi
Lontano dagli sguardi, su quello che sembra essere un prato calmo e abbandonato, da millenni i lombrichi girano e rigirano la terra sollevandola. Lì sotto custodiscono un segreto. Ma occorre scavare e andare a fondo per incontrarli.

domenica 13 aprile ore 16.30 e 18.30
Jack e il fagiolo magico
esito del laboratorio teatrale ‘Di bocca in bocca’ condotto da Chiara Guidi nelle scuole superiori di Cesena
attività collaterale del ‘Festival Nazionale del Teatro Scolastico Elisabetta Turroni’ di Cesena
Chi è quell’uomo che riesce a convincere Jack a scambiare la sua mucca, l’unico suo bene, con 5 fagioli? Come può quell’uomo far credere a Jack che quei fagioli siano così magici da poter risolvere la drammatica esperienza della povertà? Ma è proprio quell’uomo, che di punto in bianco gli sbarra il cammino, che gli permette di fare l’esperienza tangibile di un mondo da cui Jack esce trasformato.

PROGRAMMA DEGLI INCONTRI
Gli incontri, coordinati da Roberta Ioli, sono pensati come occasioni di dialogo tra relatori e pubblico, per interrogare l’arte stessa e il tempo nel quale l’arte vive.

domenica 30 marzo ore 18.00
Sul Metodo Errante
Andrea Canevaro pedagogista (Università di Bologna)
Louise Ejgod Hansen docente di Estetica e Comunicazione (Aarhus University, Danimarca)
Maria Rosa Sossai direttore artistico di AlbumArte spazio | progetti per l’arte contemporanea (Roma) e fondatrice di ALA Accademia Libera delle Arti
Le immagini dello spettacolo La schiena di Arlecchino diventano il pretesto per una riflessione sull’arte tutt’altro che astratta e che riguarda profondamente la pedagogia e la relazione con i bambini. L’arte non serve a spiegare le cose, non è uno strumento pedagogico di insegnamento, ma è un modo di organizzare i pensieri, pronto a comprendere l’incoerenza delle figure della fantasia e l’irruzione dell’imprevisto. La pedagogia può guardare all’arte. La pedagogia può essere un’arte, in questo senso.

venerdì 4 aprile ore 18
Il miracolo del quadro. Arte e psicoanalisi
Massimo Recalcati psicoanalista
Tra la pratica artistica e quella psicoanalitica esiste un punto di prossimità radicale: entrambe sono pratiche di linguaggio che esplorano il limite del linguaggio stesso, il reale impossibile da rappresentare.

domenica 6 aprile ore 18
Arte come esperienza della complessità
Stefano Chiodi docente di storia dell’arte (Università Roma Tre)
L’arte visiva, antica o contemporanea, ci connette simultaneamente al mondo dei sensi e a quello dei simboli. Ci permette di “vedere”, di riconoscere, di distinguere dove altrimenti non saremmo in grado di scorgere nulla. Ci fornisce un genere unico di conoscenza, in cui chi guarda è sempre parte di ciò che è guardato, e l’esperienza sensibile, il pensiero, il corpo, la parola, si connettono in modi imprevedibili.

Biglietti
Spettacoli La schiena di Arlecchino e La terra dei lombrichi: adulti e bambini 7 euro ciascuno, riduzione per gruppi da 3 bambini in poi 5 euro ciascuno..
Spettacolo Jack e il fagiolo magico adulti e bambini 3 euro ciascuno

Per gli intestatari che esibiscono carta Socio COOP Adriatica sconto del 10% su tutti gli spettacoli.

Posti limitati, prenotazione consigliata.
A tutti gli spettacoli possono accedere adulti e bambini (età consigliata 6/10 anni).

Gli incontri sono rivolti agli adulti. Ingresso libero.

Informazioni e prenotazioni
Teatro Comandini Via del Serraglio 22 Cesena
tel. +39.0547.25566 (lun – ven dalle 9.00 alle 17.00)
e-mail prenotazioni@raffaellosanzio.org
fb PUERILIA festival di puericultura
www.raffaellosanzio.org