Premio Nico Garrone seconda edizione comune di Radicondoli – Associazione Radicondoli Arte

Riceviamo e pubblichiamo

BANDO

solitamente sono i critici a giudicare, a premiare compagnie, spettacoli. Comprensibilmente: una questione di ruoli…

Ma in realtà si conosce sempre molto poco della ricchezza del teatro: anche chi cerca di seguire il più possibile vede sempre una piccola parte della vasta, fitta originalità creativa così vivace in questi anni nel nostro paese.

Abbiamo bisogno di sinergie, di individuare anche chi sa affiancare le nuove formazioni, riconoscerne in tempo il valore, aiutarle nel comporre la loro identità.

Abbiamo bisogno di confrontare gli sguardi, artisti e critici.

Ricordando Nico Garrone.

Il Sindaco del Comune di Radicondoli,  il Presidente dell’Associazione Radicondoli Arte  e la giuria composta da Anna Giannelli – che ha lavorato a fianco di Nico Garrone, curando anche l’edizione speciale del festival 2009 –  e dai critici teatrali Sandro Avanzo, Rossella Battisti, Enrico Marcotti e Valeria Ottolenghi, promuovono due nuovi premi, proprio in nome di un critico davvero speciale, Nico Garrone, presenza fondamentale per il teatro, sensibile alla contemporaneità che muta, alle esperienze nuove di valore.

Ma vorremmo che ad aiutare la giuria ad individuare chi merita tali premi

Premio Nico Garrone ai critici più sensibili al teatro che muta

Premio Nico Garrone a maestri che sanno donare esperienza e saperi

siano proprio gli artisti, chi vive le difficoltà del teatro nel ricevere attenzione, instaurare dialoghi con le precedenti generazioni, nell’ottenere la presenza di critici, esperti di teatro che, nell’esprimere diverse valutazioni, favoriscono la riflessione intorno alla propria poetica, i contenuti messi in campo, i linguaggi utilizzati.

Avremmo proprio bisogno che rispondiate a queste domande:

. ci sono stati/ ci sono maestri di teatro lungo il vostro percorso che vi hanno aiutato a crescere, figure particolarmente disponibili, capaci di ascoltare, di mettersi a confronto con generosità?

. ci sono stati/ ci sono critici che hanno scritto di voi – magari anche su riviste, giornali periferici – che hanno contribuito al vostro percorso attraverso il loro sguardo, le loro analisi?

Sarebbe importante che insieme ai nomi ci indicaste quanto è possibile per noi contattarli, specie quei critici forse meno noti da cui pensavamo quindi di farci mandare una parte dei loro scritti da leggere insieme come giuria.

La giuria – affiancata magari da altre figure per la fase finale, l’ultimissima tappa – valuterà le indicazioni pervenute e assegnerà i premi al prossimo Festival di Radicondoli, estate 2011, con momenti d’incontro, di analisi dei dati pervenuti, di confronto con le compagnie che hanno partecipato al percorso, tema centrale naturalmente maestri e critici come compagni di viaggio…

Dovreste mandare le risposte entro la fine di marzo 2011! mi raccomando non oltre!!! Ci sarà poi molto lavoro da fare…Potete spedire tutto a: Anna Giannelli, e.mail: anna.giannelli@virgilio.it, ma per informazioni e chiarimenti potete chiedere, oltre che ad Anna Giannelli, anche a Valeria Ottolenghi,  valott@tin.it.