Stagione Teatro San Ferdinando 2010 – 2011 (Stabile di Napoli)

26 – 31 ottobre 2010
Regina la paura
regia e drammaturgia Elena Bucci
con l’inserimento di brani tratti da Venditori di paur’ di Ermellina Drei
e l’apporto di testi elaborati da improvvisazione
con Elena Bucci, Marco Sgrosso, Maurizio Cardillo, Nicoletta Fabbri
e con la partecipazione di Daniela Piccari
una produzione Teatro Stabile di Napoli, Le Belle Bandiere
in collaborazione con AMAT – Associazione Marchigiana Attività Teatrali
Comune di Russi, con il sostegno di Regione Emilia Romagna – Provincia di Ravenna
nuova produzione

23 novembre – 12 dicembre 2010
La madre
‘I figlie so’ piezze ‘i sfaccimma
testo e regia Mimmo Borrelli
con Milvia Marigliano, Mimmo Borrelli, Serena Brindisi, Gennaro Di Colandrea,
Geremia Longobardo
una produzione Teatro Stabile di Napoli
nuova produzione

25 gennaio – 6 febbraio 2011
La trilogia degli occhiali
di Emma Dante [leggi articoli su Emma Dante] con Carmine Maringola, Manuela Lo Sicco, Sabino Civilleri, Claudia Benassi, Daniele Giacomelli, Onofrio Zummo
una produzione Teatro Stabile di Napoli, Compagnia Sud Costa Occidentale,
Crt Centro di Ricerca per il Teatro e il sostegno del Théâtre du Rond Point – Paris
nuova produzione

1 – 6 marzo 2011
Don Giovanni, a cenar teco
drammaturgia Antonio Latella e Linda Dalisi
regia Antonio Latella [leggi articoli su Antonio Latella] con Caterina Carpio, Daniele Fior, Giovanni Franzoni, Massimiliano Loizzi, Candida Nieri, Maurizio Rippa, Valentina Vacca
una produzione Teatro Stabile di Napoli, Nuovo Teatro Nuovo
nuova produzione
marzo 2011
Fringe2Fringe
un progetto del Teatro Stabile di Napoli e della Fondazione Campania dei Festival, Napoli Teatro Festival Italia
realizzato in collaborazione con Interno 5 e con Association International des critiques de théatre di Parigi, Lettera 22, Giudecca Onlus Master di Letteratura, scrittura e critica teatrale dell’Università Federico II di Napoli

5 – 10 aprile 2011
Luisa è pazza
di Leslie Kaplan
traduzione Gabriella Rammairone e Frédérique Loliée
progetto di e con Frédérique Loliée e Elise Vigier
una produzione Teatro Stabile di Napoli, Theâtre des Lucioles, Rennes, Nouveau Theâtre D’Angers, Le Rayon Vert, St Valéry en Caux col sostegno della Fondazione d’Arte Arteria. Varsavia, La Maison de la Poésie e Le 104 Istituto Artistico della città di Parigi, l’aiuto del Fonds SACD e dell’Unione Europea, e la partecipazione artistica del Jeune Théâtre National
nuova produzione

Vai al programma del Teatro Mercadante – Stabile di Napoli

Vai al programma del Teatro Ridotto – Stabile di Napoli