Teatro NEWS – Bando Ne(x)twork
ospitalità e co-produzione

Teatro dell’Orologio e Kilowatt Festival
presentano la prima edizione di
Ne(x)twork
bando di ospitalità e co-produzione per le performing arts

La nuova direzione artistica del Teatro Dell’Orologio di Roma e Kilowatt Festival di Sansepolcro (Ar) collaborano assieme per lanciare un progetto destinato alle realtà di produzione della scena contemporanea italiana.
Il progetto è lanciato attraverso un bando (scadenza martedì 15 gennaio 2013) al quale i gruppi e gli artisti singoli possono rispondere inviando su carta un progetto di spettacolo inedito e che resterà tale almeno fino a maggio 2013. Le direzioni artistiche di Orologio e Kilowatt selezioneranno 12 progetti finalisti. Nella valutazione, oltre che dei contenuti artistici, si terrà particolarmente conto del piano di promozione e comunicazione che la compagnia intende attuare per valorizzare lo spettacolo.
A Roma, tra marzo e maggio 2013, i progetti finalisti verranno presentati al pubblico in forma di studio. Non è previsto un rimborso spese per questa fase della selezione. La presentazione di questi studi avverrà in tre appuntamenti (4 studi ogni sera) che si svolgeranno di notte, al termine della normale programmazione del Teatro dell’Orologio.
Per l’occasione verrà formato un gruppo di 20/30 cittadini romani, interessati al teatro ma che non sono ad alcun titolo addetti ai lavori ma semplici spettatori. Queste persone visioneranno i 12 studi e sceglieranno, in completa autonomia, lo spettacolo vincitore.
Lo spettacolo vincitore otterrà un investimento produttivo del valore di 10.000 euro, così ripartiti: 2.000 euro per 14 giorni di prove al teatro dell’Orologio usufruendo del teatro, dell’assistenza tecnica e delle attrezzature, 6.000 euro per il pagamento del compenso giornaliero al minimo sindacale e dei contributi per 5 persone della compagnia, tra artisti, tecnici e/o organizzativi (se le persone coinvolte nella produzione saranno in numero inferiore a 5, verrà aumentato il numero delle giornate per le persone coinvolte), 2.000 euro per una data a Kilowatt Festival 2013 o 2014, a seconda di quando lo spettacolo sarà pronto.
Inoltre, tutti gli spettacoli finalisti, incluso il vincitore, avranno la possibilità di presentare il loro lavoro finito a Roma, per 3/6 giorni (a seconda delle esigenze della compagnia) tra novembre e dicembre 2013, all’interno della rassegna “Ne(x)twork 2013” dentro la programmazione della stagione del Teatro dell’Orologio, con la formula dell’incasso diviso a metà tra esercizio e compagnia (una volta detratte le spese Siae).

Per scaricare il regolamento e la scheda di iscrizione: http://www.kilowattfestival.it/bando-nextwork-prima-edizione/