Programma Performa al Teatro Lo Spazio di Roma – 21-23 settembre 2012

MUZAK RADIO FEST
presenta
“PERFORMA”
Festival di sound art e sperimentazione teatrale
TEATRO LO SPAZIO, ROMA – 21-23 settembre 2012

VENERDì 21:

The Men
New York U.S.A. – Sacred Bones Records
http://sacredbonesrecords.com/releases/sbr057/ – http://wearethemen.blogspot.it/
The Men live – KEXP full performance http://www.youtube.com/watch?v=7oKA3fh4DAQ

Bone Machine
Roma (Ita)

http://www.myspace.com/bonemachineband

Wildmen
Roma (Ita)

http://www.myspace.com/wildmenband

Uncle Frank & The Budol Boys
Roma (Ita)

http://www.facebook.com/pages/Uncle-Frank-and-the-Budol-Boys/184185584939954

Fish’n’Chips dj set
Roma (Ita)

http://fsncpsclubroma.blogspot.it/

SABATO 22:

Wolfgang Flür
Frankfurt (Germany) || Ex Kraftwerk 1974-1986

TeslaSonic
Roma (Ita) – live set
MinimalRome – Kombination Research

http://www.discogs.com/artist/TeslaSonic

Alessandro Parisi
Pordenone (Ita) – live set
[BlackMoss – MinimalRome – Lux Rec – Giallo Disco]

Opium Child
Roma (Ita) – live set
Francesco de Figuereido e Valerio Mannucci

Aquarius Omega (Pira666 + Larva 108)
[Cervello meccanico records ]

Heinrich Dressel
Roma (Ita) – dj set
[MinimalRome – Strange Life – Bunker Records – Mannequinn – Solar One]

http://www.discogs.com/artist/Heinrich+Dressel

Strobot
Roma (Ita) – dj set
La Roboterie

Dave Grave
Roma (Ita) – dj set
[MinimalRome]

http://m.soundcloud.com/mrx-patiendumest

Fuorischema
Roma (Ita) – dj set
[The Zone – MinimalRome]

DOMENICA 23

Santasangre

http://www.santasangre.net

“SINCRONIE DI ERRORI
NON PREVEDIBILI”

Un solo corpo in uno spazio vuoto si muove, come qualcosa di fragile che sta per saltare. Voce, corpo e suono si inseguono con degli arresti complici e indisciplinati. Una fuga composta da picchi brevi ed improvvisi, errori non prevedibili come in un involontario sbaglio di programmazione o comportamento originariamente non voluto. Gli errori di visualizzazione grafica e lo sfasamento degli eventi audio sono irregolarità che nei loro punti di contatto scandiscono gli accenti di un canto dimenticato, un commiato del corpo in continua sottrazione ed espansione.
Gli elementi materiali e la luce costituiranno il più importante apparato per il lavoro di messa in scena che permetterà allo spettatore di entrare in contatto con un’esperienza mutevole. La luce, utilizzata per dissolvere spazio e tempo, consentirà uno spostamento prospettico, una scomposizione del piano della visione.

Estasy (Emiliano Maggi)

http://www.myspace.com/extacysound

Sonusloci

http://www.sonusloci.com/home

Mushy + Malheur

http://mushyyy.tumblr.com/

Laconic

http://www.laconical.org/

Fernanda Veron

http://www.veronfernanda.com/Home.html

Alessio Petetti

http://www.thinkaboutlab.com/

Dario D’Aronco

http://dariodaronco.tumblr.com/

World of Darkness

http://worldofdarkness2012.tumblr.com/

http://www.mannequinmailorder.com/

Visual By
STUDIO AIRA
Interactive Mapping

http://www.studioaira.com/

MUZAK RADIO FEST
VENERDì 21, SABATO 22, DOMENICA 23 SETTEMBRE 2012
MUZAK OFF – TEATRO LO SPAZIO, VIA LOCRI 42 ROMA

Venerdì: inizio ore 18, biglietto 10 euro + d.p.
Sabato: inizio ore 18, biglietto 10 euro + d.p.
Domenica: inizio ore 18, biglietto 10 euro + d.p.
Abbonamento ai 3 giorni: 24 euro + d.p.
Prevendite su circuito Ciaotickets: http://www.ciaotickets.it/

http://www.muzakradio.net/
http://www.facebook.com/MuzakRadioNet?ref=ts
https://www.facebook.com/MuzakRadio
info@muzakradio.net