Teatro NEWS – Riccione Teatro sbarca in Svizzera

RICCIONE TEATRO – RICCIONE TTV FESTIVAL
Comunicato stampa
RICCIONE TEATRO SBARCA IN SVIZZERA
SI INTENSIFICANO I RAPPORTI DI COLLABORAZIONE TRA IL RICCIONE TTV FESTIVAL E PRESTIGIOSE REALTÀ NAZIONALI E INTERNAZIONALI

Riccione Teatro oltrepassa i confini nazionali ed esporta il proprio nome oltralpe al festival STEPS la più grande kermesse svizzera dedicata alla danza contemporanea SIMONE BRUSCIA (direttore Riccione Teatro): “Dopo l’Accademia Nazionale di Danza, l’Auditorium Parco della Musica di Roma e il Teatro Miela di Trieste, è la volta della Svizzera con STEPS. A sottolineare non solo l’impegno ma anche il prestigio che Riccione Teatro ha assunto a livello nazionale e internazionale. Sono sempre più frequenti le collaborazioni con realtà importanti della scena artistica e culturale. Grazie alla nostra attività di ideazione e promozione di progetti originali, alla realizzazione di partnership con altri festival e istituzioni culturali, Riccione Teatro sta diventando sempre più un vettore promozionale per la città di Riccione e per la Regione Emilia-Romagna anche all’estero”.

Il festival STEPS The world dances in Switzerland è la più grande manifestazione europea dedicata alla danza contemporanea. Si tiene ogni due anni in primavera e una caratteristica inconfondibile del festival è la sua struttura decentralizzata, che gli permette di presentare la danza capillarmente su tutto il territorio svizzero. Per tre settimane oltre dieci compagnie di danza internazionali attraversano il Paese calcando le scene più diverse: dai teatri cittadini, ai centri culturali. Oltre alle circa 100 rappresentazioni, il programma presenta la varietà e l’ampio spettro di forme e orientamenti stilistici della danza contemporanea e delle sue nuove tendenze.

Il festival STEPS The world dances in Switzerland si è rivolto a Riccione Teatro – Riccione TTV Festival per realizzare un ricco programma video-cinematorgrafico sulla danza, un excursus a partire dagli albori fino ad arrivare al contemporaneo, suddiviso in quattro sezioni: la prima è dedicata ai pionieri della danza fino ad arrivare alla “madre” della danza moderna, Martha Graham. La seconda è dedicata alle avanguardie, con focus su alcune grandi danzatrici internazionali tra cui Lucinda Childs e Sylvie Guillem. La terza sarà un omaggio alla grande artista tedesca Pina Bausch, considerata la madre del teatro danza europeo. Riccione Teatro – Riccione TTV Festival ha dedicato l’edizione 2010 alla grande coreografa tedesca con un programma originale che è stato presentato all’Auditorium Parco della Musica di Roma e in altri festival italiani. L’ultima sezione è dedicata alla danza esotica e alle dive Josephine Baker e Jin Xing. E così il programma ideato e imbastito a Riccione fará il giro di nove città svizzere, tra cui Losanna, Zurigo, Berna, Ginevra, Basilea dal 12 aprile al 5 maggio 2012, in due mesi di feste, proiezioni, spettacoli e performance per celebrare il meglio della danza internazionale.

Comune di Riccione – Riccione Teatro: Omnia Relations ufficio stampa
Angelo Pecci: angelo.pecci@omniarelations.com
Riccione Teatro: comunicazione Premio Riccione per il Teatro
Antonella Bacchini: premio@riccioneteatro.it
uffici tel. 0541.694425 – 347 1885632