Odemà in “A tua immagine” (7, 8 giugno Teatro Argot) – scheda spettacolo

Compagnia ODEMA’
A TUA IMMAGINE
Segnalazione speciale Premio Scenario 2009
Premio dello spettatore per il miglior spettacolo stagione 2009-2010
progetto drammaturgico Davide Gorla
diretto e interpretato da Enrico Ballardini, Giulia Diletta D’Imperio, Davide Gorla
musiche originali Enrico Ballardini
luci Monica Gorla

Uno scatenato terzetto di personaggi invade la scena all’interno di una drammaturgia visionaria, in cui gli uomini interrogano la propria storia e le mistificazioni operate in nome di Dio.
In questo lavoro chi non è umano mostra inaspettate debolezze, e gioca secondo i criteri dell’utile e dell’inutile.
Protagonista della vicenda è il Diavolo, che con tristezza e comicità descriverà un’immagine di Dio collerico e insensibile, il cui unico scopo è quello di dominare sulle genti sacrificando anche il suo unico figlio.

“Un inedito e scatenato terzetto di personaggi e di attori invade la scena all’interno di una drammaturgia visionaria, in cui gli uomini interrogano la propria storia, il retaggio delle culture irrigidite, le mistificazioni operate sul nome e in nome di Dio, e dove invece, chi umano non è, mostra improvvise debolezze, cedimenti e calcoli di parte. Una messa in scena leggera e profonda, dove una ricerca d’attore, che evoca i linguaggi del cabaret e del pastiche comico, incontra un livello di pensiero complesso e inusuale raccogliendo e rilanciando suggestioni da Goethe, Saramago e Pessoa per approdare a un’ipotesi inedita. Un rischio assoluto giocato con piena consapevolezza e voglia di far risuonare, nello spazio del teatro, domande fondanti sulla nostra identità personale e collettiva”.
(Dalle motivazioni della giuria Premio Scenario 2009)Compagnia ODEMA’

vai al programma di Argot Off 2011