Teatro NEWS – Finali Premio Scenario Infanzia 2012

COMUNICATO STAMPA

ASSOCIAZIONE SCENARIO
in collaborazione con
ZONA FRANCA InContemporanea Parma Festival
ASSOCIAZIONE MICRO MARCO
TEATRO DELLE BRICIOLE

presenta

PREMIO SCENARIO INFANZIA 2012
nuovi linguaggi per nuovi spettatori

Finale 4a edizione
ZONA FRANCA InContemporanea Parma Festival
Parma, Teatro al Parco
23 novembre 2012
h 10-12 e 14.30-16.30
premiazione h 22.30

OTTO FINALISTI IN GARA PER IL PREMIO SCENARIO INFANZIA,
IL PRESTIGIOSO CONCORSO NAZIONALE RISERVATO AI GIOVANI ARTISTI.
Linguaggi diversi e approcci originali per rilanciare il teatro per l’infanzia e la gioventù oltre i limiti del settore e i condizionamenti del “mercato”.

Il Festival Zona Franca ospita il 23 novembre 2012 la Finale della quarta edizione del Premio SCENARIO infanzia, promosso dall’Associazione Scenario.

A partire dalle 10.00 del mattino, al Teatro al Parco di Parma (Parco Ducale, 1), gli 8 finalisti presenteranno pubblicamente i loro progetti, di venti minuti ciascuno, incontrando un pubblico di giovani e adulti, che comprenderà in particolare i giovani spettatori ai quali hanno scelto di rivolgersi, distribuiti nelle diverse fasce d’età che vanno dai 6 ai 18 anni.

Storie originali e favole che affondano nel mito, ambientazioni storiche e luoghi di fantasia per raccontare il confronto con una contemporaneità della quale i giovani artisti denunciano le derive per rilanciarne sfide e valori. Sulla scena portano adolescenti reclusi e bambini costretti a crescere troppo in fretta, il disagio personale di chi si confronta con un mondo afflitto da competizione, classismo, bullismo e il disorientamento generale di chi si interroga sulle prospettive di una crisi epocale. Linguaggi diversi che individuano tutti nel teatro un luogo di concretezza, non metafora né evasione, ma spazio in cui rifondare il senso delle parole, il valore dell’incontro, il significato della memoria.

I progetti saranno valutati da una Giuria presieduta da Valeria Raimondi (attrice e regista, fondatrice della compagnia Babilonia Teatri) e formata da Stefano Cipiciani (direttore artistico di Fontemaggiore Teatro, presidente dell’Associazione Scenario), Marco Dallari (pedagogista, Università di Trento), Cristina Palumbo (curatrice e consulente teatrale), Cristina Valenti (docente Dams, Università di Bologna, direttore artistico dell’Associazione Scenario).

La Premiazione avverrà il 23 novembre alle ore 22.30, sempre al Teatro al Parco.

Al vincitore sarà assegnato dall’Associazione Scenario un premio di 8.000 euro come sostegno alla produzione dello spettacolo compiuto.

La Finale sarà seguita inoltre da un Osservatorio di studenti coordinato da Cira Santoro (progettista e organizzatrice teatrale) e Federica Zanetti (ricercatrice, Dipartimento di Scienze dell’Educazione, Università di Bologna) formato da un gruppo di allievi dell’Istituto d’Arte “Toschi” di Parma.

I progetti finalisti del Premio SCENARIO infanzia 2012 sono (in ordine di presentazione): La fortuna di Philéas di Giuliano Scarpinato (Palermo); Fratelli Applausi di Laura Landi (Firenze); Quando c’era Pippo di OSM Dynamic Acting – OcchiSulMondo (Perugia); John Tammet fa sentire le persone molto così :-? di L’Organizzazione (Roma); 1, 2, 3… crisi ovvero la crisi salvata dai ragazzini di Babel crew (Palermo); Gilgamèsc di Mimmo Conte (Potenza); Niña di Roberta Maraini (Torino); Nato ieri di Eco di fondo (Milano).

La selezione degli 8 finalisti parte dalla candidatura di 64 progetti (39 dei quali provenienti dal nord, 14 dal centro, 7 dal sud e 4 dalle isole) che, dopo essere stati valutati da 7 commissioni distribuite su tutto il territorio nazionale, sono stati ammessi in numero di 20 alla Tappa di selezione (Cascina, La Città del Teatro-Fondazione Sipario Toscana, 26-28 settembre).

Giunto alla quarta edizione, il Premio SCENARIO infanzia registra con soddisfazione l’ampia accoglienza che il mondo teatrale ha riservato ai giovani emersi dalle passate edizioni, il cui lavoro artistico sta dimostrando la vitalità di un settore capace di rilancio e rinnovamento proprio a partire dalle nuove generazioni.

Inaugurando il Premio SCENARIO infanzia, nel 2006, l’Associazione Scenario esprimeva l’intenzione di inserirsi con un’azione concreta nella riflessione sul Teatro Ragazzi e su questioni centrali quali il ricambio generazionale, il pericolo dell’aziendalismo, i condizionamenti e le contraddizioni del mercato. Oggi il premio, giunto alla quarta edizione, sembra già rappresentare una realtà significativa nell’esperienza artistica delle giovani generazioni, nell’attenzione degli operatori, nell’accoglienza del mondo teatrale e scolastico. I progetti premiati e menzionati nelle tre edizioni precedenti hanno rivelato nuove linee di ricerca e originali modi di incontrare i nuovi spettatori, mostrando motivazioni forti e padronanza degli strumenti teatrali e culturali. Gli spettacoli hanno realizzato intense tournée, inserendosi a pieno titolo nel panorama teatrale e rappresentando un importante traguardo sul piano delle nuove professionalità che il premio si propone di incentivare.

La quarta edizione del premio conferma e rafforza questo percorso, sia per il numero, sia per la qualità delle proposte pervenute.

Programma

venerdi’ 23 novembre

ore 10.00 La fortuna di Philéas
Giuliano Scarpinato (Palermo)
ore 10.30 Fratelli Applausi
Laura Landi (Firenze)
ore 11.00 Quando c’era Pippo
OSM Dynamic Acting – OcchiSulMondo (Perugia)
ore 11.30 John Tammet
fa sentire le persone molto così :-?
L’Organizzazione (Roma)
ore 14.30 1, 2, 3… crisi
ovvero la crisi salvata dai ragazzini
Babel crew (Palermo)
ore 15.00 Gilgamèsc
Mimmo Conte (Potenza)
ore 15.30 Niña
Roberta Maraini (Torino)
ore 16.00 Nato ieri
Eco di fondo (Milano)

ore 22.30 Premiazione

Info:
Teatro delle Briciole c/o Teatro al Parco, Parco Ducale 1, Parma
tel 0521 992044 – www.solaresdellearti.it/teatrodellebriciole

Associazione Scenario
Anna Fantinel cell. 392 9433363
organizzazione@associazionescenario.it
www.associazionescenario.it