Stagione 2011 – 2012 Teatro Cargo – Genova

VENERDÌ 7 OTTOBRE, ORE 21
BOCCACCIO RIVISITATO E SCORRETTO
a cura di Laura SICIGNANO // Produzione TEATRO CARGO
Le più belle novelle del capolavoro di Boccaccio: amore, morte, follia, beffa si intrecciano in questo affresco lontano e vicinissimo a noi.

VENERDÌ 28 OTTOBRE, ORE 21
PITECUS
con Antonio REZZA // Di Flavia MASTRELLA e Antonio REZZA
Una comicità nera e provocatoria, un guizzo vitale capace di irritare, ma anche di rotolarsi dalle risate. Geniale: non assomiglia a niente che avete mai visto.

VENERDÌ 4 NOVEMBRE, ORE 21
VIVA LA VIDA!
di Pino CACUCCI
Produzione ASSEMBLEA TEATRO
La passione, il dolore, i deliri e la forza di Frida Khalo. Una vita, quella della pittrice messicana, intensa, straordinaria, unica, vissuta a fondo fino alla fine.

VENERDÌ 18 NOVEMBRE, ORE 21
UN POSTO PER VOLARE
di Luca OCCELLI e Orlando MANFREDI
Produzione SANTIBRIGANTI
Quante cose hanno in comune Tenco e Pavese? Tantissime. Il coraggio, la semplicità, il senso musicale. E poi, l’eterna fanciullezza, la malinconia; il dif- ficile “impegno” nel mondo.

DOMENICA 20 NOVEMBRE, ORE 16.30 TEATRO DI VILLA GALLIERA
ELETTRA, BIOGRAFIA DI UNA PERSONA COMUNE
di Nicola RUSSO
Produzione MONSTERA
Una rievocazione, con una punta di malinconia, del colore e delle atmosfere dell’avanspettacolo, un mondo che oggi non esiste più. Un avvincente per- corso nella storia del costume italiano dagli anni ‘20 agli anni ‘70.

MARTEDÌ 6 DICEMBRE, ORE 21
QUESTA IMMENSA NOTTE
di Chloë MOSS
Produzione TEATRO CARGO
Il carcere nella testa. Anche quando sei fuori. Le due protagoniste hanno sto- rie comuni alla maggior parte delle carcerate: vittime, assassine, madri, tos- sicomani. Ma forse due donne insieme riescono a ritagliarsi un piccolo angolo di serenità.

DOMENICA 22 GENNAIO, ORE 16.30 TEATRO DI VILLA GALLIERA
SIMONE WEIL
di Ilaria DRAGO
Produzione LA COMPAGNIA ILARIA DRAGO
A poco più di un secolo dalla nascita di Simone Weil, la rilettura in forma contemporanea di una delle più grandi pensatrici, filosofe e poetesse del se- colo scorso.

SABATO 28 GENNAIO, ORE 21
PALI
di Spiro SCIMONE
Produzione COMPAGNIA SCIMONE SFRAMELI
Dai pali su cui si sono rifugiati, i protagonisti urlano il loro malessere, par- landoci dei loro sogni, senza salvezza né profezia. Raccontano il disagio e le ingiustizie del nostro cattivo tempo.

VENERDÌ 10 FEBBRAIO, ORE 21
MIDSUMMER
di David GREIG
Produzione TEATRO DEI BORGIA
Uno spettacolo divertente, tenero, ironico, profondo e gentile, scritto dal più quotato drammaturgo della scena contemporanea inglese: una storia d’amore, finalmente.

DOMENICA 19 FEBBRAIO, ORE 16.30 TEATRO DI VILLA GALLIERA
PIÙ DI MILLE GIOVEDÌ
da Le irregolari di Massimo CARLOTTO
Produzione ASSEMBLEA TEATRO
Impersonare una delle Madri di Plaza de Mayo non è facile: il dramma di queste donne a cui sono stati strappati figli, che non hanno lasciato neppure una tomba su cui piangere.

VENERDÌ 24 FEBBRAIO, ORE 21
RADIO ARGO
con Peppino MAZZOTTA, di Igor ESPOSITO
Produzione ROSSOSIMONA
Peppino Mazzotta è conosciuto come Ispettore Fazio nei film IL COMMIS- SARIO MONTALBANO. Ma la sua carriera di attore teatrale e cinematografico è straordinaria. In questo emozionante spettacolo è protagonista di una ri- scrittura dell’Orestea, delle vicende degli Atridi e della guerra di Troia.

VENERDÌ 9 MARZO, ORE 21
MARE MIO
di Antonino VARVARÀ
Produzione QUESTA NAVE, TEATRO AURORA, BIENNALE DI VENEZIA Ricordi del mare, dei bagni fatti fino a farsi venire le “pieghette” sulle dita, ricordi dei costumi Anni Cinquanta, della salsedine, dei primi baci.

DOMENICA 18 MARZO, ORE 16.30 TEATRO DI VILLA GALLIERA
IL SOGNO DI IPAZIA
di Massimo VINCENZI // Produzione TEATRO BELLI
Ipazia: filosofa, astronoma e matematica pagana vissuta ad Alessandria d’Egitto a cavallo tra 300 e 400. Donna-simbolo, amatissima per aver in- carnato l’autonomia del pensiero femminile. Ma per questo perseguitata e uccisa.

VENERDÌ 23 MARZO, ORE 21
ORA VEGLIA
di SUSANNA GABOS
Produzione Compagnia ARIA TEATRO e TEATRO BLU
Storie vere di partigiane: nascoste sui monti o nelle loro case, queste donne hanno costituito la spina dorsale della nostra società.

GIOVEDÌ 5 APRILE, ORE 21
L’ODISSEA DEI RAGAZZI
Ingresso gratuito
Produzione TEATRO CARGO
Sono arrivati in Italia da soli dopo viaggi indescrivibili. Sono minorenni. Sono stranieri. Sono una forza della natura. Dopo un lungo percorso di lavoro va in scena la loro Odissea.
Con il sostegno del Comune di Genova
Ente promotore: Regione Liguria,
Assessorato allo Sport e Tempo Libero

VENERDÌ 13 APRILE, ORE 21
CANZONIERE
GRECANICO SALENTINO, CONCERTO
Produzione PONDEROSA MUSIC & ART
Dall’energia della pizzica alla dolcezza dei canti d’amore salentini, dalla fe- stosità della banda paesana ad un ironico sguardo sui temi della modernità.

DOMENICA 15 APRILE, ORE 16.30 TEATRO DI VILLA GALLIERA
LA STREGA
di Laura SICIGNANO da La chimera di Sebastiano VASSALLI
Produzione TEATRO CARGO
La vicenda di una donna che viene condannata come capro espiatorio di un sistema sociale che non accetta la “diversità“ femminile.