Le notti di Segesta 2013: in programma arte, musica e teatro

segesta 2013Solo la cultura salverà l’Italia, questo il filo conduttore del programma de Le notti di Segesta, ispirato alle parole di Philippe Daverio e al suo movimento di opinione “Save Italy”. Il pensiero che ha ispirato il direttore artistico Alfio Scuderi nella composizione di questo cartellone è quello di lanciare una provocazione, direttamente dal sito archeologico di Segesta, quasi un appello alla resistenza, alla necessità di inventare nuove forme di creatività e di vita, nuovi meccanismi di sviluppo che abbiano al centro gli eventi culturali.

«In un momento in cui molti festival saltano e molti ne salteranno – afferma Alfio Scuderi – un successo è già essere riusciti a far ripartire, dopo un anno di fermo, una manifestazione così importante in un sito che è al centro dell’attenzione del turismo culturale. Dovendo ripartire si è pensai ad una nuova identità, un nuovo cammino, che ha una sua unicità e specificità. L’idea è quella di rilanciare il valore della cultura come motore di sviluppo economico, sociale, identitario, attraverso un programma di alto profilo qualitativo, legato intimamente al territorio».

Il programma prevede quattro week end che prevedono altrettanti notti e altrettanti spettacoli all’alba, molti eventi musicali tra cui Alfio Antico, un’opera di musica classica (Il barbiere di Siviglia), una lunga nottata dedicata ai classici (Le Troiane da Euripide e Seneca e Le morti di Ettore di Vincenzo Pirrotta) e un evento dedicato al Gattopardo in occasione dei 50 anni dell’uscita del Film di Luchino Visconti.

Filippa Ilardo

LE NOTTI DI SEGESTA, Il programma

sabato 10 Agosto
LA NOTTE DI SAN LORENZO: NOTTE DI STELLE E DI NOTTURNI
con la partecipazione straordinaria di Philippe Daverio

ore 20,00
SAVE ITALY: SOLO LA CULTURA PUO’ SALVARE l’ITALIA
conversazione con Philippe Daverio
ore 21,30
UNA NOTTE DI NOTTURNI
da Chopin a Satie, un evento per voce e pianisti dedicato alla notte
al piano: Domenico Argento, Beatrice Cerami, Giacomo Cuticchio, Salvatore Monzo, Rosanna Safina, Diego Spitaleri, Giulia Tagliavia, Sergio Valenza
ingresso libero

domenica 11 Agosto – all’alba, ore 5,30
FUOCHI DI BACH
spettacolo per fuoco e violoncello
con Valentina Cenni, ai fuochi ed Enrico Melozzi, al violoncello
ingresso libero

sabato 17 Agosto – ore 21,30
UNA NOTTE ALL’OPERA, NOTTE DI MUSICA
IL BARBIERE DI SIVIGLIA di Gioacchino Rossini
con la regia e la partecipazione straordinaria di Simone Alaimo
e con: Francesco Vultaggio, Giuseppe Esposito, Davide Zanfardino, Debora Troìa, Anna Rita Pinsino, Giuseppe Toia, Gabriele Mari.
Orchestra Giovanile Mediterranea diretta da Alberto Maniaci
ingresso: euro 23,00

domenica 18 Agosto – all’alba, ore 5,30
ALFIO ANTICO – Semu suli, semu Tuttu
concerto per percussioni
ingresso: euro 8,00

venerdì 23 Agosto – ore 21,30
NOTTE DI NOTE E CANZONI, MADE IN SICILY
FABIO CONCATO, FRANCESCO CAFISO, FRANCESCO BUZZURRU, GIUSEPPE MILCI
ingresso: euro 25,00

sabato 24 agosto – ore 21,30
LA NOTTE DEI CLASSICi
LE TROIANE da Euripide e Seneca
con Manuela Mandracchia, Alvia Reale, Sandra Toffolatti, e Mariangeles Torres
ingresso: euro 20,00

domenica 25 Agosto – all’alba, ore 5,30
VINCENZO PIRROTTA racconta LE MORTI DI ETTORE
ingresso: euro 8,00

sabato 31 Agosto – ore 21,30
LA NOTTE DEL GATTOPARDO
da Giuseppe Tomasi di Lampedusa
in occasione dei 50 anni dell’uscita del Film di Luchino Visconti
con Paolo Briguglia, Silvia Ajelli e Rinaldo Clementi
musiche eseguite dal vivo da Salvatore Bonafede
spettacolo organizzato in collaborazione con
Rotary Club, Castellammare del Golfo, Calatafimi Segesta -Terre degli Elimi
ingresso: euro 20,00

domenica 1 Settembre – all’alba, ore 5,30
L’ALBA DELLE SIRENE
da Lighea di Tomasi di Lampedusa all’ Odissea di Omero
con Vincenzo Ferrera e Fabrizio Romano
musiche eseguite dal vivo da Gianni Gebbia e Dario Sulis
ingresso: euro 8,00

info su www.festivalsegesta.com