Linea d’Ombra-Festival : online il bando per un finanziamento da 15000 euro

L’avevamo preannunciato che sarebbe stata non solo una calda estate festivaliera, ma anche una stagione piena di novità per tutti gli artisti che ci seguono. Ecco allora un bando che subito ha attirato la nostra attenzione: a pubblicarlo ci ha pensato il Linea d’ombra festival, manifestazione salernitana che si svolge ad Aprile.

La selezione, promossa e organizzata (come la rassegna) dal Comune di Salerno, e cofinanziata dall’Unione Europea tramite la Regione Campania, è alla sua prima edizione, ma già si presenta tra le più appetibili opportunità che quest’anno ci sono passate sotto gli occhi e se pensiamo al periodo nero che il teatro italiano sta passando, l’iniziativa in controtendenza con le politiche statali dei tagli è ancora più ammirevole.
Il concorso ha l’obiettivo di trovare uno spettacolo (vi è anche una sezione per i cortometraggi) da cofinanziare per un valore di 15 000 euro, un buon inizio insomma, ed è rivolto a artisti e compagnie (sotto i 35 anni) che abbiano firmato almeno un’altra opera teatrale e non godano di altri finanziamenti ministeriali.

Altra condizione importante (che ben ci fa sperare nella serietà del progetto) riguarda la natura stessa dei lavori che viene circoscritta a “progetti inediti con una spiccata natura di innovazione”. Inoltre la selezione è strutturata su diverse tappe ricalcando, in proporzioni più piccole, il Premio Scenario. La prima fase termina con la raccolta dei progetti entro il 20 luglio, nella seconda fase, che si chiuderà il 30 dello stesso mese, verranno scelti 3 spettacoli finalisti, i tre artisti/compagnie proporranno infine 20 minuti dei propri lavori a Eruzioni Festival di Settembre, qui, la giuria composta da Peppe D’Antonio e Agostino Riitano (direttori artistici della 15a edizione di Linea d’Ombra Festival-Culture Giovani ) e altri sogetti tra critici e operatori, decreterà lo spettacolo (o meglio l’embrione di spettacolo) vincitore della coproduzione da 15000 euro.

a cura di Andrea Pocosgnich

Scarica il bando

per info: http://www.festivalculturegiovani.it/