Killer Joe di Tracy Letts: al Teatro Vascello con Francesco Montanari

killer-joeQuesto spettacolo ha debuttato leggi la recensione

Mancano pochi giorni al debutto di quello che sicuramente sarà uno degli eventi teatrali più seguiti della capitale in tutto il mese di Aprile. D’altronde già in un ambito più piccolo come quello della rassegna Let (liberi esperimenti teatrali) la presenza di quest’attore aveva creato un immediato e improrogabile sold-out al botteghino. In quel caso si rideva con So’ l’enimmista, parodia romanesca dell’omonimo film horror. I più attenti avranno già capito di cosa e di chi sto parlando, agli altri posso suggerire di concentrarsi sulla serie Romanzo Criminale andata in onda l’anno scorso su Sky (quest’anno sta per uscire la seconda serie), bene, nel serial lui era chiamato il Libanese. Al teatro Vascello sarà Killer Joe.

Parlo naturalmente di Francesco Montanari che interpreterà il protagonista di questo testo scritto nel 1998 dal commediografo americano Tracy Letts, Premio Pulitzer nel 2008.

L’intreccio sembra essere scritto appositamente per Montanari, vista la sua esperienza televisiva da gangster:

Per ripianare un debito Christian, ventiduenne spacciatore senz’arte né parte, decide di uccidere la madre per intascare il premio di assicurazione sulla vita di cui unica beneficiaria è sua sorella minore Doroty. Con la complicità del giovane padre Anselmo e della matrigna Chantal, Christian assolda Killer Joe, poliziotto in carriera e killer “part-time”, per commettere l’omicidio. In mancanza di denaro contante, Killer Joe ottiene dai tre come caparra i favori sessuali di Doroty. L’omicidio prima e un’amara scoperta dopo, porteranno il rapporto tra i cinque protagonisti alle estreme conseguenze. (dalle note di accompagnamento dello spettacolo)

Per sapere come Massimiliano Farau porterà un testo del genere in un teatro italiano, con la traduzione e adattamento di Giampaolo G. Rugo, per capire se sul palcoscenico è ancora realizzabile una drammaturgia del reale, in questo caso fatta di violenza e humor nero e per comprendere quale taglio daranno gli attori, in scena oltre a Montanari, Alessandro Marverti, Federica Marchettini, Andrea Ricciardi e Patrizia Ciabatta, basterà attendere il 6 aprile e recarsi al Teatro Vascello di Roma.

a cura di Andrea Pocosgnich

Questo spettacolo ha debuttato leggi la recensione

in scena
dal 6 al 25 aprile 2010
Teatro Vascello [vai al programma 2009/2010 del Teatro Vascello]
Roma

Prossime date:

Roma. 7 – 19 dicembre 2010 Teatro dell’Angelo
Roma, 15 – 16 marzo 2011 Teatro Biblioteca Quarticciolo [val al programma] Roma, 17 – 19 marzo 2011 Teatro Tor Bella Monaca [Vai al programma]

Killer Joe
di Tracy Letts – Premio Pulitzer 2008
Traduzione e adattamento Giampaolo G. Rugo
Regia Massimiliano Farau
Con
Killer Joe: Francesco Montanari
Christian Proietti: Alessandro Marverti
Chantal Proietti: Federica Marchettini
Anselmo Proietti: Andrea Ricciardi
Dorothy Proietti: Patrizia Ciabatta
Scene Fabiana di Marco
Costumi Shizuko Omachi
Luci Camilla Piccioni
Suono Marco Schiavoni
Combattimento scenico: Francesco Manetti
regista assistente Elisa Menchicchi
Datore luci Valerio Geroldi
Foto Marta Ferranti
Grafica Marco Animobono
Promozione e distribuzione Angela Domina
Ufficio stampa Maurizio Quattrini
Produttore esecutivo Alessandro Lendvai

Comments
Trackbacks