Bando Dominio Pubblico Officine

Online il Bando Dominio Pubblico Officine ideato da Teatro Argot Studio e Teatro Orologio di Roma

 

La vocazione del Teatro Argot Studio e del Teatro dell’Orologio è da sempre quella di dar vita a nuove esperienze creative, generare talenti, creare spazi di libertà artistica in un confronto continuo con il pubblico, con gli operatori teatrali e con i critici che sono soliti frequentare i nostri teatri.

Ed è questa missione comune che ha determinato nella stagione 2013-14 la nascita di DOMINIO PUBBLICO, un progetto di rete tra i due storici teatri off per aprire sempre di più il centro storico della città di Roma a linguaggi e tematiche della scena contemporanea attraverso la programmazione di oltre cento serate tutte dedicate al teatro d’innovazione e alla danza contemporanea e mettendo in moto un articolato percorso di partecipazione intorno allo spettacolo dal vivo e ai linguaggi della contemporaneità.

Volendo proseguire il percorso intrapreso con DOMINIO PUBBLICO, e facendo tesoro della felice esperienza di ARGOT Off e di NeXtwork, la Direzione Artistica ha deciso di creare DOMINIO PUBBLICO OFFicine, un nuovo Bando di Produzione dedicato al sostegno e alla diffusione di nuove poetiche e di linguaggi innovativi.

 

BANDO DOMINIO PUBBLICO OFFicine

 

DESTINATARI

Sono chiamati a partecipare singoli artisti e compagnie professionali emergenti che operano con finalità professionali nel teatro contemporaneo, nella danza e nella performing art.

I progetti presentati devono riguardare lavori ancora in fase di studio della durata massima di 20’ che non siano mai stati rappresentati in forma di spettacolo compiuto.

Non costituisce motivo di esclusione il fatto che lo studio sia già stato presentato in altri contesti.

Tra le proposte inviate, la direzione artistica di Dominio Pubblico selezionerà 16 progetti finalisti, valutando la qualità del progetto artistico presentato e il percorso artistico e produttivo sin qui realizzato dall’artista/compagnia.

 

MODALITÁ DI PARTECIPAZIONE

Gli artisti e le compagnie teatrali interessati a partecipare dovranno far pervenire la scheda di partecipazione debitamente compilata tramite l’apposito form.visitabile sul sito www.dominiopubblicoteatro.it entro e non oltre le ore 12.00 del 18 aprile 2014.

La direzione artistica si impegna a comunicare i risultati della selezione entro la data del 12 maggio 2014 mediante pubblicazione sul sitowww.dominiopubblicoteatro.it nonché tramite avviso diretto recapitato via mail ai soli artisti selezionati.

 

LA FINALE

La finale si svolgerà dal 9 al 12 giugno 2014 presso il Teatro dell’Orologio e il Teatro Argot Studio dove verranno presentati 4 studi a sera a partire dalle ore 21.30.

Gli organizzatori forniranno a tutti gli artisti/compagnie selezionati un proprio tecnico per l’allestimento e una dotazione tecnica di base, sia audio che luci. Gli artisti/compagnie si adatteranno alle esigenze del piano di lavoro deciso dall’organizzazione che prevederà la possibilità di utilizzare la sala per il proprio allestimento durante l’arco della giornata del debutto per un tempo massimo di 2 ore. I tempi di montaggio e smontaggio previsti tra uno studio e l’altro durante la serata non dovranno invece superare la durata di 10 minuti.

Gli organizzatori si riservano il diritto di variare le date e/o il luogo previsti per la presentazione delle serate impegnandosi a darne comunicazione tempestivamente.

Le spese di viaggio, vitto e alloggio per partecipare alla presentazione pubblica prevista nelle serate sopraindicate sono a carico degli artisti/compagnie selezionati.

 

IL PREMIO

La finalità di DOMINIO PUBBLICO OFFicine è quella di dare sostegno a una nuova produzione. L’artista/compagnia vincitore avrà garantito pertanto:

-  un periodo di residenza di 9 giorni per allestire lo spettacolo finale (tra settembre e dicembre 2014 presso Kilowatt a Sansepolcro);

-  una circuitazione di 3 date a cachet di € 1.500,00 + IVA a recita: 2 date nel Lazio attraverso l’ATCL (Circuito Teatrale del Lazio) e 1 data ad Orvieto presso Arté_Teatro Stabile d’Innovazione;

-  1 settimana in programmazione nella seconda parte della stagione di Dominio Pubblico 2014/2015 (1 giorno di premontaggio + 6 recite) presso il Teatro Argot o Teatro dell’Orologio con un contratto a percentuale 50/50 (senza considerare le spese SIAE, che saranno già detratte).

 

LA GIURIA

L’assegnazione del premio sarà decisa da una giuria di 20 spettatori composta da 10 Under 25 scelti all’interno del Gruppo Under 25 di Dominio Pubblico e 10 Over 25 selezionati dalla Casa dello Spettatore diretta da Giorgio Testa.

 

Sarà facoltà della giuria richiedere un incontro con agli artisti e/o le compagnie finaliste prima o dopo la presentazione del loro studio.

La direzione artistica si riserva la possibilità di selezionare tra i 16 finalisti anche altri studi da presentare al pubblico nella sua forma compiuta e definitiva all’interno della Stagione DOMINIO PUBBLICO 2014-15.

Scarica il bando e compila il form online