Ubu Roi (Roberto Latini) – Sguardi di quinta

Al Teatro Sociale di Gualtieri (Re), il 2 ottobre 2013, l’obiettivo di Futura Tittaferrante ha catturato brani dell’Ubu Roi di Alfred Jarry per la regia di Roberto Latini.

Cosa di meglio per rappresentare l’epoca contemporanea in cui tutto è lecito, nessuna più è la funzione della morale, totalmente asservita a un’evoluzione repressa in cui le trasformazioni antropologiche stanno definendo scenari sempre più cupi, cosa c’è di meglio per sottolineare tutto questo che mettere in scena l’Ubu Roi di Alfred Jarry, opera scritta nel 1896 e prima parte del ciclo di Ubu, simbolo di un teatro dell’assurdo più assurdo che altro ma proprio per questo teatro a tutti gli effetti? All’impresa si dedica Roberto Latini
…Continua a leggere l’articolo di Simone Nebbia

Clicca sul collage per sfogliare la fotogallery

ubu roi futura tittaferrante

Fotografie di Futura Tittaferrante- ©tutti i diritti riservati

Guarda altre fotogallery

Vai alla pagina facebook Futura Tittaferrante :: videodilatte.com

Guarda tutti i laboratori attivati da Futura TIttaferrante