Bando Maratona Racconti 2011 – Festival Andersen

Riceviamo e pubblichiamo:

Maratona di racconti 2011

Leggi le altre opportunità lavorative

L’idea della maratona nasce dalla voglia di coinvolgere non solo “professionisti” della narrazione, ma aspiranti narratori, scrittori, attori, poeti, anche il pubblico abituale di Andersen …insomma chiunque abbia qualcosa da raccontare e non sia troppo timido per farlo in pubblico e abbia voglia di capire l’effetto che fa!

Il vincitore sarà quindi nominato dalla giuria congiunta che avrà visionato il video delle narrazioni a cui non era presente. Il premio di quest’anno sarà un’occasione da non perdere: il vincitore potrà infatti partecipare all’edizione 2012 del Festival nel calendario ufficiale. La partecipazione è libera e aperta a tutti, così come i temi e le forme della narrazione: riteniamo che in questo modo possa essere più interessante e varia, non ponendo limiti tematici e formali, ma aprendo anzi a tutti i tipi di racconto.

Come lo scorso anno, per ampliare il più possibile il pubblico di questa iniziativa e per dare visibilità a tutti i narratori, la maratona verrà trasmessa in streaming, e potrà essere seguita sul web sul sito del festival.

Per info e iscrizioni www.andersenfestival.it 0187/257213

Regolamento Maratona Racconti 2011

  1. La manifestazione è aperta a tutti. In caso di soggetti minorenni sarà necessaria un’autorizzazione da parte dei genitori.
  2. Per partecipare occorre compilare il modulo di candidatura presente sul sito www.andersenfestival.it
  3. La selezione dei narratori è ad insindacabile giudizio dell’organizzazione, che comunicherà ai partecipanti selezionati le modalità di svolgimento dell’iniziativa.
  4. Le candidature saranno accettate e vagliate fino al raggiungimento di un limite massimo di partecipanti, stabilito dall’organizzazione, in base allo spazio all’interno della programmazione del festival. Verrà data informazione sul sito www.andersenfestival.it
  5. Il termine delle iscrizione sarà il 19 maggio 2011.
  6. L’argomento della narrazione è libero e le forme possono essere diverse: racconti/storie/poesia/narrazione musicale. Può essere materiale edito o inedito.
  7. I narratori possono presentare la loro candidatura singolarmente o in gruppi.
  8. Il tempo a disposizione di ogni narratore o gruppo di narratori è di massimo 15 minuti.
  9. Il narratore/narratori sono invitati a presentare la loro perfomance senza l’ausilio del testo scritto.
  10. Ogni narratore è responsabile del contenuto del proprio intervento e solleva pertanto l’organizzazione da ogni eventuale conseguenza, inclusa la richiesta di danni morali e materiali.
  11. Il narratore si impegna a mantenere un comportamento adeguato alle norme del vivere civile (non potrà usare turpiloquio, bestemmie, nudità, oscenità varie e comportamenti o linguaggio violento).
  12. La maratona verrà trasmessa in diretta web sul sito www.andersenfestival.it .
    I partecipanti dovranno firmare una liberatoria che consentirà all’organizzatore di registrare l’intervento su supporto video e trasmetterlo (anche in diretta) con diverse modalità. Nel caso di minori, la liberatoria dovrà essere firmata da genitori o tutori.
  13. Non è previsto alcun compenso né rimborso spese per i partecipanti.
  14. I narratori partecipanti saranno giudicati da una giuria, composta da tre membri nominati dall’organizzazione, che sceglierà un vincitore della manifestazione. Al vincitore sarà data la possibilità di portare in scena la sua performance nell’edizione 2012 dell’Andersen festival, all’interno della programmazione ufficiale.

Leggi gli altri articoli della sezione Opportunità Lavorative