Programma Danae Festival 2013 (23-30 novembre, Milano)

PROGRAMMA DANAE 2013 (parte 2)
XV EDIZIONE
23-30 NOVEMBRE 2013, MILANO

SABATO 23 NOVEMBRE ORE 21
PIMOFF | VIA SELVANESCO, 75
CHRISTIAN RIZZO [Francia] SAKINAN GÖZE ÇÖP BATAR (PRIMA NAZIONALE)
Ideazione, coreografia e scenografia: Christian Rizzo
interprete: Kerem Gelebek
luci: Caty Olive
regia generale e luci: Arnaud Lavisse, Jean-Michel Hugo
amministrazione, produzione e diffusione: Bureau Cassiopée
durata: 55 min

Musicista, stilista, danzatore, artista visuale, coreografo, Christian Rizzo è una delle figure della nuova guardia più apprezzate in Europa.
Rizzo ha dato inizio a questo lavoro spinto dal desiderio di rimettersi a danzare, ma nel tempo ha compreso che il suo posto era fuori dalla scena e ha affidato l’interpretazione a Kerem Gelebek, che ha più volte collaborato con lui. La storia personale dell’interprete, emigrato dalla Turchia, ha rivelato il senso profondo di questo solo: mettere in scena l’esilio. Un corpo che si appropria di ciò che un altro corpo aveva sperimentato per sé, rappresenta per il coreografo stesso una condizione di esilio, non politico o geografico, ma esistenziale, Il titolo è un detto turco suggerito da Kerem: “è l’occhio che proteggi che sarà perforato”. Un assunto che Rizzo ritiene la giusta sintesi della propria estetica: guardate semplicemente ciò che accade e tutto andrà bene!

Spettacolo presentato nell’ambito di FranceDanse, con il supporto di Institut Français, Ambasciata di Francia in Italia e Fondazione Nuovi Mecenati, in collaborazione con PimOff

PROGETTO ANNE SEXTON: CLEANING THE HOUSE
LACHESILAB | VIA PORPORA, 43/47
Milena Costanzo /Gianluca De Col [Milano]

DOMENICA 24 NOVEMBRE ORE 21
CONFERENZA CON ANNE SEXTON
Si legge e si fuma, si beve anche, ad una conferenza dove regna un privato masochistico. I meccanismi sono quelli accademici, presto scomposti da evocazioni e distruzioni.
durata: 50 min

MERCOLEDÌ 27 E GIOVEDÌ 28 NOVEMBRE ORE 21
IN CASA CON ANNE SEXTON
La casa come una teca chiusa, immobile nei suoi meccanismi reiterati di violenza privata. Tutto è esploso: i monologhi, i dettagli degli oggetti, le azioni banali e il cane di peluche.
durata: 60 min

VENERDÌ 29 E SABATO 30 NOVEMBRE ORE 21
COCKTAIL CON ANNE SEXTON
Si brinda e si festeggia lo sfacelo della propria vita. Stavolta i meccanismi sono quelli della psicanalisi: frammenti pescati nel mare dei ricordi e la confessione pubblica con la danza di un sorriso seducente.
durata: 60 min

di Milena Costanzo
una coproduzione Olinda, Fattore K, Associazione Teatro C/R, Danae Festival/Progetto Ares
adattamento e creazione testi Milena Costanzo e Gianluca De Col
con Milena Costanzo e Gianluca De Col
assistenti Alessandra Ventrella, Riccardo Calabrò e Viola Marietti

Anne Sexton è stata la poetessa americana più scandalosa degli anni Sessanta, fra le prime a parlare del corpo delle donne e delle loro nevrosi. Bella e maledetta, legge le sue poesie in pubblico a piedi scalzi, in lunghi abiti rossi. Si uccide col gas di scarico della macchina una mattina del 1974, a soli quarantasei anni.
Muovendosi in questa delicata materia, Costanzo e De Col procedono per tappe, e stratificazioni. cercando di approfondire le proprie contraddizioni e quelle della poetessa tramite linguaggi teatrali ogni volta diversi, analizzando e scomponendo le sue tematiche e dando vita a tre diversi studi. Questo è per la coppia di artisti milanesi l’unico percorso possibile per nutrire una forma spettacolare finale il cui debutto è previsto a marzo a Teatro i di Milano.
Danae Festival (parte2) ospita l’intero progetto Cleaning the House, presentando tutte e tre le tappe in date ravvicinate e nel medesimo spazio.

Spettacoli inseriti nel programma di Autunno Americano www.autunnoamericano.it

LUNEDÌ 25 E MARTEDÌ 26 NOVEMBRE ORE 21
MERCOLEDÌ 27 NOVEMBRE ORE 19

ZONA K | VIA SPALATO, 11
MALA KLINE [Slovenia] EDEN

Idea, creazione e performance Mala Kline
spazio, costumi e luci Petra Veber
musica Alen e Nenad Sinkauz (East Rodeo)
suono Sašo Kalan in Luka Ropret
assistenza e coaching Lucjia Barisic in Adriana Josipovic; assistente costumista Amanda Kapic; direttore tecnico Luka Curk; produttore esecutivo Ziga Predan
durata: 50 min

Danzatrice, coreografa e performer di origini slovene, Mala Kline ha studiato arte e filosofia a Ljubljana, Amsterdam e New York. Il suo lavoro si concentra sulla rappresentazione emotiva di mondi interiori e sulla ricerca di un rapporto autentico e dirompente tra performer e pubblico. Eden non è un paradiso perduto, non è un luogo di pace e beatitudine. Eden è un luogo di guarigione, un altrove in cui trovare se stessi, desti ed aperti, esposti alla bellezza e crudeltà degli eventi. Mala Kline; interpreta molteplici figure, animali, emozioni con una forza rara, una capacità originale e del tutto personale di trasmettere ciò che definisce “l’umana essenza” con autenticità, sincerità e brillante ironia.

Spettacolo presentato in collaborazione con la stagione PLAY-K(ei) e grazie al sostegno di ZONA K.

Danae Festival XV edizione (parte2) è realizzato
con il contributo di: Comune di Milano – Assessorato alla Cultura, Moda e Design -; MIBACT – Direzione Generale per lo Spettacolo dal Vivo; Comunità Europea – Programma Cultura
con il patrocinio di Regione Lombardia – Culture identità e autonomie
con il supporto di Spas

LUOGHI
PIMOFF
Via Selvanesco 75 [tram 3-15] ZONA K
Via Spalato 11 [MM2 Gioia / MM3 Zara – tram 7, 31] LACHESILAB
Via Porpora 43/47 [MM1-2 Loreto]

INFO E PRENOTAZIONI
+39 345 3585033 /// +39 02 8358581
info@teatrodellemoire.it – Prenotazione consigliata

BIGLIETTI
Sakinan göze çöp batar intero 15€ ridotto 12€
Conferenza con Anne Sexton, In casa con Anne Sexton e Cocktail con Anne Sexton intero 10€ ridotto 8€ + tessera dello spazio (1€) – promozione Trilogia Anne Sexton: 3 spettacoli a 18€
Eden biglietto unico 7€ + tessera dello spazio (3€)
facebook | twitter: DANAE FESTIVAL

Media Partner: Zero, Radio Popolare, KLP
Danae Festival è partner europeo della rete Open Latitudes insieme a:
Vooruit Kunstencentrum (Gent/Belgio)
Cialo Umysl Foundation (Varsavia/Polonia)
Sin Arts and Culture (Budapest/Ungheria)
Le phénix, scène nationale (Valenciennes/Francia)
Materiais Diversos (Minde/Portogallo)
Partner associati: L’arsenic (Losanna/Svizzera), MIR festival (Atene/Grecia)

DANAE FESTIVAL è un progetto a cura di TEATRO DELLE MOIRE
Direzione artistica
Teatro delle Moire – Alessandra De Santis e Attilio Nicoli Cristiani

Direzione organizzativa e consulenza artistica
Barbara Rivoltella
Produzione e comunicazione
Anna Bollini
Ufficio Stampa
Renata Viola

www.danaefestival.com