Teatro NEWS – Bando Palco Aperto PimOff 2012/2013

Da quest’anno PimOff vuole importare una pratica molto conosciuta all’estero e, a nostro avviso, molto utile ai coreografi: il Palco Aperto.
Due momenti (Lunedì 3 Dicembre 2012 e Lunedì 29 Aprile 2013) per mostrare un estratto del proprio lavoro o uno studio per un lavoro in divenire a un pubblico di addetti ai lavori e non, invitato a partecipare attivamente dando il proprio parere e aiutando i coreografi a ragionare sui lavori proposti. Una possibilità di avere un confronto con il pubblico e mettere alla prova il proprio lavoro e/o di farsi conoscere.
La partecipazione è aperta a tutti i coreografi o “danz’autori” professionisti o semi professionisti che operano sul territorio lombardo. Ci piacerebbe che Palco Aperto fosse privo di selezione, essendo questo un progetto in fase sperimentale, ci riserviamo però la possibilità di decidere in corso d’opera come gestire l’organizzazione nel caso dovessero esserci troppe richieste.
A seguito di ogni serata verrà selezionato un coreografo invitato ad usufruire di una residenza artistica di 9 giorni presso il teatro PimOff.
Chi può partecipare:
- Chiunque lavori nel mondo dello spettacolo da almeno tre anni o sia studente di un’ Accademia di danza e interessato a intraprendere la professione di coreografo o “danz’autore”.
- Coreografi e danzatori che operano in Lombardia
Come partecipare:
Inviare una mail contenente: scheda iscrizione (QUI IN CALCE), curriculum vitae, descrizione progetto e link video del lavoro proposto e/o di un lavoro di repertorio a segreteria@pimoff.it
Scadenza:
PALCO APERTO DICEMBRE scadenza il 31 ottobre 2012
PALCO APERTO APRILE scadenza il 30 marzo 2013
Regole del gioco:
- Nessuna esigenza tecnica (i lavori verranno presentati tutti sul palco spoglio del teatro PIM OFF con un piazzato luci uguale per tutti)
- Durata dei lavori massimo 15minuti
- Disponibilità al confronto con il pubblico e alla discussione
- Tutte le compagnie avranno a disposizione non più di 20minuti di prove sul palco, il giorno stesso
- Non è richiesta ai partecipanti alcuna tassa di iscrizione
- La partecipazione dei coreografi è a titolo gratuito
Palco Aperto ha senso solo se sia il pubblico che gli artisti coinvolti ne colgono il senso,
ovvero per il pubblico: aiutare gli artisti nella loro ricerca, dare un feedback, e partecipare a discussioni con domande e critiche costruttive.
Per gli artisti: mettere alla prova una nuova idea e aprirsi al parere degli altri, oltre a provare a iniziare una collaborazione con il teatro PimOff.
Le due serate si terranno a ridosso di un incontro tra operatori proprio per agevolare la presenza di “addetti ai lavori” nel pubblico.
Palco Aperto è una delle scommesse di quest’anno alla quale teniamo di più.
Vi aspettiamo numerosi per scoprirci a vicenda.

scarica modulo di iscrizione