Stagione 2013 – 2014 Teatro Stabile della Sardegna

STAGIONE 2013/2014
TEATRO STABILE DELLA SARDEGNA
TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI

dal 8 al 10 Novembre 2013
HOTEL PARADISO
Familie Flöz
Regia: Michael Vogel
con: Anna Kistel, Sebastian Kautz, Thomas Rascher, Frederik Rohn, Hajo Schüler, Michael Vogel

Sono passati al Massimo nella scorsa Stagione e hanno conquistato il pubblico di tutte le età. Abbiamo voluto che tornassero al più presto con un altro spettacolo memorabile. Familie Flöz é una rivelazione a livello internazionali nel campo del teatro comico e di figura, grazie a un sorprendente linguaggio del corpo e alle maschere.

dal 22 al 25 novembre 2013
ALCATRAZ
Anfiteatro Sud
Regia: Susanna Mameli
con: Marco Spiga, Marta Proietti Orzella, Federico Saba
Scenografia: Alberto Spada

Con un sapiente lavoro di ricostruzione storica, si ripercorrono le vicende della Cartiera di Arbatax e del suo territorio. Lo spettacolo è anche l’incontro tra due generazioni, quella del sogno industriale e quella “precaria”- in un presente dove le idee faticano a levarsi in volo e i sogni si fanno solo ad occhi chiusi.

26/27 novembre 2013
L’AMORE È UN CANE BLU [RECENSIONE] Paolo Rossi
scritto con Stefano Dongetti, Alessandro Mizzi
con la supervisione di Riccardo Piferi
musiche originali composte da Emanuele Dell’Aquila
ed eseguite dal vivo da I Virtuosi del Carso
Emanuele Dell’Aquila, Alex Orciari, Stefan Bembi, Denis Beganovic, Mariaberta Blašković, David Morgan

Paolo Rossi, alle prese con la sua prima “autobiografia non autorizzata” L’amore è un cane blu , ritorna a Cagliari accompagnato dai Virtuosi del Carso e il loro irresistibile “liscio balcanico” per uno spettacolo-concerto visionario, popolare, lirico e pieno di umorismo.

15 dicembre 2013 / 6 gennaio 2014
RENTRÈE – I MIRACOLI DEL BARONE DI MUNCHAUSEN
di Rudolf Erich Raspe
Regia: Laura Pazzola
con: Cesare Saliu, Isella Orchis, Edoardo Demontis, Laura Pazzola
Scenografia: Laura Pazzola, Elisabetta Spaggiari
Costumi: Adriana Geraldo
Luci: Francois Loic Hamelin

Il famoso Barone, sublime contafrottole, protagonista e narratore delle piu assurde avventure di mare,di cielo e di terra, al centro di uno spettacolo rivolto a bambini e ragazzi e a tutti gli adulti che abbiano ancora spirito di ragazzo e amore per il fantastico.

19/22 dicembre 2013
PIRANDELLO/BECKETT
Luigi Pirandello – Samuel Beckett
Regia: Guido De Monticelli
con: Edoardo Demontis, Paolo Meloni, Isella Orchis, Luigi Tontoranelli
Luci: Löic François Hamelin

Due dei massimi protagonisti del ‘900 si incontrano e si confrontano nello stesso spettacolo attraverso due piccoli capolavori, due gioielli, il “mistero profano” di Pirandello All’uscita e la pantomima beckettiana Atto senza parole.

dal 16 al 21 Gennaio 2014
DUE DONNE CHE BALLANO
Josep M. Benet i Jornet
Regia: Francesco Brandi
con: Mariagrazia Sughi, Eleonora Giua

Una “relazione particolare”: una donna anziana e una giovane chiamata a farle da badante. Si odiano e si detestano ma hanno bisogno l’una dell’altra. Consumano il tempo becchettandosi, pungendosi e confessando di sé quello che solo a un estraneo si riesce a confessare … con un finale del tutto imprevisto.

24 gennaio/2 febbraio 2014
RENTRÈE – STORIE DI FAMIGLIA
Jean-Claude Grumberg

Nella settimana in cui ricorre il Giorno della Memoria, torna Jean-Claude Grumberg, “l’autore tragico più divertente della sua generazione”, con Storie di Famiglia: l’umorismo ebraico come filtro per affrontare le vicende tragiche della shoah, e un presente ancora segnato dalle discriminazioni.

17/18 Febbraio 2014
ALESSANDRO BERGONZONI
Alessandro Bergonzoni

Un affabulatore che non ha imitatori, un funambulo del linguaggio, un artista della parola! Dopo Urge e il Festival di filosofia, Alessandro Bergonzoni ritorna al Teatro Massimo con l’Anteprima nazionale del suo nuovo spettacolo.

28 feb/ 3 marzo 2014
SPECIALE INGLESE | ALICE – WHO DREAMED IT?
Lewis Carrol
Regia: Anna Zapparoli
con: Benedetta Borciani, Beniamino Borciani
Scenografia: Barbara Petrecca
Musiche: Mario Borciani

Nel ruolo di Alice una giovane attrice, violinista, cantante perfettamente bilingue accompagna gli spettatori oltre lo specchio, nella logica simmetrica e rovesciata del paese delle meraviglie. Un kolossal tascabile per bambini e adulti.

4/5 marzo 2014
IL DIVORZIO
Vittorio Alfieri
Regia: Beppe Navello
con: Stefano Moretti, Marcella Favilla, Daria-Pascal Attolini, Riccardo De Leo, Alessandro Meringolo, Riccardo Ripani, Diego Casalis, Camillo Rossi Barattini, Fabrizio Martorelli, Fabio Bisogni, Roberto Carrubba, Alberto Onofrietti
Scenografia: Francesco Fassone
Costumi: Barbara Tomada
Luci: Mauro Panizza
Musiche: Germano Mazzocchetti

Chi l’ha detto che Alfieri è noioso? Un inno alla vitalità del teatro! La commedia scritta nel 1800, è un’ esilarante satira dei costumi privati e sociali italiani. Beppe Navello dirige una compagnia di 12 scatenati attori giovanissimi.

18/30 marzo 2014
DORIS E IRENE PARLANO DA SOLE

Una donna di lettere
con Maria Grazia Bodio
regia Guido De Monticelli

Una fetta biscottata sotto il divano
con Lia Careddu
regia Veronica Cruciani

di Alan Bennet

Bennet è il più rappresentato, il più ironico, il più versatile autore inglese vivente. E le storie intrecciate di Doris e Irene sono una incantevole combinazione di umorismo british e partecipazione umana. Una bella sfida per le due attrici.

2 – 5 maggio 2014
ELENA
Euripide
Regia: Guido De Monticelli
con: gli attori del Teatro Stabile della Sardegna

Una favola amara a lieto fine, più commedia che tragedia, dove il soffio leggero e irridente degli Dei spazza via d’un fiato tutto quel che sapevamo della più famosa epopea greca(condotta nel nome della bellezza. Il folle nonsenso di ogni guerra di ieri e di oggi.

info su www.teatrostabiledellasardegna.it