Programma Da vicino nessuno è normale 2013 (Milano, 13 giugno-14 luglio)

PROGRAMMA 2013
DA VICINO NESSUNO È NORMALE
EX OSPEDALE PSICHIATRICO PAOLO PINI – MILANO
13 GIUGNO – 14 LUGLIO 2013

giovedì 13 giugno
ore 20.00 Teatro delle Ariette
UN’ODISSEA IN COMASINA
Esperimento di teatro per una comunità
progetto di Paola Berselli e Stefano Pasquini
video Stefano Massari
con il lavoro collettivo di Olinda e la partecipazione degli studenti di Asnada e della non-scuola

Non vogliamo mettere in scena l’Odissea, ma noi stessi, la nostra comunità catturata nell’atto di interrogare quelle parole antiche, quelle vecchie storie di un mondo che non c’è più e vive sprofondato dentro di noi nel mistero della sua disarmante attualità.

Spettacolo con cena
Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

venerdì 14 giugno
ore 20.00 Olinda e Officina Film
MILANO IN 48 ORE – INSTANT MOVIE FESTIVAL
Convocazione troupe

Girare un corto a Milano in 48 ore. Questa è la sfida che lanciamo.
Un tentativo diverso di guardare la nostra città, una realtà in movimento, una metropoli moderna e multietnica, con luci e ombre che meritano di essere raccontate. Realizzare un’opera cinematografica che spazi tra i generi: fiction, documentario, animazione, mockumentary ecc., per restituire il ritratto di una città viva, protagonista e sociale.

www.milanoin48ore.org

sabato 15 giugno
ore 21.45 Fattore K – Teatro C/R – Olinda – Danae Festival
IN CASA CON ANNE SEXTON
Terza tappa del progetto Anne Sexton Cleaning the house

di Milena Costanzo
adattamento e creazione testi Milena Costanzo e Gianluca De Col
con Milena Costanzo e Gianluca De Col

La casa come una teca chiusa, immobile nei suoi meccanismi reiterati di silente violenza privata. Tutto è esploso: i monologhi, i dettagli degli oggetti, le azioni banali e il cane di peluche. Benvenuti. Questa è la nostra casa, questa è la casa con Anne Sexton.

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

domenica 16 giugno
ore 21.45 Fattore K – Teatro C/R – Olinda – Danae Festival
IN CASA CON ANNE SEXTON
Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

lunedì 17 giugno
ore 21.45 Compagnia ATIR – Comunità Progetto
PAURA DISEGUALE
Esito del laboratorio: Gli Spazi del Teatro
ascolto e scritture Antonia Spaliviero
regia Gabriele Vacis

Sembra che le nostre scelte, i nostri desideri e i nostri progetti siano sempre più guidati dalla paura. Tutti insieme cercheremo di raccontarvi le nostre paure, che sono poi le paure di tutti, e come facciamo a prendercene cura.

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

martedì 18 giugno e mercoledì 19 giugno
ore 21.45 Produzione E – Fanny & Alexander
DISCORSO GIALLO
#Educazione
ideazione Luigi de Angelis e Chiara Lagani
con Chiara Lagani
regia Luigi de Angelis

Alcuni interrogativi sulla delicata questione della Tv pedagogica. Buona o cattiva maestra Tv? Dalle primitive istanze, orientate al recupero dell’analfabetismo e delle carenze scolastiche, fino al palcoscenico dei buoni sentimenti in cui i bambini, tra aneddoti e canzoncine, son fatti spettacolo di simpatia e di stupore per adulti e famiglie, fino alla proposta agonistica e meritocratica del talent show.

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

giovedì 20 giugno
ore 20.00 Teatro delle Ariette
UN’ODISSEA IN COMASINA
Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

venerdì 21 giugno e sabato 22 giugno
ore 21.45 Socìetas Raffaello Sanzio – Teatro delle Albe
POCO LONTANO DA QUI [RECENSIONE] suoni originali Giuseppe Ielasi
di e con Chiara Guidi e Ermanna Montanari

‘Il parlar franco’ è stato il patto iniziale del nostro incontro. La decisione di lavorare insieme non aveva nulla di concreto su cui misurarsi: potevamo contare unicamente sulla potenzialità del nostro ‘dialogo’ e della nostra trentennale ricerca vocale. Finalmente attraverso la guida di Karl Kraus abbiamo incontrato le lettere di Rosa Luxemburg che si è posta come specchio oggettivo e autorevole nel nostro intarsio quotidiano. Quelle lettere dalla prigione hanno dato coraggio alle scelte dei nostri atti scenici, alla nostra impossibilità iniziale a dire, a vedere. Ci siamo moltiplicate per diventare ricettacoli di un luogo sonoro che il musicista Giuseppe Ielasi ha raccolto e composto. Il nostro intarsio drammaturgico ha graffiato ogni giorno quella forma di cui non abbiamo tuttavia deciso di ostacolare la velatura.

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

domenica 23 giugno
ore 21.45 Officina Film e Olinda
EFFETTO THIORO
un documentario di Alessandro Penta

Thioro Angela Ndiaye è una bambina di un anno, figlia di mamma italiana e papà senegalese. La osserviamo muovere i primi passi a Milano per poi compiere il grande viaggio a Diol Kaad, un piccolo villaggio a est di Dakar in Senegal. Thioro non lo sa, ma la sua presenza è la traccia di un incontro, di mondi che s’incontrano e tentano di sconfinare l’uno nell’altro.

ore 20.00 MILANO/DIOL KADD – ANDATA E RITORNO aperitivo con musica e sapori del Senegal

martedì 25 giugno e mercoledì 26 giugno
ore 21.45 Teatro dell’Argine – Teatro Sociale di Gualtieri – Duel
UN BÈS – ANTONIO LIGABUE
Progetto Ligabue, primo movimento
uno spettacolo di Mario Perrotta
collaborazione alla regia Paola Roscioli

“Un bès… Dam un bès, uno solo! Che un giorno diventerà tutto splendido. Per me e per voi” Provo a chiudere gli occhi e immagino: io, così come sono, con i miei 40 passati, ma senza un bacio, neanche uno. Mai. L’artista Ligabue, sapeva di meritarlo quel bacio, ma intanto il pazzo lo elemosinava.

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

giovedì 27 giugno
ore 20.00 Teatro delle Ariette
UN’ODISSEA IN COMASINA
Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

venerdì 28 giugno
ore 21.45 Olinda e Officina Film
MILANO IN 48 ORE – INSTANT MOVIE FESTIVAL
Proiezione e premiazione

La città raccontata attraverso gli occhi dei filmmakers partecipanti al contest Milano in 48 ore: proiezione al pubblico dei corti finalisti e premiazione dei film scelti da una giuria di esperti.

sabato 29 giugno
ore 21.45 Teatro delle Albe – Il Lato Oscuro della Costa
P.P.P. POETA HIP HOP
uno sguardo feroce sull’Italia
con Roberto Magnani e Lanfranco Vicari

Un attore e un rapper provenienti dalla provincia ravennate provano a inventarsi un possibile dialogo a partire dal materiale incendiario che il poeta ci ha lasciato con le sue poesie. Un dialogo fatto di salti, rimandi, assonanze, rime e contraddizioni. Pasolini come passaggio obbligato per costruire un immaginario profondo, un personale repertorio di immagini poetiche e un esercizio di riflessione critica sul paese che abitiamo.

a seguire COMIZI D’AMORE un documentario di Pier Paolo Pasolini

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

domenica 30 giugno
ore 21.45 Teatro delle Albe e Olinda
NON-SCUOLA [ARTICOLO] guide Alessandro Argnani, Monica Barbato e Mirko Calemme

Non si va a insegnare. Il teatro non s’insegna, e meno che mai nella non-scuola.
Si va a giocare, a sudare insieme.

martedì 2 luglio
ore 21.45 Compagnia Abbondanza/Bertoni
SCENA MADRE
coreografia Antonella Bertoni e Michele Abbondanza
con Paola Faleschini e Antonella Bertoni
regia e progetto musicale Michele Abbondanza

“Verresti in scena con me?”. L’ho chiesto a mia madre, alle sue gambe, alla sua schiena, alle sue braccia, alla sua testa, al suo coraggio. Gliel’ho chiesto per tornare a lei, la sola così esistente; alla ricerca di qualcosa che desse voce alla sua parte muta. Identità e memoria, faro primitivo, edificio preistorico. Così diverse e al tempo stesso così inequivocabilmente noi stesse; non finiremo mai di essere una madre e una figlia.

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

mercoledì 3 luglio
ore 21.45 Teatro Vascello – La fabbrica dell’attore
LA PORTA [RECENSIONE] dal romanzo di Magda Szabò
con Barbara Valmorin e Alvia Reale
riduzione per la scena Stefano Massini

Un’indagine spietata sul legame che si crea fra due donne diversissime, all’apparenza quasi opposte. C’è la scrittrice Magda, agiata e sola, piena di dubbi e di emotivi tremiti. E poi c’è lei, la cosiddetta ‘vecchia’: Emerenc, assunta come donna delle pulizie, che non permette ad anima viva di varcare la porta della sua casa.

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

giovedì 4 luglio
ore 20.00 Teatro delle Ariette
UN’ODISSEA IN COMASINA
Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

venerdì 5 luglio
ore 21.45 Teatro delle Moire
PLAYROOM
scrittura scenica e regia Alessandra De Santis e Attilio Nicoli Cristiani
creazione e interpretazione Gianluca De Col, Alessandra De Santis
e Attilio Nicoli Cristiani
dramaturg Renato Gabrielli

Tre adulti giocano a fare i bambini che giocano a fare gli adulti. Rielaborano frammenti di memoria sotto forma di oggetti, costumi, suoni. In un kindergarten dai toni cupi sperimentano la violenza, il sopruso e il potere svelando dall’interno le contraddizioni del mondo adulto. Una candida stanza dei giochi, su cui spiccano i tratti neri di una crudeltà senza tempo.

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

sabato 6 luglio
ore 18.00
FINALE TORNEO DI CALCIO
Centri sociali, associazioni, comunità straniere

Grigliata e paella, musica a cura di Storie di Jodok

domenica 7 luglio
ore 18.00 Altreconomia – Il Giardino degli Aromi
LA GIORNATA DEGLI ORTI URBANI
Milano a rappOrto: gli ortisti urbani invadono il Pini per informare i cittadini
sulle opportunità agricole in città

Incontro con la redazione di Altreconomia, esperti di orti urbani, amministratori e cittadini.
Presentazione dei libri: L’Orto diffuso di Mariella Bussolati e I semi e la terra di Davide Ciccarese.

a seguire Aperitivo nell’orto a cura di Aromi a tutto campo e cena del cittadino/contadino con i prodotti degli orti urbani al Ristorante Jodok. Su prenotazione

Si terrà anche in caso di pioggia

martedì 9 luglio e mercoledì 10 luglio
ore 21.45 Teatro i
ULTIMA NOTTE MIA
un monologo di Aldo Nove
con Erika Urban
progetto e regia Michele De Vita Conti

Mia Martini è stata trovata riversa sul suo letto, le cuffie ancora sulle orecchie, una mattina del maggio 1995. Stava lavorando a una sua canzone. Ce la immaginiamo nel suo letto grande e vuoto che era studio, scrivania e luogo di lavoro più che alcova. La sua ultima notte è cominciata come sempre solitaria ma piena di musica: quella sua e quella degli artisti che amava. E via via, la notte si anima di presenze e ricordi. Mentre il letto diventa nave, casa, spiaggia, palco del Teatro Ariston.

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

giovedì 11 luglio
ore 20.00 Teatro delle Ariette
UN’ODISSEA IN COMASINA
Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

venerdì 12 luglio
ore 21.45 RezzaMastrella – Fondazione TPE – Teatro Vascello
Antonio Rezza Flavia Mastrella
FRATTO_X [RECENSIONE] (mai) scritto da Antonio Rezza
habitat Flavia Mastrella
con Antonio Rezza e Ivan Bellavista

Si può parlare con qualcuno che ti dà la voce? Si può rispondere con la stessa voce di chi fa la domanda?
L’habitat Fratto_X è un impeto da suggestioni fotografiche.
Le immagini raccontano la strada che corre e l’impossibilità di agire.

Necessaria la prenotazione: t. +39 0266200646 – olinda@olinda.org

sabato 13 luglio
ore 21.45 Pierfrancesco Pisani – Fondazione Campania dei Festival
NOT HERE, NOT NOW
con Andrea Cosentino
regia Andrea Virgilio Franceschi

“Theatre is very simple: in theatre a knife is fake and the blood is ketchup. In performance art a knife is a knife and ketchup is blood” dice Marina Abramović. Il resoconto di un’esperienza attiva con Marina Abramović, sotto forma di dramoletto polifonico. Un assolo da ‘stand up comedian’ per spettatori fatalmente passivi e programmaticamente maltrattati, con pupazzi parrucche martelli di gomma e nasi finti. E ketchup, naturalmente.

Spettacolo al TeatroLaCucina. Necessaria la prenotazione. Si terrà anche in caso di pioggia

domenica 14 luglio
ore 21.45 Sotto-Controllo
Danio Manfredini
INCISIONI
voce e chitarra Danio Manfredini
pianoforte Marco Bedetti
armonica Max Grizzly Marmiroli
basso e chitarra Antonio Rigo Righetti
chitarra Wilco Ulderico Zanni
ideazione Danio Manfredini e Cristina Pavarotti

Incisioni attraversa cinquant’anni di musica italiana, canzoni scelte per raccontare dell’umano, del suo bisogno amoroso e di quel ‘bel malessere’ che spesso l’accompagna. Con parole e melodie d’altri, qua e là incorniciati dai versi di Mariangela Gualtieri, Danio Manfredini ci conduce in questa sofferenza pregressa, in cui gli avvenimenti amorosi sono quasi accidenti.

Necessaria la prenotazione: t. +39 0266200646 – olinda@olinda.org

milano, ex Ospedale Psichiatrico P. Pini via Ippocrate, 45 – M3 Affori FN
info su www.olinda.org