Programma 2013 Globe Theatre di Roma (10 luglio – 22 settembre)

PROGRAMMA GLOBE THEATRE
ROMA
10 LUGLIO – 22 SETTEMBRE 2013

ROMEO E GIULIETTA
dal 10 al 28 luglio e dal 6 all’11 agosto
La stagione 2013 sarà aperta dalla regia di Gigi Proietti che, dopo 10 anni, regalerà al pubblico un nuovo allestimento del classico tra i classici.

BALLETTO ROMEO E GIULIETTA
dal 31 luglio al 3 agosto ore 21.15
Il Silvano Toti Globe Theatre di Roma ospita per la prima volta uno spettacolo di danza all’interno della consueta stagione estiva, dedicata al teatro elisabettiano. Per questo eccezionale evento, Gigi Proietti ha puntato sul Romeo e Giulietta coreografato e diretto da Massimo Moricone.

SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE
dal 13 al 25 agosto ore 21.15
La notte di mezz’estate è una notte magica e il titolo ne svela immediatamente l’atmosfera onirica, irreale anche se, come viene precisato, la notte in cui si svolge gran parte dell’azione è quella del calendimaggio, la celebrazione del risveglio della natura in primavera e non in estate. E’ comunque l’augurio di un risveglio gioioso. Ma è davvero così? Tre mondi si contrappongono: il mondo della realtà (quello di Teseo, Ippolita e della corte), il mondo della realtà teatrale (gli artigiani che si preparano alla rappresentazione) e il mondo della fantasia (quello degli spiriti, delle ombre). Ma i sogni alle volte possono trasformarsi in incubi: il dissidio fra Oberon e Titania che rivela a un certo punto un terribile sconvolgimento nel corso stesso delle stagioni, il rapporto tra Teseo e Ippolita, il conquistatore e la sua preda, la brutalità di certi insulti che gli amanti si scambiano sotto l’influsso delle magie di Puck.

RICCARDO III
dal 29 agosto all’8 settembre ore 21.15
Affrontare Riccardo III di Shakespeare è come entrare in un intricato labirinto di relazioni che passano dal politico al personale e che come spettatore ti lasciano completamente stordito e anche un po’ perduto. È l’indagine giovanile dell’homo politicus Shakespeare che ripercorre impietosamente le tappe storiche di un periodo particolarmente sanguinoso e corrotto dell’aristocrazia inglese e della sua feroce lotta per il potere.

RE LEAR. UNO STUDIO
dal 12 al 22 settembre ore 20.45
Si tratta di una sfida : tramite un lungo laboratorio di ricerca interpretativa tentare di accedere a situazioni ed emozioni molto complesse con i mezzi del teatro, cercando di arrivare quanto più possibile vicini ad una “verità” propria di altre età, lontana dagli stili e dalle mode recitative attuali. Essere giovani artisti oggi, nel nostro Paese, significa affrontare difficoltà di ogni genere, trovarsi di fronte a sbarramenti generazionali, invidie, famiglie massoniche, gruppi di potere, consensi e dissensi predeterminati, essere frastornati e confusi dalle mille sirene del nostro tempo.

info e biglietteria:
www.globetheatreroma.com
Call Center Turistico Culturale di Roma Capitale tel. 060608 tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 21.00