Stagione Sciapo’! 2011 2012 Teatro Civico 14 di Caserta

TEATRO CIVICO 14 / CASERTA
Stagione Teatrale 2011.12

SCIAPO’!
Al Civico col cappello

7 appuntamenti, 7 compagnie, parte SCIAPO’, la nuova rassegna del Teatro Civico 14. Un modo nuovo di vedere teatro nel teatro. L’ingresso alla rassegna è gratuito: le compagnie fanno cappello a fine spettacolo, e il pubblico può esprimere il suo gradimento con un’offerta libera. Il “cappello” è simbolo dello scambio tra l’artista che “si dona” allo spettatore e il pubblico che offre il suo ringraziamento per l’esibizione.
Per noi SCIAPO’ è aprire le porte del teatro proprio a tutti, anche a quelli che ci capitano per caso!

Ideazione / Domenico Santo
Organizzazione / Teatro Civico 14

Programma

> 30 ottobre 2011
Spettacolo/Performance
RACCONTI SINISTRI
dal laboratorio
di e con Hélène Mallet, Valentina Temussi, Oscar Valsecchi
con la partecipazione degli allievi

“Come in un gioco di bambole russe in cui dentro ognuna ce n`è una uguale ma più piccola, qui il personaggio che ci narra la storia sembra sempre lo stesso ma in realtà è un altro simile a lui ma più “sinistro” e la storia che ci narra sembra la stessa ma in realtà cambia poco a poco …”
Liberamente ispirato alla storia di Vincent di Tim Burton.

> 21 novembre 2011
Teatri 35
PER GRAZIA RICEVUTA
tableaux vivants dall’opera di Michelangelo Merisi da Caravaggio
con Gaetano Coccia, Francesco O. De Santis, Antonella Parrella
messa in scena Teatri 35

Morbidi drappeggi e muscoli tesi. Lame, frutti e odore d’incenso.
Attori come attrezzisti, scenografi e modelli del pittore.
Piume e pesi in sospensione.
Il silenzio sacrale profanato dal ritmo della costruzione.
Le tele si compongono sotto l’occhio dello spettatore coinvolto in un’esperienza mistica e sensoriale.
Caravaggio si sente, si assapora, si tocca, si respira, si vede.

> 19 dicembre 2011
Golem Teatro
IO SONO GESU’ CRISTO, da Antonin Artaud”
di e con Giovanni Granatina
con la collaborazione alla regia, all’allestimento ed alle ricerche musicali di
Giovanni del Prete, Francesca Iovine, Gina Oliva, Dimitri Tetta

“Voi credete che mi lasceranno dire delle frasi come queste:
A me non piacciono le fragole, ciò che mi piace è il gusto delle fragole nelle fragole.
A me non piacciono i baci, ciò che mi piace è il gusto dei baci nei baci.
A me non piacciono i coglioni, ciò che mi piace è il gusto dei coglioni nei coglioni.
A me non piacciono i culi, ciò che mi piace è il gusto dei culi, nei culi?”

> 15 gennaio 2012
Teatro dell’Anima e Salvatore Gatto
L’ULTIMA SETTIMANA DI BOSS BOSS
Spettacolo patafisico per attori e burattini
tratto da un testo di R. Rizzo (Patafisico Napoletano)
attori: Delio Fusco, Riccardo Pisani, Fabiana Fazio, Tiziana Mastropasqua
burattinai: Cira Sorrentino, Barbara Veloce, Eduardo Del Pietro

“I comandoni sono tutti uguali,hanno tutti l’ossessione della virilità,sono tutti sensibili all’adulazione e all’accumulazioni di capitali in patria e all’estero,nessuno di loro ha il senso del ridicolo”

> 10 febbraio 2012
‘A Casarella Teatro
MIGRASTORIE
di Orazio De Rosa
con Assuntarosaria Criscuolo, Raffaele Parisi, Francesco Damiano Laezza, Gennaro De Rosa, Carla Carelli

“Non fu il mare a raccoglierci, ma noi raccogliemmo il mare a braccia aperte…” (Erri de Luca)

> 27 aprile 2012
Ass. Immaginaria
MUSEO DI PERSONE SENZA STORIA
di Claudio D’Agostino

“Personaggi ricchi di futuro escono dalle storie di Saramago e s’incontrano in una storia senza passato”

> 28 maggio 2012
Circ’umanotico
SPARISCO IO ALLA FINE IN UN SONNO
di e con Annamaria Palomba e Ilaria Cecere

“Girovaga il vagabondo col baule scarcassato,
valigia e letto insieme, pozzo senza fondo a cui attingere sonni impossibili.
Inizia così lo spettacolo…….
gioco poetico fra due clown,
l’uno il sogno dell’altro.”

……………………………………..

E’ OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE.
A spettacolo iniziato non è ammesso l’ingresso in sala.

/ Orario spettacolo: 21.00

/ Info e prenotazioni
Teatro Civico 14
t. +39 0823441399
m. +39 3482209530
info@teatrocivico14.it

/ Seguici su
www.teatrocivico14.it